Test Jerez, giorno 1: Vettel e la Ferrari subito in testa

1 febbraio 2015 17:22 Scritto da: Redazione

Ecco come è andata la prima giornata di test sul circuito di Jerez de la Frontera. La Ferrari di Vettel ha ottenuto il giro più veloce.

vettel-jerez

La Formula 1 è entrata nel vivo della stagione 2015 con la prima giornata di prove sul circuito di Jerez de la Frontera. Questa mattina, già dalle 8, la pit-lane si è popolata di giornalisti e addetti ai lavori per la presentazione ufficiale della Mercedes W06 Hybrid e della Williams FW37.
L’attenzione mediatica, però, poco più tardi si è concentrata interamente sulla nuovissima Red Bull RB11. La nuova creatura del team di Milton Keynes si è presentata, a sorpresa, con una livrea ideata per camuffare un po’ le forme della vettura.

Assenti oggi Lotus e Force India: mentre per la squadra indiana si conosceva già la decisione di non presentarsi al primo test, per la Lotus è stata una sorpresa: il ritardo nell’assemblaggio della E23 ha portato al primo fire-up solo ieri, con la vettura che è arrivata a Jerez solo nel pomeriggio di oggi.

In pista le cose sembrano essere cambiate poco rispetto allo scorso anno. Al termine delle 8 ore di prove, la Mercedes di Nico Rosberg ha macinato ben 157 giri senza accusare il minimo problema di affidabilità. Il pilota tedesco non ha cercato la prestazione cronometrica ed ha chiuso la giornata con il terzo tempo, alle spalle della Sauber di Ericsson e della Ferrari di Sebastian Vettel.
Seb, a bordo della SF15-T, ha percorso solo 60 giri, il migliore in 1:22.620 segnato con gomme medie. Alle sue spalle l’altra power unit Ferrari, montata sulla Sauber, con Ericsson che ha fermato il crono in 1:22.777 grazie alle gomme Soft.

Daniel Ricciardo e la sua Red Bull RB11 hanno avuto qualche problema con il pacco batterie. Il guasto gli ha fatto perdere diverso tempo, ma l’australiano ha avuto comunque modo di fare 35 giri in totale, segnando il quarto tempo. Quinto in classifica Valtteri Bottas con la Williams FW37: per lui 73 giri molto importanti nella raccolta dei dati.

A chiudere la classifica ci pensano i padroni di casa: un piccolo problema ha fermato la Toro Rosso STR10 di Carlos Sainz, che ottiene il penultimo tempo, mentre per la McLaren Honda di Fernando Alonso il bottino è magro: solo 6 giri e un crono altissimo. L’unica cosa positiva per i tifosi McLaren è l’annuncio dato da Ron Dennis, che riguarda la livrea della vettura. “Cambierà, ma non so dirvi quando”, ha sottolineato il manager inglese.

TEST JEREZ, RISULTATI GIORNO 1

Pos PILOTA TEAM TEMPO GAP GIRI
1 Sebastian Vettel Ferrari 1m22.620s 59
2 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m22.777s 0.157s 73
3 Nico Rosberg Mercedes 1m23.106s 0.486s 157
4 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m23.338s 0.718s 35
5 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m23.906s 1.286s 72
6 Carlos Sainz Jr. Toro Rosso/Renault 1m25.327s 2.707s 46
7 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m40.738s 18.118s 6

53 Commenti

  • x sempre gilles

    Ma avete notato che “grossa” differenza nel sound del motore Ferrari rispetto allo scorso anno?
    Ho guardato i brevi filmati sul blog di Turrini e il rumore è molto più “pieno” e “grave”nella tonalità,secondo me si sente che hanno fatto grossi cambiamenti nella PU,sarà la turbina maggiorata?
    Lo scorso anno il suono era “spernacchioso”(ppeeeee) ora almeno è “rombante”(roar!)

  • A scanso di sorprese,tipo Rbr l’anno scorso, avremo le idee chiare solo l’ultimo giorno di test…a meno che domani la Mercedes non si mette a volare(o qualcun altro,perché no)
    A proposito della livrea Mclaren,devo dire che oggi,illuminata dalla luce del giorno,era molto più gradevole,persino accattivante.

  • come mai vettel non ha lo schubert come casco? finito il contratto con la ferrari, che sappiate?

    • Gli unici fedeli sono stati Alonso e Massa. Raikkonen ha cambiato la scors stagione usando il Bell e Vettel preferisce l’Arai.
      Così l’azienda tedesca fornisce solo i caschi dei meccanici mentre sponsorizza la Mercedes da questa stagione visto che Rosberg usa lo Schuberth da sempre in F1.

  • Caro Caraibico mi hai fatto quasi commuovere con il tuo commento, ma paradossalmente un eterno ottimista come me, sta iniziando a spazientirsi. Mica per niente ma se ci sono dei problemi di gioventù dico io, c…o ti metti ad attaccare gli adesivi alla vettura dopo un’ora di test??? Sono partiti alle 10:00 ad accendere il motore, fino a quel momento erano ad attaccare adesivi…ragazzi qui bisogna andare in pista alle 5 del mattino e andare via a mezzanotte. Bisogna compiere più giri di tutti e macinare km..non attaccare adesivi e pensare alle livree.

  • Lele RedPassion

    Dalle prime voci che arrivano da Jerez dicono di una Ferrari molto più precisa in curva e un motore molto docile nel erogazione, evidentemente Allison è riuscito a far funzionare queste benedette sospensioni, speriamo che non siano come al solito solo illazioni per far vendere giornali… Forza Ferrari!

  • Contento soprattutto che questo orrendo muso verrà presto buttato nel cesso, non si può proprio vedere

  • il "john" della McLaren

    Cambio di livrea in McLaren????
    Spero proprio di no….ma se proprio deve almeno sia arancione e argento …..non quella porcata di bianco rosso anni 90 che faceva ribrezzo.

    Ad ogni modo, come ben dice qualcuno, l’ultimo dei problemi in McLaren risiede nella livrea….il problema è questo aborto di motore …

    Saranno tempi durissimi per noi….anni di vacche magre magrissime e mi auguro solo fortemente che questi obsoleti giapponesi non si perdano d’animo di fronte alle infinite problematiche che incontreranno e che ci credano sempre onorando il loro impegno preso con noi ed estendendolo agli anni a venire con lo stesso entusiasmo che ci stanno mettendo ed il duro lavoro che stanno facendo.

    • L’anno scorso la red bull ha fatto dei test disastrosi eppure sono stati gli unici ad aver vinto delle gare oltre alla mercedes..
      ora è vero che il paragone tra red bull e mclaren allo stato attuale non regge,però secondo me hanno fatto una bella vettura(livrea a parte) e sono certo che honda sarà in linea con ferrari e renault.

    • Dennis ha dichiarato che il bianco rosso rappresenta il Heritage del team. :) Giapponesi+livrea bianco rossa+ Alonso non si mette bene per te.

  • Lavorare a testa bassa senza proclami e con umiltà paga sempre

  • l’anno scorso Alo molto spesso nelle libere del venerdì era in testa, questo tempo non significa niente o quasi…. come ha detto Jionny di positivo abbiamo che Seb si trova a suo agio su questa macchina.
    Forza Ferrari :-)

  • PazzoINRosso

    Nonostante non mi interessi nulla della McLaren sono felicissimo che cambi livrea :)

  • Come primo giorno per la ferrari direi che e’ buono, anche se e’ stato riscontrato un problema al sensore ma subito sostituito a quanto ho letto qui,la mercedes e’ di un altro pianeta ma aver fatto 60 giri con tempi in linea con i primi vuol dire che SEB si sta’ trovando bene sulla macchina

    • Beh, tutti calmi, non abbiamo fatto niente, ma essere davanti fa piacere indubbiamente.
      Se pensiamo alle pettinate che prendevamo l’anno scorso fin dai primi giri, forse qualcosa di buono infondo al tunnel si vede.
      e poi: il 14 fermo ai box un po’ mi gusta.
      Detto ciò vediamo domani cosa succede!
      Forza Rossa!

      • no io spero che si riprenda alonso come è giusto che sia semmai mi dispiace vederlo in mclaren una scelta scellerata!

  • I tempi, purtroppo, oggi sono poco significativi.
    Meglio essere primi che ultimi comunque.
    Mercedes già pronta ma è normale. Avevano una macchina più avanti e sono impegnati a consolidare il vantaggio mentre per tutti gli altri si è trattato di osare di più per cercare di recuperare lo svantaggio.
    Vettel subito a suo agio, speriamo che si possa vedere un team che cresce e che non si infili in vicoli ciechi come gli scorsi anni.

  • Nigel Mansell

    Non significherà tantissimo, ma un po di ottimismo per lavorare almeno lo mette! Vai Ferrari!

  • Ovviamente son tempi che lasciano il tempo che trovano, impensabile che la sauber sia più veloce della Mercedes, però vedere vettel in testa alla clasdifica è comunque piacevole…..

  • Anche l’anno scorso Dennis ha detto cambieremo livrea, infatti aveva aggiunto la scritta SAP sulla fiancata. Penso che per la McLaren al momento la livrea sia l’ultimo dei problemi.
    La Williams non ha avuto problemi e questo è Ciò che conta per me.

    • La McLaren oggi ha montato una power unit in fase di sviluppo e non la definitiva. A Barcellona ci saranno altri prototipi e nell’ultimo test si vedrà l’unità che si userà in gara.
      Comunque i problemi sono stati elettronici per via del pacchetto molto compatto il quale impedisce la comunicazione di certe centraline.
      Ma io dico: sono due mesi che queste centraline rompono le ballē non avete ancora risolto??
      Tanto mi consolo con il fatto che i due piloti non girano visto che mi stanno sulle ballē tutti e due. 😀

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!