Test Jerez, Nasr il più veloce nella terza giornata di prove

3 febbraio 2015 17:14 Scritto da: Redazione

Il debuttante Felipe Nasr (Sauber) ha ottenuto il giro più veloce nella terza giornata di test invernali a Jerez de la Frontera, precedendo Raikkonen e Rosberg.

nasr-jerez-test_15_2219

Felipe Nasr ha ottenuto il giro più veloce della terza giornata di prove sul circuito di Jerez. Il pilota brasiliano della Sauber ha utilizzato gomme Soft per segnare il crono di 1:21.545 che gli è valso la leadership di giornata.

Tutti gli occhi sono puntati sulla McLaren Honda che, anche oggi, ha girato poco a causa di un guasto al motore che ha costretto i giapponesi a sospendere le prove e cambiare alcuni elementi della power unit, così da poter scendere in pista nuovamente domani. Oggi, però, Alonso è riuscito a fare – per la prima volta – ben 32 giri. Un buon passo avanti, considerando che la Mp4-30 non era riuscita ad andare oltre i 6 giri al giorno nelle prime due uscite ufficiali.

Ottimo il debutto di Kimi Raikkonen al volante della SF15-T. Il pilota finlandese ha potuto girare a lungo sulla vettura, collezionando 92 giri e fermando il crono in 1:21.750, usando gomme medie. Terzo lo stakanovista Nico Rosberg che, anche oggi, ha accumulato quasi settecento chilometri macinati, completando ben 151 giri e ottenendo il terzo tempo. Molto interessanti i suoi long run, anche quello sul finale, interrotto da un problema alla Lotus Mercedes di Pastor Maldonado.

TEST JEREZ – RISULTATI GIORNO 3

Pos Pilota Team Tempo Gap Giri
1 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m21.545s 108
2 Kimi Raikkonen Ferrari 1m21.750s 0.205s 92
3 Nico Rosberg Mercedes 1m21.982s 0.437s 151
4 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m22.276s 0.731s 71
5 Pastor Maldonado Lotus/Mercedes 1m22.713s 1.168s 96
6 Carlos Sainz Jr. Toro Rosso/Renault 1m23.187s 1.642s 136
7 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m23.901s 2.356s 48
8 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m35.553s 14.008s 32

81 Commenti

  • ferrari vr 46

    Buongiorno a tutti e speriamo il meteo ci assista.

  • il "john" della McLaren

    @Fabio

    Bravo Fabio….Mercedes sta lavorando alacremente ed esclusivamente in funzione dello stress componentistico.

    Stanno mettendo alla frusta il loro motore depotenziato, per capire quali siano le parti piu sensibili.

    Sappiamo che mercedes non eccelle in affidabilità….e questo è il loro UNICO e SOLO timore al momento.

    La mercedes ogni giorno di test alzerà l’asticella dei giri motore, al fine di cercarne il limite….un limite al quale, al momento, nessuno e ripeto “NESSUNO” si è ancora avvicinato.

    Figuratevi che la mercedes gia il primo giorno, ha fatto una cosa che nessuno ha fatto fino ad oggi….ripetute prove di pit stop…

    A buon intenditore….poche parole….

    Fatevi 2 conti…..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!