Force India potrebbe saltare il secondo test invernale

4 febbraio 2015 11:24 Scritto da: Valentina Costa

Il Deputy Team Principal Bob Fernley ha rivelato che la Force India potrebbe debuttare solo negli ultimi test pre-stagionali. La squadra dovrebbe però essere a Barcellona dal 19 febbraio con la vettura del 2014.

Bob-Fernley-Force-India-2014_3154500

Tra quindici giorni la Formula1 sarà in Catalogna per la seconda tornata di test invernali, ma la nuova Force India si farà ancora attendere. Smentendo la previsione di qualche settimana fa, Bob Fernley ha rivelato ai colleghi di Autosport che l’esordio della VJM08 potrebbe slittare di un’altra settimana: la Force India spera di farcela per l’ultima quattro-giorni di test, che prenderà il via sempre al Montmelò il prossimo 26 febbraio.

Dato il carico di lavoro e i relativi tempi previsti, sembra difficile fare in tempo per i primi test di Barcellona”, ha affermato il Deputy Team Principal della Force India. “Tutti stanno lavorando per cercare di farcela, ma è assai più probabile che la VJM08 sarà in pista nell’ultimo test di Barcellona a fine febbraio. Questo significa che useremo la monoposto del 2014 per i prossimi test. Il chilometraggio accumulato dalla VJM07 ci consentirà di usare le mescole 2015 della Pirelli”.

Fernley rassicura circa il rischio di perdere il primo appuntamento mondiale in Australia: “Saremo a Melbourne per l’inizio della stagione, non ci sono dubbi in tal senso. Ovvio, proveremo poco, ma stiamo facendo tutto il possibile per arrivare in Australia in uno stato di forma ragionevole e con il maggior chilometraggio possibile”.

I problemi della Force India deriverebbero dai ritardi in alcune forniture: “E’ corretto affermare che le spese raggiungono il livello più critico in questo periodo dell’anno e che noi facciamo affidamento su di un ampio numero di fornitori”, continua Fernley. “Tuttavia, nonostante alcuni ritardi nella produzione, il telaio è stato consegnato e sta adesso passando attraverso i diversi step di preparazione. Stiamo ancora aspettando alcune componenti 2015, ma abbiamo cominciato il processo di assemblaggio della monoposto”.

Le dichiarazioni di Fernley e la latitanza della scuderia anglo-indiana, nonostante il grandioso evento promozionale di presentazione della stagione 2015 a Città del Messico, sembrano dare corpo alle voci secondo cui la Force India sarebbe pesantemente indebitata e in notevoli difficoltà finanziarie.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!