Nasr: “I motorizzati Mercedes si stanno nascondendo”

4 febbraio 2015 00:13 Scritto da: Diletta Colombo

Felipe Nasr, al debutto al volante della C34, ha ottenuto il crono migliore di giornata montando pneumatici P Zero Yellow Soft. Il pilota brasiliano, consapevole dei limiti della propria monoposto, è apparso soddisfatto di un risultato quasi impossibile da ottenere durante la stagione, e si è detto sicuro del fatto che i team con propulsore Mercedes non stiano esprimendo tutto il loro potenziale.

nasr_jerez

Esordio positivo per Felipe Nasr: al debutto al volante della Sauber C34, l’ex test driver della Williams ha colto il tempo migliore di giornata, 1’21”545. Il pilota brasiliano, però, a differenza dei rivali che ha preceduto – Kimi Raikkonen e Nico Rosberg, le cui vetture montavano gomme P Zero White Medium – ha ottenuto la sua prestazione potendo contare sulle più performanti P Zero Yellow Soft. Unica pecca di giornata il lungo in curva 9 in mattinata, a pista non del tutto asciutta, che ha fatto finire il ventiduenne di Brasilia nella sabbia, causando una delle bandiere rosse della sessione.

Nasr ha ammesso di aver colto il suo crono migliore andando più vicino al limite prestazionale della sua macchina rispetto ai rivali: “Non dico che si tratta della performance migliore che possiamo ottenere con questa monoposto, ma abbiamo portato a termine un buon run con gomme soft. Penso che ci sia un margine di miglioramento dei tempi sul giro secco, ma sicuramente la nostra vettura non è grado di trovarsi al vertice in altre circostanze. Essere primo, comunque, fa sempre piacere”, ha dichiarato il pilota brasiliano ai colleghi di Autosport.

Nonostante Nasr sia riuscito a mettersi alle spalle anche la FW37 di Felipe Massa, che montava gomme soft ed ha colto un tempo di sette decimi più lento rispetto all’alfiere della Sauber, il pilota brasiliano è persuaso del fatto che le scuderie motorizzate Mercedes non stiano esprimendo tutto il loro potenziale: “Credo che i team con propulsore Mercedes si stiano nascondendo. Non credo stiano dando il 100% in pista. Non possiamo sapere come stanno le cose, si tratta pur sempre di test, e non conosciamo i programmi degli altri. Posso solo dire di essere soddisfatto del nostro lavoro”, ha spiegato Nasr.

Il pilota brasiliano ha poi così spiegato il suo errore: “Credo che fossi l’unico in pista con gomme da asciutto in quel momento. Stavo cercando di capire qual è il limite per passare alle slick in queste condizioni intermedie. Sono situazioni da decifrare ora, e non in gara. In uscita dalla curva, sono entrato in una zona bagnata e ho perso il controllo: sono cose che capitano”, ha puntualizzato Nasr, che domani lascerà il volante della C34 al compagno di squadra, Marcus Ericsson.

16 Commenti

  • ciao in questi giorni di test oltre ad averli seguiti attentamente curioso di capire come e’ messa la ferrari sia con video tempi etc,ho visto appunto tutte e 4 le serate di race anatomy su sky appunto cercando di sentire se c’era qualceh voce sulle prestazioni reali ,ebbene appunto ieri come probabilemte molti avranno sentito vanzini parlava di “chiacchere da retro box” ma si vocifera che i mercedes siano ancora avanti di 1″ sec rispetto alla ferrari..poi spero siano smentiti ma questa fonte e’ vanzini di sky..non mi pare proprio un ciarlatano!io spero non sia cosi’.

  • vecchioferrarista

    A me sta storia del nascondersi non quadra, nel senso che quale motivo c’è per nascondersi? diciamo che pur facendo test diversi a tutti i piloti viene la voglia di fermare il cronometro con un buon tempo davanti agli altri , altri comportamenti sono contro la natura del pilota stesso .

  • schumacher the best

    Maxleon rispondo a te: no io non sono convinto di aver sorpassato la Mercedes, ma di essermi avvicinato molto questo si mi spiego: Mercedes si è presentata nel 2014 avanti anni luce sulla concorrenza, parlo di motore ibrido il vero punto di forza (Mercedes con l’ibrido sono anni che vanno a braccetto) sta tutto qui il punto perché come telaio la macchina era ottima ma anche redbull o williams ci metto anche non erano distanti come per il motore, ricordate l’ultima corsa si con rosberg con problemi sull’ultimo?? Mi pare che era una macchina da c’entro classifica nei suoi giri senza la loro arma vincente che stava facendo le bizze.. Con questo voglio dire che applausi alla Mercedes che pronti via sbaragliano la Concorrenza perché anno lavorato ottimamente ma poi grazie al non poter modificare più le vetture nel corso della stagione abbiamo visto quello che è successo, anno mantenuto il vantaggio tutto l’anno grazie a questi regolamenti, io ho 30 anni e ricordo perfettamente la. Mclaren 98..ricordate? Più navicella spaziale di Mercedes nelle prime gare ma erano gli anni dove ogni tre gare tra test in pista che aiutavano la Ferrari, super motori da qualifica e modifiche che potevi introdurre pare che c’è la siamo giocata o sbaglio? E il non poter intervenire la chiave di tutto, tutti anno potuto modificare il 48% dei motori e affinato altri particolari, vedrete secondo il mio modestissimo avviso che in tanti si avvicineranno, non basterà per non concedere il bis a Mercedes ok vedremo ma quest’anno non sara un dominio assoluto in lungo e largo.

    • che c’entra rosberg ad abu dhabi?
      allora prova a togliere l’ibrido anche alle altre in quella gara, e poi vediamo se rosberg era da centro classifica.

      cioè tu stai dicendo:
      rosberg senza ibrido stava a centro classifica.
      si ma non significa che chi gli stava davanti stava finalmente alla pari.
      l’ibrido gli altri ce l’avevano eccome. non è che se l’ibrido ferrari fa schifo allora vale come un mercedes senza ibrido. boh! che ragionamento

      • schumacher the best

        Non è un problema di ragionamento mio, sei tu che non sai ne leggere ne interpretare.

  • Ho visto alcuni video in rete dei test…e pare più bello il sound dei motori. …il Ferrari ho notato che gracchia in rilascio. …

  • schumacher the best

    Dai che oggi 2 stiracchiate se il tempo lo permette le vediamo.. Cmq se ne sta parlando poco ma sbaglio o il sound e decisamente migliorato un po per tutti? Io sento motori ora non lavatrici come l’anno scorso o no?

  • sara anche scontato ma per molti tifosi servono queste dichiarazioni per tornare sulla terra..la cosa che.spero é che tutta sta messa in scena per non cambiare regolamento non funzioni..perche se il 2015 é andato non lo deve essere anche il 2016 ..

  • schumacher the best

    Buongiorno maniaci dei motori

  • l’unica cosa che si può capire da questi test è che tutti anno migliorato molto le vetture dello scorso anno,è noi tifosi della ferrari speriamo in qualche decimo in più.

  • Mamma che intuito che ha questo ragazzo, pensa che io credevo che spingessero tutti al massimo…..

    Vorrei sapere, giusto per curiosità, fra i tifosi Ferrari chi è che è convinto di aver sorpassato la Mercedes, io ho il dubbio perfino che si possa competere con i team clienti Mercedes, questo almeno per la prima metà di campionato perchè sicuramente la loro PU sarà già all’apice dello sviluppo, mentre quella Ferrari è appena all’inizio, io sarei soddisfatto già ad avere la possibilità di giocarcela con Williams & C. perfino la Mclaren mi fa paura il tempo di oggi con le gomme intermedie è pari a quello di Vettel di ieri sul bagnato.

    • Di certo né superato né affiancato i team Mercedes, però credo che un piccolo riavvicinamento ci possa essere.
      Se a fine stagione si sarà a metà della distanza della scorsa stagione, l’annata sarà stata per me molto positiva.

  • Ancora un po’ e mercedes farà gli striscioni “per chi non l’avesse ancora capito ci stiamo nascondendo”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!