Lauda: “Ferrari la nostra antagonista per il 2015″

6 febbraio 2015 15:48 Scritto da: Redazione

Mentre la Mercedes gioca a nascondino, Niki Lauda ammette che il passo della Ferrari ha sorpreso anche gli uomini di Stoccarda. “Si candidano ad essere i nostri antagonisti per il 2015″.

raikkonen-ferrari

Durante i quattro giorni di test a Jerez, abbiamo visto Niki Lauda aggirarsi nei punti strategici della pista – insieme a Keke Rosberg – per valutare il comportamento delle vetture in pista. Il Presidente non esecutivo della Mercedes ha riportato ai suoi uomini che la Ferrari è tra quelle che ha fatto il miglior passo avanti, almeno stando a quello che l’occhio umano può vedere.

Lauda, a tal proposito, ha dichiarato: “Il passo della Ferrari è una sorpresa anche per noi e credo si candidano ad essere i nostri principali antagonisti per il 2015″. Pretattica o meno, la SF15-T di Vettel e Raikkonen ha mostrato di avere delle buone qualità dinamiche da poter sviluppare, oltre che avere una power unit più performante rispetto allo scorso anno. Ma è ancora febbraio e lasciarsi ingannare, lo sappiamo, è facile.

La Mercedes, realisticamente, resta ancora molto lontana. Basta guardare il lavoro svolto sulla W06 Hybrid che, in quattro giorni, ha girato per 516 volte in pista, coprendo praticamente la lunghezza di 8 Gran Premi. La Ferrari, però, vuole rifarsi in fretta e dare un colpo di spugna netto ad un 2014 da dimenticare. Per farlo ha chiamato anche (e questa volta davvero) Rory Byrne che ha avuto modo di lavorare sulla geometria delle sospensioni per facilitare anche gli assetti rake che favoriscono deportanza all’avantreno. Un punto fondamentale che piace soprattutto a Raikkonen, abituato ad avere un anteriore preciso in entrata di curva.

L’unico al momento a snobbare la Rossa è Lewis Hamilton che ha ammesso: “Se saranno competitivi, buon per loro. Io resto solo concentrato sul mio lavoro”. Dopo aver ammesso di non amare particolarmente i test e di annoiarsi a girare in tondo senza motivazione, Lewis taglia corto quando c’è da parlare degli altri. E’ già apparso meno sereno rispetto ai mesi scorsi e il fatto che la relazione con la sua amata Nichole sia – per l’ennesima volta – terminata, può aver influito negativamente sul suo umore grigio di questi giorni.

47 Commenti

  • contebaracca

    Non può essere tattica di presa per il culo quella di Lauda, insiste troppo.
    Crede davvero che la Ferrari sia potenzialmente pericolosa.

  • x sempre gilles

    Nessuno ha detto che la Ferrari può lottare per il campionato,ma che la sensazione che sia migliorata di più di quello che ci si aspettava forse non è sbagliata.
    Ovviamente i test di Barcellona chiariranno un po di più le idee ma almeno nelle chiacchere “da bar”lasciateci un po sfogare.
    Poi non mi sembra giusto darsi addosso uno con l’altro ogni volta che uno scrive il suo pensiero visto che spesso salta sempre fuori quello che lo”insulta”(per modo di dire),io perlomeno cerco di dare il mio apporto alla discussione e basta senza voler “castrare” il commento di nessuno,anzi ne ho trovati alcuni molto interessanti.
    Giusto per rispondere a chi mi ha chiesto dove ho sentito lauda dire cose sensate;anche a me sta sui coglioni per il modo di fare diretto che ha (anche ai tempi in cui correva per la Ferrari) però non è uno stupido e non penso faccia una dichiarazione tanto per prendere per il culo un’altra squadra,non ne ha bisogno dato che lo sanno anche i sassi che quest’anno dominerà sempre la mercedes,forse con distacchi più contenuti rispetto ad altri che non deve essere per forza la Ferrari…………….

  • Chi si sta nascondendo piu di tutti è proprio la Ferrari.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!