Qatar nel calendario di F1 entro due anni

9 febbraio 2015 14:31 Scritto da: Valentina Costa

Quasi tutto pronto per l’esordio del Gran Premio del Qatar. Secondo il vice-presidente FIA, Nasser Khalifa Al-Attiyah, la F1 sbarcherà nello stato persico tra il 2016 e il 2017.

Losail Qatar

Il Gp del Qatar è sempre più vicino. E così dopo il ritorno in calendario del Messico e il probabile debutto il prossimo anno dell’Azerbaijan per il Gp d’Europa, potrebbe esserci a breve un terzo Gran Premio in Medio Oriente, oltre al Bahrain e ad Abu Dhabi. Lo assicura Nasser Khalifa Al-Attiyah, vice-presidente FIA e capo della federazione del piccolo stato del Golfo.

In un’intervista all’Agenzia di Stampa AFP, Al Attiyah ha dichiarato che la gara si terrà nel 2016 o nel 2017. “Stiamo per firmare dei contratti per organizzare una gara di Formula 1”, ha affermato. “Abbiamo preso tutti i provvedimenti necessari e ci sono solo alcuni dettagli da stabilire prima della firma ufficiale”.

Al-Attiyah ha aggiunto che il Qatar potrebbe ospitare il Circus in due location differenti: a Lusail, che ha già accolto la Moto Gp e la Superbike, o in un circuito cittadino che si snoderebbe lungo le strade della capitale Doha.

Il Qatar gira ormai da tempo nell’orbita della Federazione automobilistica. Lo stato persico ha ospitato lo scorso anno il Gran Galà FIA che ha chiuso la stagione motoristica 2014.

4 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!