Mercedes spinge per un celere rinnovo con Hamilton

11 febbraio 2015 11:10 Scritto da: Antonino Rendina

Il team principal della corazzata tedesca spera di chiudere le trattative prima dell’inizio della stagione

mercedes-vittoriosa

Senza fretta, ma senza incantarsi e perdere tempo. Alla  vigilia di una stagione che si preannuncia tiratissima, complicata e – probabilmente – “fratricida”, la Mercedes esige stabilità e progettualità, desiderosa com’è di blindare Lewis Hamilton, per evitare spiacevoli sorprese.

Il contratto del campione del mondo scade nel 2015 e Stoccarda non vuole correre con un pilota in scadenza, o distratto da complicate negoziazioni, con tutto ciò che può derivarne. “Senza fretta” appunto, lo dice Toto Wolff, che però incalza “Sarebbe opportuno chiudere il discorso per il Gp di Australia così da concentrarci solo sulla pista”.

“E’ sempre meglio avere una situazione chiara, per noi e per i piloti, ma non ho motivo di pensare che le cose non vadano nel verso giustoha dichiarato WolffPuntiamo a chiudere tutto prima dell’Australia, ma non è una scadenza; non vogliamo mettere pressione al ragazzo in queste contrattazioni comunque delicate che riguardano il prossimo biennio. Vogliamo fare le cose per bene e ci vuole tempo. Noi però abbiamo fatto la nostra parte, lui è un ragazzo molto intelligente ed è maturato negli ultimi tempi. Le trattative procedono bene”.

Qualche tempo fa erano circolate delle cifre – tutte da verificare – che parlavano di una proposta Mercedes di venti milioni a stagione fino al 2017, con bonus di un milione di euro a vittoria e ben cinque per la vittoria iridata. Cifre che, sempre se vere, avvicinerebbero Lewis allo stipendio che Alonso percepisce alla McLaren-Honda, quei trentantrè milioni ai quali probabilmente il pilota inglese punta ad avvicinarsi…

28 Commenti

  • Hamilton fa bene a tirare la corda con mercedes: è il campione del mondo, il piu forte del circus e vuole prendere più soldi possibile.. Chi non lo farebbe??

  • Perfettamente ragione la Mercedes, il rinnovo del contratto durante la stagione porta inevitabilmente a distrazioni, gossip che a propria volta può creare tensioni ecc. ecc.

    Dubito fortemente che Hamilton indugi per vedere se andare in Ferrari o tornare in McLaren:
    – il binomio McLaren / Honda ha fascino, ma al momento non sembra promettere grandi risultati nell’immediato, può tranquillamente pensarci al ritiro di Alonso;
    – Ferrari credo attiri qualsiasi pilota, ma il team da sempre ha una politica (giusta a mio parere) di 1° guida e 2° guida, una volta ritirato Kimi credo che torneranno al vecchio sistema e considerando l’età di Vettel per un po’ posto per Hamilton mi sa che non ce ne sarà a meno di problemi con Vettel…..

    • Mi sembra che la politica stia un po’ cambiando(almeno che nn sia stata momentanea con kimi e nando lo scorso anno)nel senso che se l’anno scorso kimi si fosse trovato da subito bene con la macchina e faceva risultati migliori di alonso nn avrebbero cmq favorito lo spagnolo..e lo stesso quest’anno e’ da vedere..dal dopo massa nn hanno piu’ preso una busta come 2° al volante ma persone capaci di vincere e io preferisco cosi che vedere un secondo pilota inerme ..patetico ragazzi molto patetico

      • Dal dopo massa c’è stato solo raikkonen, eravamo in una situazione di cambiamento regolamentare notevole, si temeva per l’affidabilità, avere 2 top driver poteva essere un vantaggio, inoltre Alonso era già un po’in rotta col team.
        Vedrai che dopo kimi si tornerà come prima, d’altra parte in ottica campionato piloti è la strategia migliore : se nel 2014 la redbull fosse stata un po’piú vicina alla Mercedes ma con un solo pilota a cogliere le vittorie avrebbero conto il titolo piloti…… È matematica

  • Secondo il mio modesto parere se la ferrari dovesse essere da podio quest’anno,lewis ci farebbe un bel pensierone a venire da noi

  • Mercedes vuole blindare Hamilton per 5 anni, che è troppo.

    Vorrebbe dire un ipotesi di chiusura carriera tutta in Mercedes, quando invece il loro dominio non solo non durerà così tanto ma dall’anno prossimo ci sarà un sedile vuoto in Ferrari e McLaren.

  • E se Luigino stesse temporeggiando in attesa di vedere come va la Rossa?
    E che Mercedes abbia più dubbi di quanto possa far vedere riguardo la propria superiorità?
    Altrimenti anche Hamilton che problemi avrebbe a rinnovare?

    • il "john" della McLaren

      Potrebbe essere, ma ne dubito sinceramente.
      Per mia mera opinione, credo sia piu probabile un ritorno in mclaren (che non accadrà) piuttosto che una nuova era in ferrari.
      Non è nelle ambizioni di Hamilton correre per la ferrari…o perlomeno così non era fino a qualche tempo fa.

      • Antonino Rendina

        ma che se ne fa hamilton di ferrari e mclaren con questa mercedes qui…firmerà, è soltanto un gioco tra le parti…

      • In una intervista di qualche tempo fa disse che anche a lui piacerebbe la Ferrari….. Credo che siano pochi i piloti a cui non piacerebbe vincere col MITO, ma dubito che in Ferrari lo affiancherebbero a Vettel e dubito che quest’ultimo lo accetterebbe volentieri

  • Vettel – hamilton in rosso ;-p

  • il "john" della McLaren

    Secondo me Hamilton è affascinato dal ritorno del binomio Honda McLaren ed è inca@@ato nero dalnfatto che Alonso sia li….starà temporeggiando per vedere iknreale stato di forma della nuova McLaren per farci un pensierino????

    Mi auguro proprio di no….un altro infame in squadra non lo vorrei.

    • curiosità ma per te sono tutti infami gli ex ?

      cioè devono vivere e morire in mclaren ? e magari non devono pure azzardarsi a criticarla no ?

      sta a vedere che se l’anno prox button decide di cambiare squadra diventerà un infame pure lui.

    • Comunque a mio avviso la coppia Hamilton-Alonso sarebbe la più forte. Forse se gestita meglio non succederà quello che è capitato nel 2007… Li a mio avviso ha sbagliato più Ron Dennis che i piloti. E hanno regalato a Raikkonen il mondiale.

  • per ora il coltello dalla parte del manico ce l’ha la mercedes,perchè finchè è così superiore non ha bisogno per forza di un fuoriclasse per vincere,mentre hamilton ha bisogno della mercedes se vuole portare a casa un altro titolo.

    se ci fosse più equilibrio con le altre macchine sarebbe diverso,ma per come sono oggi le cose è hamilton che non deve tirare troppo la corda.

  • la mercedes è pazza..con quella vettura vincerebbero praticamente tutti..che senso ha pagare 30 mln un pilota quando te ne basta uno qualsiasi (ha anche prolungato con rosberg)..io prenderei pure bottas tanto è gia loro in un certo senso..

  • stardrummond

    e alonso cosa dice?
    va a finire che poi se la prende eh… :)

  • Se Hamilton nn rinnova puo’ soloandare alla McLaren al posto di button,credo che nn ci siano altre alternaive,ma alla fine accettera’ di restare alla mercedes

    • a fine 2015 raikkonen si ritira

      • stardrummond

        questa poi mi dici dove l’hai letta?
        raikkonenn a fine 2015 è in scadenza di contratto con la ferarri, ma ha anche un opzione di conferma per il 2016…cosa tra l’altro decisa in simbiosi proprio con la ferrari e non ha mai detto ad oggi che questo sarà il suo ultimo anno!
        poi per carità tutto è possibile

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!