E’ Stevens il primo pilota titolare della Manor

25 febbraio 2015 14:29 Scritto da: Valentina Costa

La Manor continua la rincorsa verso il campionato 2015 di Formula1. La scuderia annuncia oggi l’ingaggio del suo primo pilota titolare. Sarà il britannico Will Stevens, ex Reserve Driver Marussia e pilota Caterham nell’ultimo appuntamento stagionale del 2014 ad Abu Dhabi.

Japanese Grand Prix, Suzuka 2 - 5 October 2014

Dopo la notizia dell’accordo con i creditori che porterà concretamente la ex Marussia, oggi Manor F1 Team, fuori dall’amministrazione controllata, la scuderia anglo-russa fa un altro passo avanti verso Melbourne, annunciando il primo dei piloti che schiererà per il campionato 2015. Sarà il britannico Will Stevens.

Stevens, 23 anni, nel 2014 pilota in Formula Renault 3.5, era stato dapprima test driver per la Caterham; a ottobre era stato ingaggiato dalla Marussia come pilota di riserva e aveva debuttato nelle prove libere del tragico Gran Premio del Giappone; infine era sceso in pista come pilota ufficiale con la Caterham nell’ultimo appuntamento mondiale, ad Abu Dhabi.

E’ molto emozionante vedere che, tirando le fila, tutto sta andando per il verso giusto alla Manor, dopo il tremendo sforzo fatto per salvare il team“, commenta lo stesso Stevens. “Non sarebbe stato possibile senza l’incredibile supporto che abbiamo ricevuto da tutti i fornitori e dallo stesso sport, ma più di tutto non sarebbe stato possibile senza lo sforzo del fantastico staff della Manor, che sta lavorando giorno e notte affinché tutto sia pronto per Melbourne. Ringrazio il team per la fiducia nei miei confronti e non vedo l’ora di ripagare tutti gli sforzi schierandomi in griglia tra due settimane“.

Nel comunicato che annuncia l’ingaggio del pilota inglese, la Manor comunica anche che i lavori per la realizzazione della sua monoposto sono ad uno “stadio avanzato” e procedono nell’attuale struttura utilizzata dal team, a Dinnington, Gran Bretagna. L’obiettivo è avere tutto pronto entro il prossimo 6 marzo, quando si dovrà volare in Australia.

A 18 giorni dal Gran Premio d’Australia 2015 di Formula1“, si legge nel comunicato, “la Manor è nella posizione per fornire regolari aggiornamenti sulla sua preparazione per Melbourne e sui successivi piani stagionali, compreso il perfezionamento della sua line-up piloti“.

14 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!