Test Barcellona, Hamilton entusiasta..

26 febbraio 2015 20:47 Scritto da: Valentina Costa

..nonostante il pomeriggio passato ai box. Il sistema di recupero dell’energia della W06 Hybrid, dopo una mattinata di ritmi serrati, ha tradito la Mercedes. Non fa una piega Lewis Hamilton: “meglio adesso, che alla prima gara”.

lewis hamilton barcellona test 03 giorno 1 2015

Nel giorno 5 dei test invernali al Montmelò, l’inaffondabile corazzata di Stoccarda cede il passo alle bizze della Power Unit ibrida. Problemi alla MGU-K. Ma non prima di avere concesso a Lewis Hamilton una produttiva mattinata in pista: il britannico ha percorso 48 giri, provando diversi set up, e facendo segnare un ottimo tempo con le gomme White Medium. Con il parziale di 1’24”881, Lewis Hamilton è stato il più veloce della mattinata (terzo a fine giornata). E può ben permettersi di essere ottimista nelle dichiarazioni immediatamente successive alla giornata di test.

Mi sento molto meglio questa settimana“, afferma il pilota inglese, bloccato la scorsa settimana da una fastidiosa influenza. “Ho molta più energia. Ora vado a farmi una corsetta, dato che non ho avuto molto da fare questo pomeriggio! Naturalmente, ci sarebbe piaciuto fare qualche giro più, specialmente quando è nuovamente spuntato il sole. Ma ogni tanto capitano le giornata storte. Non ci vedo nulla di troppo negativo. E’ meglio che queste cose vengano fuori adesso, se proprio devono, e spazzarle via subito, in modo che non si presentino alla prima gara. I test sono sempre un momento complicato. Se stai tutto il giorno dentro l’abitacolo, c’è il sole e le gomme funzionano come devono, puoi provare cose differenti e capire come vuoi la vettura. Naturalmente, più guidi, più ti senti a tuo agio. Ma, per essere onesti, nei 50 e rotti giri fatti oggi mi sono sentito pronto. Ho avuto una sensazione positiva della vettura ed è stato bello che le gomme abbiano funzionato bene. Ho un’altra giornata a disposizione e spero che tutto vada per il verso giusto per poter capire davvero come voglio che sia la macchina per la prima gara”.

Domani sarà Nico Rosberg a calarsi nell’abitacolo della Mercedes per la seconda giornata di questi ultimi test invernali.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!