Fernando Alonso salta il Gran Premio di Australia

3 marzo 2015 13:52 Scritto da: Valentina Zuliani

Dopo settimane di speculazioni è arrivato il comunicato ufficiale della McLaren che conferma l’assenza di Alonso al primo gran premio dell’anno. I medici hanno confermato che per il pilota non c’è stato alcun danno in seguito all’incidente del 22 febbraio, ma consigliano ancora riposo per evitare qualsiasi possibilità di un secondo trauma troppo ravvicinato.

alonso day 3

Fernando Alonso salterà il primo gran premio dell’anno. Dopo l’incidente del 22 febbraio durante i test a Barcellona, sono state tante le voci che si sono rincorse sul suo stato di salute, così come tante sono state le ipotesi che sono nate attorno alle cause dell’incidente. Oggi, a dieci giorni dalle prime prove libere della stagione, è arrivata la conferma da parte della McLaren-Honda che l’asturiano non sarà sulla griglia di partenza del Gran Premio di Australia.

“Dopo aver effettuato una serie esaustiva di test, gli ultimi ieri sera,- si legge nel comunicato – i medici hanno informato Alonso che non c’è nessun problema medico e nessun danno. Tuttavia i dottori hanno raccomandato che, dopo la commozione cerebrale subita il 22 febbraio, per il momento è consigliabile limitare, per quanto possibile, i fattori di rischio ambientale che potrebbero causare altri traumi troppo ravvicinati con il precedente. Si limitano così le probabilità di una sindrome da secondo impatto, come da normale procedura medica in caso di trattamento di atleti dopo traumi di questo tipo. Al fine di ridurre al minimo questi fattori di rischio ambientale, i medici hanno consigliato ad Alonso di non partecipare al Gran Premio di Australia”

“Fernando – continua il comunicato McLaren – ha capito e accettato questo consiglio, quindi le due monoposto McLaren-Honda saranno guidate da Jenson Button e dal pilota di riserva del team , Kevin Magnussen”.

Nelle ultime righe la McLaren assicura, però, che l’asturiano sta bene e che si sta già preparando per la Malesia: “I medici riconoscono che Fernando si sente bene ed è pronto per correre e proprio per questo hanno dato l’ok affinché riprendesse la preparazione per tornare nell’abitacolo della sua McLaren al Gran Premio di Malesia.”

35 Commenti

  • E visto che non vogliano essere seri…..e si coprono.
    voglio essere cattivo.

    Red Bull ti mette le ali…..????

    Honda ti dà la scosssssaaaaa !!!!!

  • Ma dai ragazzi diciamola giusta… il povero Alonso si è beccato una scarica elettrica che rischia di essere uguale a quella di un fulmine. l’anamnesi e la degenza del caso lo confermano. Ma quando mai un pilota non ha corso il gp dopo che ha sbattuto a 150 allora. Ma non diciamo baggianate. Dovrebbero avere le palle e dirlo!

  • Lord Caribbean Black

    Salve a tutti…

    Guardate, vi dico 2 cose:

    1) Meno vedo Alonso guidare una McLaren, e piu il mio cuore si riempie di gioia….ma…..

    2) ….non così….davvero NON così.
    Quanto accaduto è incredibile, inspiegabile, inconcepibile, inverosimile, inenarrabile…..

    E questa, doveva essere la compagine che ci avrebbe riportato al successo vero???

    Una compagnine che ha messo a repentaglio persino l’incolumità del pilota che “LORO” hanno voluto e che strapagano???

    Un branco di giappocinesi incapaci, incopetenti, inetti ed obsoleti, che da quel che si capisce, l’hanno combinata talmente grossa da dover persino insabbiarla?

    Grazie eh….grazie davvero McLaren….Grazie Honda.

    ….ed al primo (non dico cosa) che si azzarda a dire qualcosa contro questo post, ed a dirmi che non ci avevo visto giusto l’anno scorso, ancor prima che questi scandali asiatici lo ideassero solamente un motore, beh…la strada senza che la indico….

    Ci puo andare da solo.

    VERGOGNA!

  • davidenk79

    Sono riusciti a riempire le nostre orecchie di baggianate sulla tragedia di bianchi ,figuriamoci se adesso diventano puri e sinceri…assomigliano tanto ai politici italiani….continua l operazione simpatia F1

  • Peccato ,anche se c’era da immaginarselo,spero che manchi solo al GP di australia..Forza Nando

  • PazzoINRosso

    Povero Nando… la sua sfiga è incommensurabile

  • stardrummond

    da appasionato è davvero una brutta notizia, speriamo che alemno sia l’ultima in merito a questa assurda vicenda, ma ho qualche dubbio in merito… :(

  • FerrariLover

    Commozione cerebrale???
    Da un urto quasi banale una commozione cerebrale? E di quella portata, poi, tale da portare il pilota a saltare la prima gara e da fargli venire un’amnesia retrograda?
    Secondo me si spiega solo se l’urto è avvenuto con il pilota in stato di incoscienza che ti porta a non prepararti all’imminente botta e subire in pieno il colpo.
    La domanda da farsi è: ma Alonso era inconsciente? e se lo era, perché?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!