Ecco le gomme che Pirelli userà per le prime 4 gare

4 marzo 2015 15:29 Scritto da: Redazione

Pirelli comunica quali pneumatici schiererà ai prossimi GP di Australia, Malesia, Cina e Bahrain, prime quattro gare del Mondiale 2015.

pirelli-tyres

In Australia, Pirelli porterà il P Zero Bianco medium e il P Zero Giallo soft: scelta collaudata ed equilibrata per le diverse esigenze tecniche e le svariate possibilità meteo che si incontrano sul circuito semi-permanente di Albert Park a Melbourne.

Il circuito di Sepang, teatro del GP della Malesia, è noto per il suo asfalto molto abrasivo e per le elevate temperature ambientali. La combinazione fra P Zero Arancio hard e P Zero Bianco medium è quindi la scelta migliore per questa gara.

L’accoppiata P Zero Bianco medium e P Zero Giallo tornerà in pista in Cina, in ragione dell’elevato livello di degrado imposto agli pneumatici dalla tipologia del circuito di Shanghai, spesso palcoscenico di GP combattuti e con l’adozione di diverse strategie.

Di nuovo P Zero Bianco medium e P Zero Giallo soft per la quarta gara stagionale in Bahrain: un tracciato molto variegato e severo soprattutto per le gomme posteriori, nonché cornice di un GP molto particolare che scatta nel tardo pomeriggio per concludersi con il buio, accompagnato dal brusco calo delle temperature sia ambientali sia dell’asfalto.

La gamma P Zero è evoluta rispetto al 2014, con una nuova costruzione al posteriore, realizzata per distribuire forze e temperature in modo più uniforme, e con una nuova mescola per il P Zero Rosso supersoft.

2 Commenti

  • wildioshiba

    Medie dappertutto. Ha fatto bene la Mercedes a provare quasi sempre con quelle.
    Ma anche noi nn siam messi malaccio

  • E’ vero che per gli aspetti tecnici la combinazione gomme per le prime 4 gare è direi, giustissima.
    Per lo spettacolo sarebbe stato bello vedere i team più in difficoltà, ad esempio in Australia avrei portato le pzero medium e le super soft, in Malesia avrei portato le orange hard e le yellow soft, e così via, per vedre magari strategie diverse…tutti gli anni invece Pirelli (e i team) preferiscono andare sul sicuro…le supersoft infatti vengono usate 3-4 volte in un anno, su 20 gp è poca cosa, dico questo solo perchè mi piacerebbe vedere scelte tecniche e di assetto diverse, senza le magagne del famoso GP d’Inghilterra 2013, dove oltre alle temperature elevate della pista furono proprio gli stessi team ad usare soluzioni di camber e taratura sospensioni estreme.

    Per non parlare poi dello “scambio” delle gomme Sx e Dx che hanno poi provocato tutti quei problemi, vabè comunque ormai manca davvero poco, non vedo l’ora che inizi questa stagione, che mi auguro metta una pietra tombale su sfighe ed errori fatti dal 2009 al 2014.

    FORZA FERRARI SEMPRE!!! 😉
    E un grande in bocca al lupo a tutti gli altri, (tranne Mercedes che non ne ha bisongo 😉 speriamo di vedere la miglior stagione possibile…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!