Bottas in ospedale per forti dolori alla schiena

14 marzo 2015 12:06 Scritto da: Davide Reinato

Valtteri Bottas trasportato in ospedale per forti dolori alla schiena. La sua presenza al GP di domani resta in dubbio.

bottas-aiuto

Valtteri Bottas potrebbe non partecipare al Gran Premio d’Australia di domani. Il pilota della Williams, che si è classificato in sesta posizione durante le qualifiche, ha accusato forti dolori alla schiena che lo hanno costretto a recarsi prima al centro medico e, successivamente, in ospedale per effettuare degli accertamenti precauzionali.

Il pilota finlandese, per scendere dalla sua FW37 al termine delle qualifiche, ha dovuto chiedere l’aiuto dei suoi meccanici proprio per problemi accusati alla schiena e alle spalle. Valtteri è stato subito accompagnato al centro medico e ha saltato le interviste di rito.

Rob Smedley, capo degli ingegneri di pista, in merito alle condizioni di Bottas ha dichiarato: “Valtteri stava già soffrendo durante l’ultimo giro in Q3 e a causa di ciò ha perso molto tempo nell’ultima curva. Non so cosa possa essere succeso, se ha preso una forte botta alla schiena o qualcosa di simile”. Rimane l’incertezza sia sulle cause che sulle condizioni di salute del pilota che, a questo punto, se dovesse continuare ad accusare questi dolori, potrebbe addirittura saltare la corsa.

20 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!