Renault seriamente interessata alla Toro Rosso

20 marzo 2015 10:07 Scritto da: Redazione

Dopo le conferme da parte di Cyril Abiteboul, anche Helmut Marko ammette che le porte della factory di Faenza sono aperte per il motorista francese.

Toro Rosso

Da giorni si vocifera di un interesse di Renault verso la Scuderia Toro Rosso. Il motorista francese, infatti, vorrebbe rafforzare la propria presenza nel Circus e potrebbe tornare in qualità di costruttore completo. Per farlo, avrebbe in mente di rilevare una delle strutture più interessanti del Circus.

La Toro Rosso è proprio quello che Renault sta cercando: una squadra giovane, in piena espansione e – soprattutto – con un bilancio a posto, cosa diventata rara in Formula 1. Dopo la conferma dell’interesse da parte di Cyril Abiteboul, ora arrivano le parole di Helmut Marko a confermare i contatti tra le parti. Parlando alla televisione austriaca, il braccio destro di Mateschitz ha affermato che le porte della Scuderia di Faenza sono aperte, ma che colloqui analoghi sono stati portati avanti anche con Sauber, Force India e Lotus. “Se a Renault attira questa soluzione, saremo felici di parlare con loro. Non è solo una possibilità d vendita, c’è anche la possibilità di dare loro semplicemente due auto in giallo”, ha concluso.

9 Commenti

  • per me invece queste sono buone notizie..io sono favorevole al 100% ad una F1 di soli costruttori..perchè è solo cosi che ci sono veramente 20 vetture diverse in pista..con punti di forza..e non 3 tipologie..non condanno le scuderie come force india o sauber ma credo che la F1 debba puntare a questo..e non intendo costruttori per forza come ferrari o mercedes..ma anche mclaren-honda e redbull-audi (spero)

  • Le palle per farsi un team da zero non ce le ha più nessuno.
    Spero che Sauber e Williams tengano duro, sono ormai le uniche due scuderie nel senso letterale del termine.

  • Ragazzi la Red Bull non vola più

  • A me l’unica cosa che importa è che non si tocchino le strutture e i posti di lavoro a Faenza. Poi possono colorarla di giallo, blu, arancione, mi importa poco.

  • Ma è uscita da 4 anni e ha una PU che fa schifo… boh. Anche qui non ne trovo il senso. Sarebbe la terza avventura come costruttore per la Renault.

    • E poi avevo letto che comunque rb avrebbe tenuto la toro rosso anche se ceduta a renault come trampolino per giovani. E se anche avvenisse la cosa ovviamente rb si prenderà tutti i tecnici migliori dalla toro rosso prima di venderla, la cosa non ha molto senso

      • A meno che la cessione della TR non sia il primo salto sul trampolino che porterà la RB fuori dalla F1.

    • stardrummond

      ciao rickard… credo che la differenza sia molto semplice, e cioè che oggi la renault ha i capitali econimici da investire per questo probabile…(o improbabile??? questo non lo so..) ritorno di immagine
      mentre 5 anni fa la casa francese non navigava in buone acque e ha preferito uscire per dare credito a una completa ristruturazzione del marchio… che a quanto pare da un punto di vista economico ha funzionato…

    • DerRichter

      Vabbè, ma come la maggior parte dei costruttori è uscita sull’onda della crisi finanziaria, molto probabilmente non fosse successa Renault sarebbe rimasta al suo posto. Diciamo che ora che il mondo ha ripreso a correre, hanno di nuovo la possibilità di buttare un tot di capitali in più su Renault Sport…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!