GP della Malesia: anteprima, meteo e orari del weekend

25 marzo 2015 08:48 Scritto da: Redazione

E’ tempo di tornare in pista per il secondo round della stagione 2015 di Formula 1. Ecco l’anteprima e gli orari del Gran Premio della Malesia.

Red Bull Racing

LA CITTA’ – Il secondo round della stagione 2015 di Formula 1 si tiene a Kuala Lumpur, una delle città più dinamiche e moderne della Malesia. Dopo il boom economico degli anni 80 e 90, la metropoli oggi può contare ben 1.6 milioni di abitanti ed un meltin pot tra malesi, cinesi e indiani.

IL CIRCUITO – Scenario della seconda gara dell’anno sarà il Sepang International Circuit, forse uno dei circuiti meglio riusciti tra quelli progettati dall’architetto Hermann Tilke. La pista si compone di 15 curve e misura ben 5.5 chilometri. Il meteo, qui, è spesso il protagonista assoluto: le alte temperature, unitamente al tasso di umidità che raramente scende sotto l’80%, fanno di questa corsa la più dura del campionato, sia per quanto riguarda la fisicità dei piloti che l’affidabilità delle monoposto.

LE SCELTE DI PIRELLI – Sull’asfalto abrasivo di Sepang, Pirelli metterà in pista le gomme più dure della gamma: le PZero White Medium e le PZero Orange Hard. Queste gomme saranno in grado di sopportare i grandi carichi verticali e laterali che vengono generate dalle lunghe curve veloci del circuito. La gomma anteriore sinistra è particolarmente sollecitata e la temperatura del battistrada può facilmente arrivare a 120 gradi centigradi.

BRAKE FACTS BY BREMBO – Quello di Sepang è un circuito di media difficoltà per i freni, con la sola eccezione della prima e dell’ultima frenata. Si tratta di staccate che, seppur caratterizzate da decelerazioni prossime ai 5G, sono precedute da lunghi rettilinei sui quali è possibile raffreddare efficacemente il materiale d’attrito. Le maggiori criticità sono legate al corretto dimensionamento delle prese d’aria che devono consentire la gestione ottimale delle temperature di funzionamento dell’impianto frenante in tutti i tratti del circuito.

IL METEO A SEPANG – Si prospetta un altro weekend tipicamente malese, con l’arrivo – ogni pomeriggio – del classico temporale che ha caratterizzato anche edizioni passate della gara. Tuttavia, anche il GP di Malesia partirà un’ora prima rispetto lo scorso anno e ciò dovrebbe consentire di evitare, almeno in gara, ulteriori problemi.

IL GP DI MALESIA IN TV – La gara di Sepang sarà trasmessa in diretta esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky e, in differita, sulle reti RAI. Questi gli appuntamenti (con l’ora italiana) per seguire il Gran Premio della Malesia in tv.


Venerdì 27 marzo
Prove Libere 1 | 03:00 - 04:30 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 08:30 - 10:10 (Differita su Rai Sport 1)
Prove Libere 2 | 07:00 - 08:30 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 11:30 - 13:10 (Differita Rai Sport 1)

Sabato 28 marzo
Prove Libere 3 | 07:00 - 08:00 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 11:30 - 12:40 (Differita su Rai Sport 1)
Qualifiche     | 10:00 - 11:00 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 14:00 - 15:00 (Differita Rai 2)

Domenica 29 marzo
GP Malesia     | 09:00 - 11:00 (Diretta Sky e BlogF1.it)
               | 14:00 - 16:00 (Differita su Rai 1)

12 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!