Ferrari, parla Raikkonen: “Possiamo fare ancora meglio”

27 marzo 2015 12:08 Scritto da: Redazione

La Ferrari si conferma competitiva anche a Sepang. Nelle prove libere, entrambi i piloti hanno avuto una giornata positiva, dalla quale hanno imparato molto in vista della gara di domenica. E Raikkonen si sbilancia: “Possiamo fare ancora meglio”.

GP MALESIA F1 2015

Dopo le libere del venerdì, la Ferrari sembra aver motivo di sorridere. Nella rovente cornice del Sepang International Circuit, la SF15-T ha mostrato immediatamente una buona competitività, confermandosi avversaria ostica per le Williams, consolidando l’idea di essere la seconda forza di questo campionato.

Kimi Raikkonen ha tenuto tutti con gli occhi sul monitor dei tempi durante la simulazione gara, ma anche i giri veloci non sono stati da meno. Se consideriamo che la simulazioni di qualifica non è andata liscia come l’olio per il pilota finlandese, c’è motivo d’essere ottimisti. “Oggi abbiamo completato tutto il lavoro previsto dal programma. Al mattino ho avuto un buon feeling con la vettura, mentre nel pomeriggio è stato un po’ più difficile, abbiamo avuto qualche problema di guidabilità ed altri, causati dal vento e dal caldo, ma il tempo sul giro non era male”, ha affermato Kimi. “Purtroppo quando siamo usciti con la mescola più morbida abbiamo avuto bandiera rossa. La vettura non è ancora perfetta, ma sono certo che per domani possiamo migliorare. Dobbiamo lavorare sul set up per cercare di rendere tutto più semplice, ma faremo del nostro meglio. Vedremo dove saremo in qualifica”.

Anche Vettel guarda il bicchiere mezzo pieno e, dopo aver ammesso che qui a Sepang potrebbe succedere di tutto, ha aggiunto: “Nel complesso, quella di oggi non è stata una brutta giornata. Faceva molto caldo e la pista era scivolosa, fattore che rende sempre difficile far funzionare le gomme. Non sono molto contento di me stesso: stavo tirando troppo e mi sono girato in pista. Però, se c’è un giorno in cui puoi provare a forzare, quello è proprio il venerdì. Vedo una battaglia serrata fra noi e la Williams, nella quale probabilmente si inserirà anche la Red Bull. La Mercedes oggi non ha avuto una buona giornata, ma rimane fortissima. Comunque, noi dobbiamo pensare a noi stessi”.

36 Commenti

  • wildioshiba

    @Fabietto
    Ho capito e hai ragionissima su ciò che sostieni. Ma chi ci assicura che nn è così?

    • I tempi della FP2 dello scorso anno… praticamente decimo più decimo meno sono uguali a quelli di questa stagione, come ben sai i tempi si sono abbassati per tutte le scuderie di 1 secondo e mezzo /2 .
      A detta dei tecnici questo è come carico aerodinamico e molto simile all’australia, qui cambia solo il fattore meteo e pneumatici che vengono abrasi più velocemente.
      Quindi i tempi sno più alti per tutti, la Ferrari ha perso 2 decimi dal 2014 allora… che fanno si nascondono tutte le scuderie?

  • io dico solo questo massa scappa da alonso e impprovisamente si ricorda di essere pilota
    alonso scappa da ferrari e raikkonen ritorna il signor pilota visto in mclaren,ferrari e lotus
    concidenza? io non credo

    sempre e solo forza kimi

    • O forse sono venuti a mancare i termini di paragone? Guardacaso i piloti che si sono allontanati da Alonso hanno avuto a disposizione una macchina migliore:
      2014) Williams di Massa > Ferrari di Alonso
      2015) Ferrari di Raikkonen > McLaren di Alonso.
      Riscoprirsi piloti su un mezzo migliore… eh già, son buoni tutti.

      Sulla stessa macchina:
      2013) Alonso prende a badilate sui denti Massa.
      2014) Alonso umilia nonno Kimi.
      Aaaah già, ma a lui piacciono le auto sottosterzanti che non si adattano allo stile di guida dei compagni… Ma smettiamola.
      Il carosello di umiliazioni è iniziato anche quest’anno: 2 FP e 2 volte davanti a Button. Saranno le pull-rod della Mc a favorirlo… Ah no! usa le push… che strano.

      • il primo anno in una scuderia non è mai esistita questa grande differenza, anzi spesso è finito dietro… e prima qualifica “sorry jenson, u are p16, but ahead of fernando” 😀

  • wildioshiba

    Su twitter dicono che nel paddock girano voci che dicono che la MMercedes giri al di sotto delle sue possibilità per far avvicinare gli avversari e così placare certe idee di cambio regolamento…
    Se è vero meritano l’espulsione caxxo

    • Sono voci che primo buttano fango sulla F1 (e non ne ha bisogno), secondo sulle persone che lavorano nelle scuderie e terzo sono (scusa il termine) stronXXte perchè ci sono scuderie a parte due che ci campano con i soldi guadagnati dal punteggio finale.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!