Williams perde contatto dai primi: arranca anche in Malesia

29 marzo 2015 21:22 Scritto da: Alessandro Crupi

Mentre la Ferrari umilia sorprendentemente la Mercedes, in Williams si arranca combattendo per il quinto e sesto posto.

williams-tororosso

Dietro le Mercedes ma, soprattutto, surclassati dalla Ferrari. Per la Williams l’inizio del nuovo Campionato rappresenta un deciso passo indietro rispetto al 2014 testimoniato dall’anonimo quinto e sesto posto di Bottas e Massa a Sepang, staccatissimi dagli altri due top team. I prodromi di questo arretramento si erano già intravisti a Melbourne.

Oggi, su una pista ben più tecnica e completa, si sono manifestati in tutta la loro evidenza con i due piloti che nulla hanno potuto di fronte allo strapotere del duo Ferrari-Vettel, che ha rifilato loro oltre un minuto di distacco. È questo il dato che più di ogni altro preoccupa in casa Williams perché le hanno prese di santa ragione proprio dal team che, fino all’anno scorso, sverniciavano costantemente su ogni circuito.

Un team che sta dimostrando, invece, come battere lo squadrone Mercedes non sia per nulla impossibile per essere cresciuto, di gran lunga, più di tutti mettendo a segno un salto di qualità davvero prodigioso. Con qualunque tipo di gomme non c’è stata storia per Massa e Bottas e il risultato non è cambiato: Ferrari e Mercedes sono state di un altro pianeta.

E nelle battute finali della gara, i due si sono anche dati battaglia tra loro per conquistare la quinta piazza mentre anche Raikkonen, nonostante l’handicap dell’incidente iniziale, dopo averli sopravanzati agilmente era già lontano anni luce. Alla fine l’ha spuntata Bottas all’ultimo giro ma ciò è stato possibile dal tempo perso da Massa nel pit-stop durante il pasticcio compiuto dall’equipe Williams. Un problema ormai cronicizzato, questo, per la scuderia inglese fin dai tempi di Piquet e Mansell.

È Maranello l’anti-Mercedes.

13 Commenti

  • contebaracca

    Infatti Manto io considero la performance Williams più che buona.
    Hanno sicuramente un ottima pu ma non hanno i mezzi che ha Mercedes Ferrari Red Bull e anche Mclaren con Honda alle spalle che finanzia pesantemente.

  • Comunque scusate, l’anno scorso nella prima gara abbiamo avuto un quinto posto e un ritiro e nella seconda gara settimo e ottavo posto.
    Quest’anno prima gara quarto posto e ritiro e seconda gara quinto e sesto posto. Il risultato è comunque positivo, spero in miglioramenti nel corso dell’anno come l’anno scorso, e comunque meglio così che negli anni pre 2014

    • Ci spero anche io, perché Williams è una scuderia storica che sta lavorando molto bene. Risultati positivi, ma da quanto detto in prestagione si aspettavano di essere costantemente 3i e 4i, puntando a superare le Mercedes, occasionalmente. Magari questo succederà su circuiti più favorevoli, ma credo che il passo avanti di Ferrari non se lo aspettassero proprio.

  • chi è l’autore dell’articolo? un ultras ferrarista?? ahahahahaha!! Scherzi a parte la Ferrari è migliorata molto più della williams e ora come ora gli sta davanti, ma certo non di un minuto, il risultato è stato influenzato dal caldo, situazione che giova alle caratteristiche Ferrari.

  • lasciando stare Ferrari in Williams non possono essere contenti del lavoro svolto perchè sono arrivati ad 1′ dalla Mercedes che ha sofferto anch’essa del degrado gomma

  • contebaracca

    La Williams con il budget che ha non credo possa ambire mai al mondiale.
    Per loro battere la ben più ricca red Bull è già un risultato strepitoso.
    Nell era dei simulatori costosissimi essere al vertice per i team più umani è molto più difficile.

  • E tanti saluti (almeno per adesso) ai proclami di pre-stagione…

  • Non è la Williams che ha fatto un passo indietro, è la ferrari che ne ha fatti due o tre, volendo anche quattro, avanti

    • stardrummond

      Concordo,
      mercedes ha mantenuto il livello
      ferarri ha fatto passi da gigante
      williams ha mantenuto il livello
      ma soprattutto e nessuno ne parla red bull ha fatto grossi passi…. indietro!

      • sicuramente..ma non togliamo il fattore temperatura..la williams come tutti hanno patito il consumo gomme..in piu la RB ha avuto problemi ai freni evidenti..non sarei sorpreso se gia dalla cina (temperature premettendo) ci sia una situazione diversa

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!