Sepang prolunga il contratto per ospitare la F1

31 marzo 2015 12:00 Scritto da: Andrea Facchinetti

Gli organizzatori della corsa malese hanno annunciato di aver prolungato il contratto con la FOM per ospitare il GP di Malesia fino al 2018.

malesia

Al termine di una negoziazione durata diverse settimane, gli organizzatori del GP di Malesia hanno trovato un accordo con Bernie Ecclestone per poter ospitare la gara fino al 2018. Il contratto scadeva quest’anno ed ora è stato prolungato di altre tre stagioni che permetteranno al GP di Malesia di raggiungere le venti edizioni disputate.

Alla vigilia della gara di domenica gli organizzatori avevano espresso incertezza riguardo il prolungamento del contratto, dato che il governo malese negli ultimi dieci anni ha dovuto intervenire per i problemi economici legati alla corsa. Ecclestone è andato incontro alle richieste del proprietario del circuito – Mokhzani Mahatir –  il quale ha accettato di prolungare il contratto fino al 2018 considerando anche il recente prolungamento dell’accordo tra la compagnia malese Petronas e la Mercedes proprio fino al 2018.

L’edizione di domenica non sarà quindi l’ultima gara disputata a Sepang: entrato in calendario nel 1999, il GP malese è ormai tappa fissa di inizio stagione. Il GP della Malesia raggiungerà così l’Argentina per numero di gare ospitate nella storia della massima formula automobilistica.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!