Shanghai: la McLaren non va oltre la nona fila

11 aprile 2015 12:39 Scritto da: Andrea Facchinetti

Jenson Button scatterà dalla diciassettesima posizione, davanti al compagno Fernando Alonso: la McLaren si è qualificata per la terza volta consecutiva in nona fila.

Alonso McLaren Cina 2015

Il divario dalla vetta si sta riducendo sensibilmente rispetto all’esordio di Melbourne, ma la McLaren-Honda rimane comunque in fondo alla griglia: Jenson Button e Fernando Alonso si sono qualificati per il GP di Cina in diciassettesima e diciottesima posizione, staccati tra loro di soli quattro millesimi. Per la terza gara consecutiva entrambe le McLaren scatteranno dalla penultima fila dello schieramento di partenza.

Se ieri nel box McLaren si respirava un’aria positiva dopo i quasi cento giri percorsi al venerdì, nella sessione del sabato mattina sono tornati i problemi di affidabilità alla power unit Honda, tanto che Alonso dopo sole tre curve ha dovuto parcheggiare la sua Mp4-30, saltando così un’ora preziosa per la messa a punto della vettura in vista delle qualifiche. Prove cronometrate che vengono affrontate dal team di Woking con la consapevolezza che superare la prima fase è ancora un traguardo da raggiungere, tanto che entrambi i piloti utilizzano solo gomme a mescola più morbida nei due tentativi: Button riesce a far meglio del compagno Alonso per soli quattro millesimi, non riuscendo però a qualificarsi al turno successivo per due decimi.

Così Button ha commentato il diciassettesimo posto odierno: “Senza dubbio abbiamo fatto dei passi avanti, la vettura ha un buon bilanciamento, ma più di così non avremmo potuto fare oggi. Speriamo di essere in grado di poter lottare con chi ci precede domani, anche se abbiamo già sperato di farlo oggi…“.

Non credo che avrei potuto fare di più, ho fatto soltanto due giri in pista oggi“, ha commentato Alonso dopo l’eliminazione nella Q1. “Siamo nella posizione in cui possiamo essere, ma i progressi che abbiamo fatto sono enormi: eravamo a quasi tre secondi dalla vetta in Malesia, oggi a due, è confortante vedere che stiamo lavorando nella direzione giusta“, ha concluso il due volte Campione del Mondo.

13 Commenti

  • wildioshiba

    Ragazzi ma vogliamo parlare di quella rincoglionita della paola saluzzi du sky che ha dato del pezzo di imbecille ad alonso su twitter e alonso lo è venuto a sapere e oggi non ha voluto parlare con quellli di sky italia?
    Primo: paola saluzzi su sky? Ma da quando?!?!
    Sexondo: ma questa qua è fuori come un balcone
    Ecco perché oggi non c’e stata l’intervista del dopo qualifica ad alonso su Sky! Aahahahahhahahahahahah
    Comunqur Alonso massacrato da tutti, un po’ se lo merita però mi fa anche pena.
    Non pago di questo Lauda gli da del “ombroso” “negativo” eccetera eccetera.
    Speriamo solo che Hamilton furmi alla velocissima sto cacchio di contratto altrimenti se azonzo ce la fa ad andare in Mercedes qua ci fa un cotanto mazzo a tuti!!!

  • Lord Caribbean Black

    Mi sorprende vedere 8 commenti su 8 di ragazzi che sostengono altre squadre…..e di miei compagni di squadra neanche l’ombra….

    • E’ per questo che tu sei un Lord.
      Non si diventa Baronetti di Sua Maestà per nulla….

      Sei sempre corretto, obiettivo ed è un piacere leggere i tuoi post “sempre”.

    • Mi devi scusare, mi accanisco su Alonso.
      Per quanto riguarda la mclaren è triste l’attuale situazione.. forse ancora peggio che nei tuoi peggiori incubi.
      Sono comunque sicuro che tra 2 o 3 gare raggiungerete la top ten.. bottino misero per la Mclaren, ma almeno meglio di adesso.

      • Lord Caribbean Black

        Grazie dell’appoggio ragazzi

        Peggio che nei miei incubi?
        No…a Melbourne si, lo ammetto…mi aspettavo 3.5 secondi di ritardo ed invece erano 4.5

        In malesia mi aspettavo uguale ed invece mi hanno sorpreso….

        Ora qui siamo tornati al distacco che credevo.

        No, più che altro sono angosciato perche la Honda non si aspettava questo incubo….

        La cosa è molto più grave di ciò che preventivavo io…

  • Sempre meglio che arrivare secondi….

  • Ma siamo poi così sicuri che, quando la macchina sarà a posto, si rivelerà questo gran fulmine di guerra che tutti dicono?
    Sembra che stiano sviluppando un bolide che sbaraglierà la concorrenza per anni a venire: vedremo.
    Intanto una grossa azienda come Honda, non nuova del Circus, ha un ritardo clamoroso nello sviluppo, con un pilota ormai a fine carriera ed un altro che reggerà al massimo due anni, prima di andarsene sbattendo la porta.
    Sarà… ma io tutto questo progetto innovativo non lo vedo mica tanto.

  • Comunque la mclaren honda è partita allo stesso modo della red bull 2014, il problema è che non è riuscita a risolvere

  • È divertente Alonso.. ahaha! Come dire partiamo con un distacco di 10 secondi ora ne abbiamo 5 , stiamo andando nella direzione giusta, ma è davvero un grande. E che volevi fare partire da 4 secondi di ritardo e passare a 5??
    Il loro gap è al momento imbarazzante, sono sicuro che si riprenderanno, ma la loro massima ambizione per quest’anno secondo me è diventare la quarta o quinta forza.

  • a 2 dall entrare in q2 .. anche se li nessuno ha spinto sul serio..i secondi sarebbero anche di piu dalla stessa ferrari..sull affidabilita nn hanno risolto nulla dato che continuano a rompere..e il bilanciamento mi sembra ovvio sia buono dato che nn spingono..io non vedo tutta questa positivita a 3 gare dall inizio..

  • Potevano fare la prima gara con tre ruote, così adesso starebbero andando alla grande.
    Non ho dubbi che verso fine anno saranno competitivi, ma vista la situazione si farebbe più bella figura a non parlare dei secondi recuperati alla Mercedes.

  • a due da chi? dalla ferrari!
    A fernà dalle mercedes siete sempre a 3 secondi!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!