Raikkonen, il rinnovo con la Ferrari è una possibilità concreta

15 aprile 2015 18:16 Scritto da: Antonino Rendina

Il pilota finlandese è considerato dai vertici del Cavallino come la spalla perfetta per Sebastian Vettel…accordo in arrivo?

GP CINA F1/2015Squillini le trombe, rullino i tamburi. Non ancora, magari, ma teneteli caldi, perché l’improbabile è possibile, e vedere ancora Kimi Raikkonen (amato dagli appassionati) al volante della Ferrari non è mera utopia.

L’ottimo inizio di campionato (un ritiro per errato fissaggio della ruota e due quarti posti, di cui uno in rimonta) e il feeling sbocciato tra Kimi e la nuova dirigenza del Cavallino hanno restituito alla F1 il vero Raikkonen, competitivo e costante in gara. Il finnico deve migliorare l’approccio alle qualifiche, ma il suo rendimento attuale non può essere messo in discussione.

Lo stesso Raikkonen vive un periodo di grande serenità, e non è mai sembrato tanto legato a Maranello, come si evince anche dall’intervista rilasciata a Rai Sport dopo la gara di Shanghai. Proprio in quella sede Raikkonen ha mandato un messaggio alla Scuderia, aprendo le porte ad un prolungamento del contratto.

Beninformati riportano di un Kimi che terrebbe molto a continuare a correre in questa Ferrari, dato che al bel rapporto da sempre avuto con la Scuderia e con i meccanici, si è aggiunto quello con Sebastian Vettel e il team principal Maurizio Arrivabene. Raikkonen – per chi non lo sapesse – è un ferrarista vero, che voleva fortemente chiudere la carriera nella squadra con cui ha vinto il titolo mondiale.

Lo stesso Arrivabene si è detto ripetutamente soddisfatto delle prestazioni di Kimi ed è attratto dall’idea di continutare con questa coppia piloti, per un discorso di stabilità progettuale. Vettel e Raikkonen non sono solo amici e ottimi colleghi, ma anche – e soprattutto – due piloti dallo stile del guida molto simile e capaci di dare indicazioni precise ai tecnici.

Ecco perché il rinnovo di Raikkonen è una possibilità più che concreta; la Ferrari potrebbe far valere l’opzione che prevede di prolungare l’accordo, le trattative sono già iniziate (Iceman percepisce un salario annuo di 12 mln di euro). Non resta che vedere quando si farà vivo Steve Robertson, agente di Kimi, dalle parti della GeS, per apporre una firma che in tanti aspettano…

13 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!