GP Bahrain, Libere 2: Mercedes torna davanti a tutti

17 aprile 2015 18:47 Scritto da: Redazione

Nico Rosberg precede Lewis Hamilton nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain. La Ferrari, però, dimostra un gran passo gara che lascia ben sperare per domenica.

Nico Rosberg 2014

La seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain porta la firma di Nico Rosberg. Il pilota della Mercedes ha fermato il cronometro in 1:34.647, precedendo l’altra W06 del compagno di squadra Lewis Hamilton. Alle loro spalle troviamo le due Ferrari, con Raikkonen davanti a Vettel.

Se nel giro singolo la Mercedes è ancora la più veloce, nel passo gara i ferraristi hanno di che sperare. Gli stint di entrambe le SF15-T sono stati degni di nota e, addirittura, anche migliori rispetto a quelle delle stesse Mercedes. Peccato per Vettel che, sul finale, ha accusato un problema ad un freno e – arrivando lungo, uscendo dai box – ha toccato la ruota posteriore destra di Perez, rompendo l’ala anteriore.

Valtteri Bottas ha chiuso in quinta posizione, precedendo la Red Bull di Ricciardo. I rispettivi compagni di squadra sono un po’ più attardati: Kvyat è nono, mentre Massa è decimo.

Continuano i problemi in casa McLaren: Button si è dovuto fermare nel corso dei primi minuti della sessione ed è riuscito a tornare in azione poco prima della bandiera a scacchi. Ad Alonso è andata un po’ meglio: nessun problema tecnico per lui e dodicesimo tempo in classifica, che fa tirare mezzo sospiro di sollievo nel team di Woking.

Pos Pilota Team Tempo Gap Giri
1 Nico Rosberg Mercedes 1m34.647s 31
2 Lewis Hamilton Mercedes 1m34.762s 0.115s 33
3 Kimi Raikkonen Ferrari 1m35.174s 0.527s 30
4 Sebastian Vettel Ferrari 1m35.277s 0.630s 26
5 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m35.280s 0.633s 36
6 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m35.449s 0.802s 27
7 Pastor Maldonado Lotus/Mercedes 1m35.474s 0.827s 34
8 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m35.793s 1.146s 27
9 Daniil Kvyat Red Bull/Renault 1m35.883s 1.236s 23
10 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m35.884s 1.237s 35
11 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m36.148s 1.501s 34
12 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m36.191s 1.544s 22
13 Romain Grosjean Lotus/Mercedes 1m36.334s 1.687s 31
14 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m36.471s 1.824s 32
15 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m36.805s 2.158s 30
16 Max Verstappen Toro Rosso/Renault 1m36.917s 2.270s 26
17 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m37.062s 2.415s 33
18 Will Stevens Marussia/Ferrari 1m39.131s 4.484s 21
19 Jenson Button McLaren/Honda 1m39.209s 4.562s 15
20 Roberto Merhi Marussia/Ferrari 1m40.592s 5.945s 26

22 Commenti

  • Qualcuno puo spiegarmi come funzionano gli aggiornamenti, in tokens, sulle PU. Si dice che la ferrari ha cambiato motore termico, cio’ significa che gli aggiornamenti possono essere fatti solo sui due rimanenti?

    • Si, gli aggiornamenti si applicano solo ai motori nuovi non a quelli già utilizzazti durante la stagione.

    • Già, quindi se il programma prevede aggiornamenti alla PU in Spagna, come pensavo, i motori finora utilizzati saranno utilizzati solo per le FP, mentre in gara verranno utilizzati i motori evo.

      • come in gara verranno utilizzati i motori evo? Punzoneranno la terza unità per poter apportare le modifiche alla camera di combustione?

        Si può fare? Avevo letto che a causa della sostituzione del motore endotermico, bisognava aspettare 5 gp per poter portare modifiche sul motore endotermico…

      • No possono punzonare un terzo motore, con le modifiche, ma durante i fine settimana di gara, utilizzerebbero i motori vecchi per le FP ed il nuovo in gara, anche se a questo punto credo che sia più probabile l’utilizzo dei gettoni dal Canada in poi.

    • E se Ferrari avesse anticipato il motore evo e che quindi sia già evo il motore numero 2?

      • tu ci speri…

        Il punto è secondo ciò che ho letto e secondo ciò che dicono dei siti inglesi come mi faceva notare anche stevebj, il motore “evo” Ferrari probabilmente non lo vedremo presto, perché gli sviluppi possibili sono ristretti solo al turbo, mentre non si può toccare la combustione.
        Sarebbe molto strano (alcuni sostengono anche contro il regolamento, che purtroppo non conosco) usare la terza PU già a Barcellona senza che vi sia un guasto. A quanto pare diversi siti concordano sul fatto che vedremo questi aggiornamenti in Canada e poi a Monza.

  • si spera di piu sulla gara

  • Situazione simile alla malesia con tempi alti a causa del degrado elevato delle posteriori, ferrari quindi più vicina sul giro veloce e più consistente in simulazione gara. Per domani mercedes in pole con vettel penso a circa 6-7 decimi non di più, spero

  • Da ferrarista sono felicemente soddisfatto dei passi avanti fatti. Tuttavia da sportivo e appassionato trovo questa formula 1 noiosa. Le Mercedes sono più veloci sul giro mentre le Ferrari hanno un buon passo gara… La notizia dov’è. Avrei potuto scrivere l’articolo io da semplice appassionato già ieri. Ho nostalgia di una formula uno con cambi rilevanti di posizioni ad ogni week-end di gara con almeno 7/8 piloti che possono gareggiare per una pole o una vittoria.

    • La mia è una critica alla formula noia non all’articolo sia ben chiaro.

    • Guarda, sarebbe sicuramente emozionante, ma confusionario. Da quando ho iniziato a seguire la F1 seriamente, nel ’98 (prima ero troppo piccolo xD) i campionati più belli sono stati quelli in cui due scuderie o anche solo due piloti erano superiori a tutti gli altri e si giocavano il campionato all’ultima gara. L’anno scorso è andata così, ma la criticità principale era che i due piloti appartenevano alla stessa squadra. Quest anno, se la Ferrari migliorerà, potremo assistere ad una bella rivalità Hamilton-Vettel e credo ci divertiremo parecchio.

    • beh non so da quanto guardi la F1 ma io non ho mai visto nulla del genere… e parliamo di 20 anni circa di F1… io mi accontento di 2 scuderie paragonabili, se 3 ci va di lusso 😀

      • Beh dai il 2010 era stato piuttosto combattuto all’inizio del campionato le forze in campo erano omogenee.

  • wildioshiba

    Si secondo me molto bene ma ho paura che sarà difficile mettere dietro le williams in qualifica. Nella simulazione di qualifica sono state dietro di un decimo e sappiano che girano più carichi. Speriamo sia vero che Vettel ha perso mezzo sec con quell’ errore. Forza FERRARI!

  • ferrari hanno un passo molto simile e unico rispetto agli altri

  • lewis_the_best

    Tanto per sapere si può avere qualche informazione in più sulle simulazioni effettuate da Mercedes e Ferrari.

  • qualcuno sa dove posso vedere i long run di oggi perchè volevo vedere una cosa :) grazie lo stesso..
    comunque siamo vicini alla mercedes ma anche gli altri

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!