McLaren, Alonso e Button nella Q2 in Spagna

9 maggio 2015 16:42 Scritto da: Andrea Facchinetti

Obiettivo Q3 rimandato in casa McLaren: Alonso e Button non vanno oltre la settima fila, staccati di oltre due secondi dalla vetta.

Button McLaren Spagna 2015

Ci si aspettava un grande miglioramento da parte della McLaren per il ritorno della Formula 1 in Europa, ma a Barcellona la Mp4-30 ha deluso le aspettative. Per la prima volta in stagione, due McLaren si sono qualificate nella Q2 occupando con Alonso e Button la settima fila dello schieramento, ma la cima della classifica rimane comunque ad oltre due secondi e mezzo.

Che la McLaren non nutrisse molte speranze di entrare nella Q3 quest’oggi lo si era capito sin dalla prima fase di qualifica, quando al primo tentativo i due piloti del team di Woking vengono mandati in pista direttamente con gomme White Medium. Il passaggio al turno successivo avviene non senza brividi, dove la McLaren non riesce a migliorare le proprie prestazioni permettendo all’idolo di casa Alonso di prendersi la magra soddisfazione di precedere in tredicesima posizione l’inglese Button.

Nonostante la McLaren sembra essersi allontanata dalla vetta della classifica, la Mp4-30 può ora competere con Sauber, Force India e Lotus per entrare in zona punti, come conferma lo stesso Alonso: “I distacchi questo week end sono più grandi, ma tutte le novità che abbiamo introdotto funzionano bene, ci hanno dato più potenza e carico aerodinamico, quindi significa che stiamo lavorando nella direzione giusta. E’ vero che gli altri sembrano aver migliorato di più di noi, ma è la prima volta che entriamo con due vetture nella Q2 e domani avremo delle concrete possibilità di entrare in zona punti. Non sarà facile, perchè parliamo della nona e decima posizione, ma il nostro passo gara è ragionevolmente comparabile a chi lotta per il nostro stesso obiettivo”.

Miglior qualifica stagionale per Button, che domani scatterà dalla quattordicesima casella dello schieramento. Ai colleghi inglesi, il Campione del Mondo 2009 ha rivelato di avere dei problemi ai freni della sua monoposto: “Abbiamo cambiato i freni per le qualifiche e non so cosa sia andato storto, ma ho avuto dei grossi problemi in ogni frenata”.

11 Commenti

  • Io non tifo McLaren ma tifo Alonso e quindi dico: vai mecca rompi er bruciacchio a tutti!!! 😀 😀 😀

  • Caro Manto non siamo spariti, personalmente tiferei per la McLaren anche con il motore Cosworth, tiferei McLaren anche se la guidasse Massa, tiferei McLaren anche se fossimo la squadra satellite dei dittatori tedeschi, tiferei McLaren anche se il terzo pilota fosse la moglie del capo della squadra che ci fornisce i motori e il mio pilota di punta di punta fosse gestito sempre da lui. Non siamo spariti, siamo come la brace sotto cenere, pronta ad accendersi al primo scossone. Contento di Honda, io non mollo, a Caribbean ho già detto che aveva ragione e che non mi aspettavo una collaborazione così difficile, ma ho detto anche che l’unica soluzione per non essere una toro rosso tedesca era quella di cambiare motorista. Forza McLaren sempre.

  • No non siamo spariti, siamo realisti quindi come ho scritto ieri non ci esaltiamo se nelle fp siamo a 1,6sec e attendiamo tempi migliori…

  • Hanno aumentato la potenza, ma hanno fatto un passo indietro con l’erogazione… macchina sovrasterzante e nervosa.

  • Ma i sostenitori mclaren? Han cambiato tutti squadra?

    • Lord Caribbean Black

      Mmm…no….ho 2 ipotesi a riguardo però…

      La prima:

      Che stanno facendo come me, nelle 2 passate stagioni, se ne stanno in disparte perche è inutile commentare l’incommentabile, ed attendono tempi migliori in sordina….

      La seconda:

      Si vergognano talmente tanto, che non hanno il coraggio di farsi vedere in giro per il web, dopo la tanto acclamata fiducia in questo ridicolo e scandaloso progetto che ci ha portati nell’oblio più assoluto, ed attendono tempi migliori, per poi massacrarmi e dirmi “hai visto Caribbean???? Avevamo ragione noooiiii”

      😛

  • Ale55andr0

    “GodSaveRoscoe scrive:
    08/05/2015 alle 23:27
    Lo dico fin dall’inizio dell’anno: per la fine dell’estate Alo sarà a giocarsi il podio basso con la Ferrari…”

    gli mancano solo 2 secondi e 2 per farlo, che vuoi che sia, si sono avvicinati a noi rispetto lo scorso gp…ah no….

  • Lord Caribbean Black

    ……su questo post, si sente solo il fruscio del vento….e le balle di fieno che rotolano….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!