F1 Live | GP Spagna 2015: cronaca della gara in diretta

10 maggio 2015 13:19 Scritto da: Redazione

Segui la cronaca scritta del Gran Premio di Spagna, quinta tappa del Mondiale di Formula 1. L’evento è in diretta esclusiva su Sky Sport, in streaming su SkyGo e in differita su Rai 1 a partire dalle ore 21 di stasera.

Circuit de Barcelona Catalunya

Nico Rosberg contro Lewis Hamilton: la sfida per la conquista del Gran Premio di Spagna è tutta tra i due piloti della Mercedes. Alle loro spalle, Vettel è pronto a mettere in mezzo la sua Ferrari alla prima occasione, ma conscio che sarà decisamente complicato. Seguiamo insieme la gara con il nostro consueto Live Blog e passiamo la palla a voi: chi taglierà per primo il traguardo a Barcellona?

50 Commenti

  • @Reneses78 mi ricordi un vecchio utente, anche lui aveva la mania dei “…” 😀

  • Wendur ma.credi che son scemi in Ferrari che nn lo sanno… Ma che vuoi caricare se nn hai cavalli pari??

    Dovevamo farci sverniciare come l anno passato … ….umiliazione??

    Secondo voi son scemi che hanno sbagliato assetto..

    Fidati di me… Col prossimo step 20/30 cv in più..
    Saremo a 3/4 decimi in prova..
    Faremo altri ragionamenti..

    Red bull Anni passati..? …allora li si ha senso discorso aerodinamico .. Xk in anni con motori pari. O quasi..

    E anche lì col motore Renault con le scoregge sterminavano letteralmente tutti…

    Cavolo io le vedo le gare… Si vede che la Williams .. Che è un obrobrio di macchina col Mercedes è poco distante da noi… Dai..
    E anche la gara precedente… Nei rettilinei nn ci riuscivamo ad avvicinaRe..

    Son sicuro che manca motore.. Saranno circa 50 o giù di lì adesso..

    Vediamo col prossimo step..

  • Reneses78 non concordo con te per vari motivi:

    1) nell’ultimo settore non conta tanto l’aerodinamica ma bensi conta la dolcezza del telaio\sospensione
    2) la red bull degli ultimi anni ci ha abituato ad avere una velocità di punta bassa ma con tanto carico aerodinamico.
    3) kimi se teneva le nuove soluzioni credo che passava facilmente (vedi vettel una buona uscità dall’ultima curva e una buona velocità di punta).
    4) sul motore sono d’accordo che manca ancora qualcosa.
    5) secondo me se si aumenta un altro poco di carico sull’anteriore e cosi si bilancia quello del posteriore, poi si regola meglio il set up meccanico e aerodinamico ci avvicineremo molto.

  • Non sono rimasto male..
    Credete troppo che la differenza la faccia la sola aerodinamica …. Che bastino due ali svergole a far guadgnare cosa ..???
    Mentre invece queste macchine nuove… la differenza abissale …la fanno i cavalli.. Pensare di poter lottare ad armi pari..con un motore con 50 cavalli in più..ha dell assurdo…

    Credete tanto scemi quelli della Renault che hanno già cambiato 4 motori ?

    Cosa dovrebbero fare ? Prendere 5 secondi al giro X usarne 4 tutta la stagione ??

    Ma poi si sente a orecchio la superiorità di motore Mercedes …
    Il Renault manco si sente …
    Ferrari così così…
    Mercedes si sente un fischio di turbina assurdo…

    Fossimo stati ad armi pari di motore..Bottas l avremmo mangiato a colazione…
    Meditate..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!