Button: “McLaren pericolosa, difficile fare punti quest’anno”

11 maggio 2015 18:14 Scritto da: Antonino Rendina

Il pilota inglese della McLaren, autore di una gara anonima a Barcellona, è apparso pessimista sullo stato di forma della MP4-30.

Jenson Button on track.

Jenson Button ha lanciato un vero e proprio allarme: “Questa McLaren non va, i primi 30 giri sono stati i più spaventosi di tutta la mia carriera”. Bisogna dire che JB di macchine difficili se ne intende, considerato che prima di salire sul tetto del mondo con la Brawn ha guidato la Honda (ex BAR) nel 2007 e nel 2008, ritenuta pericolosa anche dall’allora team principal Ross Brawn.

Curioso notare che anche questa McLaren qui è motorizzata Honda, e per ora Jenson con i nipponici non è fortunato, nonostante abbia raccolto con loro la prima vittoria in carriera nel 2006. Tornando al presente, il team radio di Button durante i primi giri è stato abbastanza eloquente: “Se accelero un po’, sento la macchina andarsene“. Una (brutta) sensazione di precarietà poi spiegata nel post gara:

“La prima parte di gara è stata terribile, ho avuto paura perché la monoposto andava da tutte le parti. Non sentivo il posteriore, non era normale, sembrava staccato dall’anteriore. Se premevo sull’acelleratore la vettura pattinava troppo. E’ stata una gara difficilissima“.

Non dev’essere bello per la McLaren, e per un presidente orgoglioso come Ron Dennis, sentir dire ad un proprio pilota che la monoposto non trasmette sicurezza. Non c’è niente di peggiore, nelle corse, di una macchina bizzarra a tal punto da essere ingovernabile, come se parlassimo di una saponetta di 600 cavalli.

Parole pesanti, che dovrebbero anche far riflettere sulla reale interazione tra il telaio progettato da Peter Prodromou con la PU Honda. Per Button, comunque, i punti per ora sono una chimera: “Spero che le cose vadano meglio a Montecarlo. Certo che in questo momento non credo che potremmo finire in zona punti già in questa stagione. Forse parlo così perché oggi è stata una giornata impossibile, però è davvero difficile fare un bilancio del nostro momento. Le cose fino alla gara sono andate bene, poi è stato un disastro”.

36 Commenti

  • Questa Honda è un fallimento, l’ho detto subito che le minestre riscaldate non vanno mai bene.
    Oltretutto è la rovina dei bei ricordi della fine anni 90′, uno schifo proprio.
    Arridatece Peugeot, ma subito!

  • Lord Caribbean Black

    @RossoAdesivo e Ale55andr0

    Quando la McLaren tornerà a vincere vorrà dire che i Giappommer** se ne saranno andati a Fanc***

  • Beh oddio i punti arriveranno di sicuro dai…
    Io non li do certo per spacciati. Secondo me ce la fanno. :)

  • Onore a Button di dire sempre le cose come stanno…..basta fregniacce con proclami inutili sarà difficile andare a punti e button ha detto tutto molto probabilmente dopo questa uscita si sarà bruciato ma meglio così…. Poi se si mette in pericolo la vita di un pilota con una macchina che va da tutte le parti…. Non aggiungo altro

    • Se si lagna Button va bene, se lo fanno gli altri no ?
      Non mi pare che le lagne dello spagnolo fossero infondate, però Button è un vero uomo e Alonso un f4llito vero ?

      Guardate che poteva anche ritirarsi ………. !

      • se Jenson è considerato un gentleman e Alonso un piantagrane un motivo ci sarà, o sono tutti geni?

      • Il problema di Alonso “the tief” è che ha rovinato la McLaren, mi stupisco che non si sia riusciti a tenerlo lontano da Woking nonostante il commissariamento della Honda, commissariamento che, peraltro, non è che stia dando i frutti sperati, tuttaltro direi.
        Quindi la domanda è: a quando una pedata nel sedere a questi giappi incapaci e a quando l’interessamento per un motorista decisamente serio, tipo Peugeot o Volkswagen?

  • gli altri hanno portato aggiornamenti pesanti, questi han portato solo i 20 cavallucci in più a parte la struttura radiante più grande e presumo pesante.

  • Ahiahiahi… speravo in una loro progressione… invece stanno andando peggio del previsto. Peccato.

  • RossoAdesivo

    Quando la McLaren tornerà a vincere, in Ferrari risponderanno “mai stati in serie B” 😛

  • Qua la McLaren è messa no male ma di più. Alonso non sa più che dire per cercare di nascondersi dietro questo scempio. Button invece sbotta.. Non prende 35mln e non è uomo Honda. D’altronde chi va contro il proprio capo? Alonso parlando di F1 rimane sempre al top. E con una Mercedes .. Sarebbe spettacolo puro con Hamilton

  • Concordo con Caribbean..Boullier : ”È stata una visiera a strappo e abbiamo un filmato che lo dimostra – ha detto Eric Boullier ad Autosport. Si è infilata direttamente nella presa dei freni ostacolando il flusso d’aria, quindi non c’era il raffreddamento necessario, questo stato il motivo per cui in due giri le temperature sono schizzate. L’olio dei freni si è surriscaldato fino a bollire e di conseguenza abbiamo perso efficienza al posteriore. È stato davvero un colpo di sfortuna che una visiera a strappo si sia infilata là dentro”..qui ci sta il LOL finale

  • Lord Caribbean Black

    LOL

    Non mi pare proprio che Button si comporti da Checca isterica come vai dicendo, ma esprime tutta la sua preoccupazione per lo scandalo che ha dovuto subire ieri.

    Mai nella storia della F1 un pilota si è lamentato della pericolosità di una monoposto, neanche Zonta e Villeneuve nel 2002 quando andarono a schiantarsi all’eau rouge per il cedimento dell’alettone posteriore lo dissero a momenti….bastava vederlo annaspare con controsterzi e sovrasterzi, che di certo non erano figli di cattive regolazioni nel set up.

    Alonso?
    Se se lo ricordasse il suo incidente, magari potrebbe parlare….ma al momento non lo fa….i soldi giapponesi aggiustano tutto, comprano i silenzi di chiunque, specie di chi è strapagato per fare il suo lavoro….ma….credimi, e lo sai anche tu….tempo al tempo….ed appena Alonso si sarà stancato, altro che l’aplomb di Jenson….ne vedremo delle belle….perchè come ben sai, Alonso è tutto fuorchè uomo squadra.

    In conclusione, diciamoci la verità…a te se jenson respira solamente, da fastidio, non ti è mai andato giu il rinnovo e l’escluisione di quella pippetta al sugo di Kevin…

    Dai solo tempo al tempo….

    • Si va beh se un pilota si spaventa perché la sua monoposto sovrasterza moltissimo durante una sola gara che vada a casa.
      Villeneuve riderebbe in faccia a Button perché uno come lui ha trovato il coraggio di andare a tavoletta la Eau Rouge quando non si poteva.
      Alonso lo conosco benissimo e non cambio mica opinione su di lui solo perché è ritornato però sono stufato di leggere commenti negativi da parte dei tifosi della sua ex scuderia. Ho capito che lo detestate ma non corre più per voi, cosa ve ne frega ancora, non siete felici che se ne sia andato?
      Ovvio che do tempo al tempo perché credo in McLaren e qui dentro sono rimasto l’unico a difendere il team nonostante lo schifo che molti aggiudicano. Non saremmo ai livelli del nostro blasone ma ci sono persone che si stanno impegnando al 100% per tornare la dove appartiene la McLaren.

      • stardrummond

        e no caro LOL… questa su noi Ferraristi che detetstiamo Alonso non te la passo!
        la nostra (o almeno la mia, ma vedo che è anche quella di molti altri tifosi, Ferraristi e non!!!) è una REAZIONE piu’ che dovuta e assolutamente una risposta a il mare di rancore che traspira Alonso ogni volta che parla o sproloquia della Ferrari… insomma è normale che se ogni volta che lui parla della rossa tira frecciate spesso insensate e sempre rincarate di odio, poi da noi ferarristi gli tornino indietro cannonate e sbadilate di m…a…
        a ognuno il suo insomma…
        chi semina zizzania non puo’ che raccogliere rancore…

      • CONOSCI ALONSO BENISSIMO ??????????????

        Sei un suo amico ?
        Ci esci assieme ?
        Frequentate la stessa donna ? XD
        Eri al suo fianco durante gli scandali sportivi ?
        Conosci i suoi famigliari ?

      • Caro Stardrummond …… la favoletta della “passione”, dell”amicizia”, del “gioco di squadra” in ottica aziendale valgono meno di zero.

        Allontanare Alonso solo perchè dopo 5 anni di delusione per colpa del team ne parlava male è ridicolo.

        Così come è ridicolo pretendere di avere ragione quando si insulta Alonso, come se Alonso dovesse fare il servo della Ferrari ………. i top drivers sono lì per vincere qualsiasi nome tu abbia, non sono lì per far felice la Ferrari.

        Così come la favola che il pilota sviluppa la macchina, non a casa infatti appena arrivato Vettel la Ferrari è tornata a perdersi con gli aggiornamenti, film già visto e rivisto, solamente che il tedesco non ha il manico dello spagnolo, ecco cosa è cambiato.

      • ovvero dietro alla ferrari 😛

      • stardrummond, scommetto che non la pensavi in questo modo quando noi McLaren si criticava Alonso, ma egli vestiva in quel momento i panni della rossa, vero?

        Sempre obiettivi i ferraristi…

  • Sua Maestà sbatte nei test, finisce in ospedale, salta la prima gara e non dichiara di aver paura o che la monoposto è pericolosa.
    Sua Maestà non è noto di essere un uomo squadra ma dopo questa uscita di Button lo sembra.

    • Però un conto è essere uomo squadra , un conto è essere realista, e Alonso con le sue chiacchiere sui secondi recuperati e secondi da recuperare non lo è.
      E poi lasciamo stare quell’incidente perché penso che se Alonso si ricordasse o in caso ricordasse avesse detto la verità, la mclaren avrebbe avuto noie che vanno ben oltre la monoposto

  • Button ha la misura colma, ho davvero paura che il team imploda, qui serve un’operazione epocale, Dennis se tieni alla McLaren cedi il passo!

    • Giammai.
      E la Honda che se ne deve andare fuori dai maroni.
      Rivoglio la Peugeot e la rivoglio subito!

      I Giappi dopo un anno che potevano bellamente provare aggratis senza limiti hanno partorito un motore peggiore di quello del mio Benelli 3 marce che ancora sta girando!

      Vergogna, una sola parola, vergogna!

  • stardrummond

    Dichiarazioni pesanti!
    dette da button poi per me hanno un grande rilievo…
    la situazione al di là di quello che ci raccontano è alquanto difficile

  • Credo che Barcellona sia una pista molto probante per valutare il pacchetto complessivo della macchina.

    E credo che in McLaren abbiano scelto di non subire troppo nel lungo rettilineo, cercando un compromesso. Ma con pista scivolosa, erogazione non fluida a causa dell’ers, e poco carico, non si va ahimè da nessuna parte…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!