Golf, 40 anni e non sentirli

40 anni. 480 mesi. 14.400 giorni. Una storia tutta da raccontare e che porta in bella vista il nome di Volkswagen Golf. Un’auto che si è saputa reinventare nel tempo, diventando un punto di riferimento in quanto a progresso tecnologico e conquistando di diritto il titolo di auto europea di maggior successo di tutti i tempi. La prima Golf prodotta in serie è nata il 29 marzo 1974, progettata da Giorgetto Giugiaro, presentandosi al mondo per segnare una nuova epoca, dopo che il famoso Maggiolino Volkswagen aveva dominato la scena. Non è stato certo facile cambiare, passando dalla combinazione motore e trazione posteriore a quelli anteriori della Golf. Sono sette le generazioni di Golf che, nel corso di questi 40 anni, hanno fatto sognare nonni, papà e – adesso – anche i nostri figli. Nel ’76 è nata la primaGolf GTI, mentre nell’82 è stato introdotto il primo Turbodiesel (GTD). Gli anni ’90 furono contraddistinti dal primo sei cilindri VR6 e il primo diesel a iniezione diretta (TDI).

Ma le evoluzioni tecnologiche di Golf sono svariate: il Twincharger ha consentito di fare passi da gigante nelle prestazioni, anche al TSI del 2006, mentre il marchio si issava in alto per gli standard sulla sicurezza. Un crescendo di innovazioni ed ecosostenibilità, che ha raggiunto l’apica con la Golf BlueMotion e approdata quest’anno alla prima Golf 100% elettrica e alla versione GTE a propulsione ibrida.
Per festeggiare l’anniversario, ecco che nasce l’operazione 40 YEARS OF GOLF. 40 YEARS OF LOVE: le testimonianze di questa lunga storia d’amore saranno utilizzate per creare una campagna celebrativa fatta da tutte le Golf italiane. Un modo tanto semplice, quanto efficace, per celebrare la Golf in modo personale e condivisibile. Disponibile anche un’App che permetterà agli utenti di fotografare la propria Golf o quella che più preferiscono, associando un augurio o una dichiarazione d’amore, creando un annuncio personalizzato in perfetto stile Volkswagen. I migliori, poi, saranno utilizzati come immagini ufficiali per la campagna web celebrativa, che sarà on line – oltre che sui social media – anche nei principali siti del settore. L’autore della foto migliore inoltre ha l’opportuni tà di vincere per un mese intero dell’adrenalinica Golf R e un buono benzina da 1000 mille euro.
Articolo Sponsorizzato

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!