Indiscrezioni sulle nuove Ferrari e McLaren

Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni circa due tra le più attese rivali della regina Red Bull.

La nuova Ferrari, che secondo voci di corridoio dovrebbe chiamarsi F12, sembra aver dato risultati confortanti in galleria del vento in termini di percentuali di carico aerodinamico guadagnato. Nello specifico è stato introdotto un nuovo fondo dal disegno e funzionamento totalmente differente rispetto a quello utilizzato fino allo scorso anno.

Questo dispositivo è stato inoltre sperimentato con il nuovo diffusore, da quest’anno privo degli scarichi soffiati, ed ha fatto cautamente esultare i tecnici di Maranello vista la percentuale di 8 punti di carico recuperati. La nuova F12 avrà inoltre delle innovative pance laterali, il cui disegno  ha costretto gli ingegneri guidati da Tombazis e Byrne a ripetere il crash test non superato inizialmente.

Il disegno delle pance laterali sarà presumibilmente una caratteristica innovativa anche della nuova McLaren. Anche in questo caso voci di corridio interne alla squadra di Woking hanno affermato che queste saranno molto vicine al telaio per far spazio a piccoli dispositivi aerodinamci all’altezza dei piccoli deviatori di flusso verticali. Altra novità riguardante la monoposto di Hamilton e Button riguarderà la diminuzione del passo, scelta che dovrebbe consentire di usurare in modo minore le gomme.

Il vero punto forte della vettura inglese sarà però il nuovo alettone posteriore. Si vocifera che la conformazione di questo dispositivo sarà totalmente innovativa e tale da garantire un miglior sfruttamento dei gas di scarico ed un miglior funzionamento del DRS.

Manca ormai poco alla presentazione delle vetture, staremo a vedere se le indiscrezioni di questi giorni saranno confermate.

39 Commenti

  1. Non ci avevo pensato fino alla lettura di questo articolo.
    In effetti, l’anno scorso il DRS non è stato oggetto di rivoluzioni ingegneristiche aerodinamiche: perché troppo “fresco”.
    Credo che quest’anno si possa assistere a nuove forme di alettoni impensabili prima dell’avvento dello stallo dell’ala.

  2. Sono come sempre impaziente di arrivare alla prima gara, sicuramente impaziente di vedere le prime foto, sicuramente impaziente di vedere i tempi dei test (pur consapevole di dover aspettare come minimo Melbourne ma sicuramente almeno barcellona). Tuttavia sto cercando di non farmi troppo prendere da queste indiscrezioni che, per quanto mi riguarda possono anche essere balle colossali.

  3. @ FabioC & csponton:
    è molto bella l’illusione di avere come compagni di blog persone inserite in qualche scuderia di F1 che portino notizie fresche ,scoop o quant’altro come state facendo voi. Io mi auguro solo che tali indiscrezioni (ammesso che siano vere) siano informazioni già di dominio pubblico e che voi stiate soltanto anticipando la stampa perché altrimenti stiamo ben freschi in quanto a segreto industriale che tanto si vuol difendere in ferrari!!!

  4. sicuramente concordo la pista dirà e sbatterà come sempre la verità in faccia ma se è quello che si dice in galleria del vento i dati dicono che la macchina ha guadagnato tanto carico aereodinamico credo sia positivo non a caso leggo di un byrne che ha lo stesso incarico del 2007

  5. mah….secondo me ha ragione alonso nel dire che prima di giudicare le forze in campo è il caso di aspettare 2-3 gp, e che giornalisti e tifosi considerano i test(e anche la presentazione) come un gp….come sempre sarà la pista a parlare. So già che il web si riempirà di gente che si scanna durante i test…tornando all’ articolo vorrei sottolineare la parola “indiscrezioni”…già perchè magari una “gola profonda” all’ interno di un team potrebbe anche fare pretattica o dire baggianate in cambio di un piccolo extra. Ergo pazienza ragazzi:)

  6. FABIOC magari le mie fonti potrebbero essere sbagliate ma io mi fido e non credo alla tua fonte. A me ieri, sono giunti questi dati:
    Mi sono giunti anche tutti i dati che Tombazis e company hanno registrato durante il test svolto in galleria del vento a Maranello e sono molto soddisfatto di essere il primo in Italia a fornirvi questi importanti dati:

    FONDO = incremento prestazionale di 5 punti aerodinamici =0.05*5= 0.25s;
    FONDO + DIFFUSORE = incremento prestazionale di 7 punti aerodinamici=7*0.05=0.35s. Tali novità in galleria del vento hanno come risultato 1 punto in meno rispetto alla precedente simulazione al CFD;
    FONDO + DIFFUSORE + ALTRI PARTICOLARI AERODINAMICI = incremento prestazionale di 9 punti aerodinamici=9*0.05=0.45s
    N.B 1 punto aerodinamico = 0.05 s

    Con tutti questi aggiornamenti il telaio è risultato molto competitivo. L’aumento do downforce/carico aerodinamico garantisce un maggior equilibrio della monoposto,le gomme lavorano nel migliore dei modi ed aumenta la motricità, rendendo la vettura più veloce.

    Difficilmente la Ferrari riuscirà a costruire ed installare in macchina tali aggiornamenti per i primi test. Inizialmente erano previsti per il Bahrein op al massimo per Barcellona ma visto la bontà delle modifiche stanno accelerando i tempi per riuscire a portarle per l’ultimo test prima dell’inizio del Campionato del Mondo.

    La cosa molto positiva è che Byrne sta studiando un’ennesima modifica al fondo per riuscire ad avere un altro incremento di carico stimato in 3 punti (0.15s).

    Nemmeno io ho la certezza che siano veritieri ma fino ad ora la fonte è sempre stata attendibile. Poi se il mio blog è poco e male visitato non sta a te dirlo. Cerca di lavorare nel migliore dei modi e non guardare a quello che scrivono sul blog. Visto le figuracce che avete fatto negli ultimi anni parlerei e scriverei poco e cercherei di lavorare molto di più.

    1. Cristiano, la mia critica e’ al tuo modo sensazionalistico e semplicistico con il quale esponi teorie e voci che ti riferiscono… un esempio i dati che scrivi… che 1 punto di carico sia equivalente a 0.05s … beh mancano magari una decina di variabili quali pressione atmosferica, temperatura, altitudine, velocita’, attrito meccanico… etc. etc.
      Detto tra NOI e mi sono gia’ allargato troppo ieri in galleria a Maranello c’era un prototipo da strada.
      Che abbiamo trovato alcune cose molto interessanti grazie a vari “consulenti” e’ vero, ma NESSUNO sa davvero come la vettura nel complesso, motore, autotelaio e gomme e pilota andra’ davvero rispetto alle altre noi possiamo solo comparare dati con quelli dell’anno scorso e sperare di avere corretto difetti e migliorato quello che c’e’ di buono.

      1. Io non ho mai detto che la Ferrari la prossima stagione volerà e che sarà la migliore. Ho solo riportato dei dati della galleria del vento. Magari non è stato ieri ma lo avete provato nei giorni scorsi. 9 punti potrebbero essere pochi o tanti…nessuno lo sa…visto che mancano i paragoni.. Cmq chi vivrà vedrà. E sono sicuro ancora una volta di non sbagliare!

  7. Mi chiedo cosa avrà voluto dire JONATHAN NEALE quando ha detto : ” Abbiamo preso dei rischi controllati con la nuova vettura “.
    Spero che la nuova nata abbia soluzioni innovative che possano permettere alla MCLAREN di fare quel salto in avanti che le possa permettere di lottare, FINALMENTE, per il titolo.
    Indiscrezioni dicono che la Mp4-27 non avrà le pance laterali ad L come la Mp4-26 del 2011.

  8. Mi chiedo, e sè la nuova MCLAREN rivelasse qualche sorpresa ?

    La nuova FERRARI viene preannunciata come vettura RIVOLUZIONARIA ma credo che la nuova MCLAREN non sarà certamente da meno, mi stupirei sè la nuova nata a WOKING fosse un semplice sviluppo della Mp4-26 del 2011.

  9. Mah niente contro nessuno era un consiglio ai redattori del blog, nulla verso i tifosi ne critiche alle scelte tecniche. Di infantile c’è la tua risposta ma mi fa piacere sembrare molto giovane alla mia veneranda eta’ baci buona caccia ci sentiamo alla prima gara

    1. FabioC ti ricordo che lo stupido con cui stai parlando è quello che prima di tutti ha informato Voi della Ferrari nella stagione 2010 che la McLaren stava lavorando al FDUCT. Ho inviato una mail al vostro responsabile stampa Luca Colajanni il quale mi ha anche ringraziato ed ha girato il materiale ai tecnici. Quindi non butterei proprio nel cestino le notizie che mi girano le mie fonti.

      1. Cristiano, non ti ho mai dato dello stupido leggi bene quello che ho scritto … ho fatto altri appunti ma la parola STUPIDO dalla mia tastiera non e’ uscita.
        Ringraziare e’ giusto educato e apprezziamo tutte le email dei nostri sostenitori. Ribadisco MAI mi sono permesso di darti dello stupido.

      2. Non ho mai detto che mi hai dato dello stupido… era soltanto un modo di dire visto che sembra che i dati che riporto siano sollo immondizia

  10. Hmm attenti alle voci sparse da chi sgomita per qualche contatto in piu’ su un blog poco e male visitato, io non le avrei riportate, e attenti a Mercedes (Ferrarizzata) e RB8 che presenterà qualcosa di discutibile dal punto di vista regolamentare già approvata dalla FIA.
    Sull’alettone MCL ricordate che il regolamento e’ particolarmente restrittivo in tale area. Per quanto riguarda il passo delle vetture quest’anno RB a parte sarà abbastanza standardizzato. Vabbe’ vediamo cosa presentano alla prima gara 😉 non alla presentazione della vettura…

    1. ed ecco che ci risiamo… la reb bull annuncia la data della presentazione della vettura e c’è subito qualcuno pronto a sputare veleno… presenterà qualcosa di discutibile??? parliamone. Se hai qualche notizia CONFERMABILE parla… Altrimenti quest’atteggiamento vale solo come una enorme dimostrazione di invidia. E? chiaro, la Red vince ed ecco tutti pronti a scandalizzarsi…Ma per cortesia…
      veramente infantile.
      in ogni caso l’hai anche detto tu stesso nel tuo post questa fantomatica soluzione è già stata approvata??? allora significa che è perfettamente in ordine…

      1. David, posso garantirti che dare dell’infantile a FabioC è proprio fuori luogo, tutto quello che ha detto finora si è dimostrato vero, e poi scusaci tanto se diffidiamo della tua cara RB visto il recente passato!!

Lascia un commento