Pat Fry, doccia fredda: “Difficile il podio a Melbourne”

A questo punto diventa difficile pensare che sia solo pretattica. Più facile pensare a un gesto di sincerità.

La sentenza del direttore tecnico della Ferrari arriva come una doccia ghiacciata al termine dei test invernali.

Altro che silenzio stampa. Le prime parole istituzionali dopo i test di Barcellona sono tante e soffuse, smorzate e smorzanti. Un po’ malinconiche a volerla dire tutta.

Pat Fry non si nasconde dietro all’indecifrabilità delle prove collettive. Non le manda a dire. E’ un atto di onestà verso i tifosi che purtroppo conferma in pieno le preoccupazioni frenetiche di questi giorni sullo stato di forma della Rossa:

“In lotta per il podio a Melbourne? Al momento direi di no. Siamo delusi del livello di prestazione che abbiamo mostrato in questi test e penso che abbiamo davanti a noi molto lavoro. E’ chiaro che la decisione relativa agli scarichi che abbiamo preso la scorsa settimana ci ha fatto fare qualche passo indietro nello sviluppo. Quanto? Difficile dirlo adesso. Nei test ci si basa su delle assunzioni riguardo alla benzina che hanno a bordo le altre vetture e solo a Melbourne avremo una risposta chiara se dobbiamo essere molto o poco delusi, quanto siamo davvero lontani dal vertice e, conseguentemente, su quanta strada c’è da percorrere per arrivarci”.

Più chiaro di così non si può. La Ferrari ha fatto marcia indietro sugli scarichi verso l’esterno, ha perso del tempo e forse un po’ di fiducia per aver puntato inizialmente su una strada rivelatasi poi sbagliata.

Eppure i tecnici del Cavallino sono convinti che la soluzione originale possa essere riproposta con la dovuta calma in un secondo momento. Adesso serve una strada più veloce per trovare la deportanza che manca:

“Dobbiamo migliorare in generale il livello di carico aerodinamico della vettura ma siamo perfettamente consapevoli che il ritmo di sviluppo è più o meno uguale per tutti. Avremo qualche aggiornamento a Melbourne, fondamentalmente mirati a riadattare la vettura alla configurazione degli scarichi che abbiamo scelto di avere almeno in queste prime quattro gare della stagione”.

Fry ha poi ammesso che la soluzione  prevista originariamente per gli scarichi potrebbe essere ristudiata nei test al Mugello. Il dt parla di un recupero importante di carico con l’idea di base ma per renderla efficace bisognava prima risolvere problemi di consumo di benzina e di bilanciamento. Per questo si è deciso di abbandonare nelle ultime due settimane l’impervia strada.

 Non manca, poi, una frecciatina alle lattine: “Gli scarichi della Red Bull? Penso che sia una domanda per Charlie Whiting”.

Quegli angloaustriaci che fanno sempre discutere per le loro trovate al limite, ma che poi sono sempre un passo avanti. E, non potendo non fidarci delle parole del direttore tecnico del team, per ora la Ferrari rincorre ancora.

Non è bastato un inverno, basterà un campionato lungo e difficile per matare i Tori?

696 Commenti

  1. Dalla GdS di oggi: Pat Fry è già sotto esame, ma il primo a rischiare è Tombazis, per il quale la F2012 rappresenta l’ultima opportunità: o vince, o…

    Ivan Capelli: “La Ferrari? Per ora la vedo pari alla Lotus”

    1. Se va via tombazis festeggeró come se avessimo vinto il mondiale per ora sssolvo domenicali e massa se quest ultimo facesse un 2011 bis per me é da mandare via!

      1. ..Jo hn come sarebbe che assolvi Domenicali, ci ha fatto perdere un mondiale gia vinto,peggio di cosi non so cosa ci possa essere,quanti danni deve ancora fare costui per essere messo gentilmente alla porta,roba che in un altro team sarebbe stato licenziato 10 minuti dopo la fine del GranPremio.
        Cmq ci siam fatti scappare l’occasione di prendere ,un ottimo igengere,di cui ora mi sfugge il nome,il signore che a disegnato le due ultime Sauber,con quattro soldi a fatto due vetture ,ed ha avuto delle idee ,davvero interessanti.
        Perlomeno era da assumere e affiancarlo al Greco cosi che ,come purtroppo sembra,se cannava un altro progetto ,lo sostituiva nel immediato!!

      2. La domanda ė puo essere peggio del greco? Difficile…poi anche adrian all inizio erA un illustre sconosciuto…il resto é storia a key darei l opportunita di lavorare in un top team se sono rose fioriranno…domenicali quest anno si gioca il sedere se anche nel 2012 fara minchiate per me puo andare a fare i pic nic con tombazis!

      3. ho capito ma per voi sembra gesù cristo key è un ottimo tecnico con un grande margine di miglioramento vedi sauber ma è tutto da valutare ancora

  2. Quest’anno non saprò dove attaccarmi a livello sportivo mi dice male in ogni dove…

    La Roma sta facendo pena..

    La Ferrari non promette bene ^^

    La Ducati per carità…

    Il mio sport rimane la vela spero almeno di non ritrovarmi Newey a gareggiare per la coppa america..

    sto 2012 non si sta mettendo bene…

      1. ma siete entrambi di Roma?

        Si una brutta domenica, anche se l’arbitro ha fatto il suo… purtroppo quest’anno è così..nella speranza che da giugno in poi migliorino un bel pò di cose.. l’asturiano fa un calcio che è improponibile con l’attuale rosa.

      2. Candivido quello che dici: comunque sia che LE rimanga, sia che si prenda un nuovo tecnico la cosa più importante è prendere 4-5 giocatori di alto livello e sbarazzarsi dei vari Kjaer,Rosi,Angel,Simplicio,Greco ecc. Comunque per l’anno prossimo sono comunque fiducioso.

      3. sì frank di roma e della roma… anche se il calcio lo seguo molto molto meno della f1.

      4. a belli! forza Lazio…sono piccole soddisfazioni che volete fà..ahah

        mammamia da venerdi non seguivo il Blog ho letto gli articoli e i commenti…che mazzata, la mia fiducia traballa leggermente…la speranza ancora c’è!!

    1. Aggiungi gli Europei di calcio … 🙁
      e magari Newey, data la sua passione, si è messo a disegnare anche una barca per la coppa america … 😛 e sei fritto … 😀 … dai speriamo (Roma a parte) che gli altri sport prendano strade ben diverse …

  3. @david
    sì che ricordo il canada… a monza poi ero in tribuna… ma dico che qualche appassionato ha perso rispetto per lui. è chiaramente una cosa che andava messa in conto con la sua scelta e sicuramente l’ha fatto perché stupido non è. quando ha lasciato era al top e una totale leggenda. ora è tutt’ora una leggenda ma si sa che la gente ha la memoria corta, e come ha detto una volta david coulthard “you’re only as good as your last race” – secondo me in f1 ci sono poche frasi più vere di questa!
    e quindi ecco le prese in giro se sta dietro a rosberg o altro…

    1. si si, capisco bene ciò che dici…ma da parte mia il rispetto l’avrà sempre!!!
      troppi ricordi troppe emozioni!!!!
      ripeto, secondo me i simulaturi contano troppo…
      ma si, dai, a me piace pensare che il leone stia solo stancamente sonnecchiando nell’ombra!
      io ho seguito shummy dalla benetton fino al primo ritiro, e mi ha regalato davvero tantissimo!!! quando si è ritirato mi sono allontanato dalla f1…poi un giorno mi è tornata la vogliadi vedere una gara..mi sono ritrovato a tifare per una toro rosso in prima fila, ed ecco che la scintilla ha riacceso il fuoco!
      …giusto per spiegare che nonostante il mio avatar sia la red di Vettel anche io ho tifato per schummy…e di riflesso per la rossa!

      1. chissà, un giorno tornerai a tifare la rossa anche se di riflesso…
        la maggior parte dei tifosi comunque fortunatamente non ha dimenticato. a monza era amore puro…

      2. Bella storia David….davvero bella nella sua semplicità.

        Un bentornato nel mondo della F1 ci sta tutto allora 🙂

  4. fernando e domenicali hanno subito riportato i toni al loro solito “guardiamo avanti”, ma comunque questi proclami alla squadra prima ancora della prima gara sono proprio strani!

    e andando un po’ ot… ma che carina la nuova hrt! XD

    1. si vero….tanto strani…stanno lavorando al 20000 per 100per tornare lì davanti…le stesse parole che più o meno dicono ogni anno…anche se traspare molta prudenza anche dalle loro parole

      1. forse hanno voluto pure correggere il tiro del pessimismo fry… uff quanto vorrei essere in fabbrica e capirci qualcosa!

      2. ci andiamo in fabbrica^^??come infiltrate…magari hanno pietà di due ragazze rosse 🙂

      3. IO CI STO!! se siamo in due si riducono le possibilità che ci arrestino 🙂

      4. Vngo a fa er sabotatore!!!! e me vengo a fregà li progeti d’a ferari!!!!

      5. per poi andare a woking a creare la spy story del 2012? no grazie!

      6. Naaaaaaa…..c’era pure sammy 🙂 anzi è stata lei a nominarti 🙂 diceva che sarebbe il caso di invitarti a giocare al gioco dei pronostici sul sito di pollux….alchè io le ho risposto che gia ti eri iscritta e che magari in un futuro, potresti accedere anche all’esclusivissimo Caribbean Blog, dove solo gli utenti piu illustri possono avere accesso….. 😉

      7. Ehm….no, in realtà volevo solo portare il “Polipo” octopus a Maranello….. O_o

      1. ….no perchè se così fosse, allora ti metto il pollice verde al prossimo commento 😛

      2. nooo uffa XD è così carina, esteticamente parlando, guarda che bei colori!
        sugli HaRrosTicini… ma… si mangiano solo in abruzzo!? è la seconda volta che li nomino e mi viene chiesto se sono abruzzese…
        …e poi… ma come fai a sapere di dove sono O_O ?

      3. Mmmm avrà il FORNO TERMICO di Rory anche la HRT HaRrosTicini???????

        Cmq si….mi posso ritenere un’ottimo investigatore virtuale……

        Se voglio scopro anche nome e cognome, indirizzo, università e numero di telefono :D:D:D:D

        Sammyna ne sa piu di qualcosa XD

      4. ….scemenze a parte….ho ipotizzato che fossi de roma pe’ via de na frase che hai scrito en dialeto romano Cara 🙂

      5. Cmq gli arrosticini sono una specialità abruzzese….ecco perchè sia io che un altro ragazzo ti abbiamo chiesto se fossi abruzzese 😀

      6. in realtà è rory che ha copiato il forno termico all’hrt… dove vuoi che lo avessero creato se non all’HaRrosTicini racing team?!
        comunque ora ufficialmente mi preoccupi :/

      7. lo so che gli arrosticini sono abruzzesi, però mi stupiva che il solo nominarli facesse pensare che fossi abruzzese… si mangiano anche altrove! 😀
        davvero ho scritto in dialetto?! scusate, di sicuro non me ne sono accorta 😛 è pure strano perché anche quando parlo non trapela tantissimo.

        comunque st’hrt ora pure che bella la considero pure da acquolina!

      8. aaaahahahhahahah ma daaaaaaaiiiiiiiii!!! ma de che te preocupi???? stavo scherzando 😀

      9. meno male zì, me stavo già a sentì male… scialla nsomma XD

      10. Cmq dai in linea di massima concordo….è bella la livrea, e poi non è male neanche nelle forme….poi ora che hai detto questa dell’acquolina, mi sta piacendo di piu anche a me :D:D:D:D

        PS….cmq non è che hai scritto esattmente in dialetto….è che hai usato la parola “ma NUN si parlava di arrosticini” o qualcosa del genere nel post in cui ti si chiedeva se fossi abruzzese….allora per deduzione ho ipotizzato che fossi de roma o zone del laziale 🙂

        Niente di piu semplice 🙂

        …lo so, lo so….sono estremamente intelligente….ed egocentrico….ma quest’ultima non si direbbe vero???? ihihihihihihiih 😀

      11. aaah scrivo spesso “nun” per scherzo, mi sarà scappato 😛
        un applauso al tuo spirito di osservazione… anche se a volte toppi, non ti sei accorto che sammy vuole partecipare alla tua scommessa! questo giusto per abbassare il livello del tuo egocentrismo! 😀

      12. me sò perso er post!!!!! ecco pecchè 🙁

        ….cmq pollice verde…te lo meriti tutto!

        PS…sai proprio poco fa si è parlato di te nel Caribbean Blog con altri utenti di blogf1…..ihihihihihiih 😉

    1. Rory Byrne ha indubbiamente “mazzolato” Newey più di una volta, anzi parecchie volte.. e credo che se tornasse a progettare una vettura di f1, farebbe sicuramente un gran lavoro perchè il genio non si perde per strada, i principi alla fine sono quelli.
      Però direi di aspettare il 2012, e vedere se altri progettisti sapranno batterlo sul campo.
      Quest’anno forse le cose potrebbero cambiare.

      Forse…

  5. Paolo7….se mai la mercedes dovesse essere competitiva a tal punto da lottare per il mondiale….su Schumacher non scommetterei nemmeno un nichelino….Rosberg è di un altro pianeta…..

  6. …..brutte cose che capitano…in fondo sarebbe bastato mandare massa contro un muretto per far entrare la safety car ed andare a riprendere alfonso….
    …piccola frecciatina…abbiate pazienza…
    troppe cose rovinano questo sport
    in ogni caso
    giù il cappello davanti ad un grande maestro

      1. Bellissimo video!
        Sono curioso di vedere schumacher come si comporterà quest’anno.

      1. vorrei tornare a quei tempi! pazzia pura! emozioni ad ogni gara! momenti che resteranno!

      1. no, non l’ha perso….ricordi il canada???? o monza????
        solo non ha più 20 anni…. e non riesce a lavorare al simulatore….se montassero tutti sulla macchina “alla moda vecchia” sarebbe uno sfacelo!

      1. Si non è solo l’ultima gara di Shumacher in Ferrari ma la vera fine di un ciclo durato circa 15 anni.
        Infatti dopo poco tempo verra’ allontanato Todt dalle gare che si oocupera’ di altro, poi è la volta di Brawn ecc…
        Adesso dobbiamo ripartire ma credo sia qualcosa che è dentro l’essenza della F1. Questa è la sfida, nuove motivazioni nuovi metodi di lavoro nuovi uomini.

Lascia un commento