GP Corea 2012, Libere 2: Vettel al comando, Red Bull vola

Al termine della seconda sessione di prove libere del GP di Corea, la Red Bull è tornata a mostrare la propria superiorità nei confronti di tutte le altre squadre avversarie. Sebastian Vettel ha realizzato il miglior tempo, girando in 1:38.832 e staccando di appena 32 millesimi la RB8 del compagno di squadra, Mark Webber.

La Ferrari sembra essere comunque competitiva. Fernando Alonso ha ottenuto il terzo tempo più veloce con 1:39.160, staccato di poco più di tre decimi dal diretto rivale in campionato. Massa ha chiuso in sesta posizione a quasi sei decimi dal tempo migliore. La F2012 è apparsa comunque piuttosto bilanciata e i piloti non devono lavorare molto di sterzo per correggere la vettura. Un segnale positivo che, comunque, non può far dormire sonni tranquilli agli uomini di Maranello, visti i tempi fatti registrare dal team di Milton Keynes.

Resta ancora da chiarire il dilemma in casa McLaren. Button ha chiuso con il quarto tempo ed il suo passo gara, specie con gomme Red SuperSoft, è stato anche tra i migliori. Hamilton invece continua a non trovare il feeling con la vettura. L’anglocaraibico ha chiuso con l’ottavo crono a quasi nove decimi da Vette. Tuttavia resta da segnalare che – tra i primi dieci – Lewis è l’unico ad aver effettuato il giro veloce con gomme Soft.

Bene sul giro secco la Mercedes: Schumacher è quinto, Rosberg settimo. Tuttavia, i tedeschi sembrano soffrire di graining sulle gomme del lato destro subito dopo pochi giri. Clamoroso anonimato della Lotus che, a Yeongam, ha provato gli scarichi ad effetto Coanda. Raikkonen e Grosjean non vanno oltre il decimo e undicesimo tempo.

Molti gli errori dei piloti, specialmente nelle fasi iniziali. Il circuito è ancora carente di grip, ma migliora giro dopo giro. Due problemi tecnici da segnalare: sulla Marussia di Pic è stato sostituito il piantone dello sterzo; sulla Sauber di Perez, invece, si è presentato prima un problema con il DRS e – poco dopo – il motore Ferrari della C31 ha accusato un calo di potenza, mettendo prematuramente fine alle prove del messicano.

GP COREA 2012 – RISULTATI LIBERE 2

 
POS  PILOTA               TEAM                  TEMPO      GAP      GIRI
 1.  Sebastian Vettel     Red Bull-Renault      1m38.832s            33
 2.  Mark Webber          Red Bull-Renault      1m38.864s  + 0.032s  33
 3.  Fernando Alonso      Ferrari               1m39.160s  + 0.328s  28
 4.  Jenson Button        McLaren-Mercedes      1m39.219s  + 0.387s  29
 5.  Michael Schumacher   Mercedes              1m39.330s  + 0.498s  31
 6.  Felipe Massa         Ferrari               1m39.422s  + 0.590s  30
 7.  Nico Rosberg         Mercedes              1m39.584s  + 0.752s  36
 8.  Lewis Hamilton       McLaren-Mercedes      1m39.717s  + 0.885s  25
 9.  Nico Hulkenberg      Force India-Mercedes  1m39.739s  + 0.907s  33
10.  Kimi Raikkonen       Lotus-Renault         1m39.839s  + 1.007s  26
11.  Romain Grosjean      Lotus-Renault         1m39.957s  + 1.125s  28
12.  Bruno Senna          Williams-Renault      1m40.089s  + 1.257s  32
13.  Paul di Resta        Force India-Mercedes  1m40.112s  + 1.280s  34
14.  Kamui Kobayashi      Sauber-Ferrari        1m40.445s  + 1.613s  28
15.  Sergio Perez         Sauber-Ferrari        1m40.745s  + 1.913s  11
16.  Jean-Eric Vergne     Toro Rosso-Ferrari    1m40.789s  + 1.957s  31
17.  Daniel Ricciardo     Toro Rosso-Ferrari    1m40.997s  + 2.165s  32
18.  Pastor Maldonado     Williams-Renault      1m41.200s  + 2.368s  33
19.  Heikki Kovalainen    Caterham-Renault      1m41.602s  + 2.770s  23
20.  Timo Glock           Marussia-Cosworth     1m42.596s  + 3.764s  28
21.  Vitaly Petrov        Caterham-Renault      1m43.067s  + 4.235s  21
23.  Charles Pic          Marussia-Cosworth     1m43.636s  + 4.804s  22
22.  Narain Karthikeyan   HRT-Cosworth          1m43.869s  + 5.037s  36
24.  Pedro de la Rosa     HRT-Cosworth          1m44.533s  + 5.701s  24

230 Commenti

  1. @Davide78…

    Sono allibito….

    Mi chiedo come tu riesca a cambiare umore e corrente di pensiero a distanza di giorni ed a volte di ore o minuti….

    Quoto il “ragazzo dal furgone rosso” Screw U Driver, per la ramanzina che ti ha fatto.

    Ha totalmente ragione…..

  2. Io anche mi schiero contro chi sostiene ed ipotizza un complottoverso hamilyon.

    E’ quanto meno ridicolo pensare ad una cosa del genere, ci sono soldoni in palio, e non solo soldi…la mclaren non è piu il colosso di un tempo, ma si è di molto ridimensionata, e vedere come è finita la vicenda tra hamilton e la squadra, con l’abbandono da parte di lewis, per via di “soldi” prevlentemente, e solo poi per volontà di cambiare aria, ne è la conferma.

    La storia di quest’anno è molto diversa da quella del 2007, e non la si puo vedere a parti invertite (come ha ipotizzato l’amico Stevebj)

    Sicuramente c’è qualcosa che non va in squadra e con lewis….ma non credo sia una questione di svogliatezza da parte del pilota, ne di neglifenza da parte del team o dei tecnici.

    Penso che il supporto sia rimasto invariato tra squadra e pilota, e la motivazione di questo calo di prestazioni puo essere riconducibile o ad un deficit prestazionale proprio della mclaren con conseguente migliormento da parte dei rivali, e/o a causa del fatto che hamilton con le sue marachelle twitteriane, ha destabilizzato l’ambiente, così come l’aver scoperto che il problema di suzuka non era derivato da un’errata scelta nel set up da parte di hamilton, bensì da un’errore umano…..(ancora una volta, per l’ennesima volta) dopo il comunicato in cui la mclaren evidenziava che l’errore non era loro, ma frutto delle sole scelte del pilota.

    Penso che ci sia un’aria tesa da parte di tutti, e questo di certo non aiuta ne il pilota ne la squadra a fare del loro meglio.

    Mettiamoci che anche jenson sembra faticare piu del solito, mettiamoci il ritorno della ferrari, il miglioramento della red bull, ed il risultato si traduce in questo.

    1. @ Caribbian
      Per me hamilton non ha la stessa scelta nei materiali che ha Button, non penso che Mclaren metta a disp. di Lewis particolari nuovi e innovativi che potrebbe portarsi con se in Mercedes, ecco perchè tutto ciò si traduce in questo…

      1. scusa, lewis non deve per forza conoscere il come funziona un appendice, per poterla usare…gliela montano e basta.
        per aiutare mercedes, hamilton dovrebbe conoscere il perchè delle cose, o gli sviluppi per l’anno prossimo, ma credo che lui sappia di non poter far piu domande.
        E questo NON vuol dire che gli stiano dando una macchina diversa da quella di button…non avrebbe alcun senso.

    2. Diciamo che c’è stata una grande negligenza nel comportamento di Hamilton e del suo Stuff.
      L’obbiettivo di Hamilton non è quello di vincere il titolo, ma quello di primo attore.
      Siamo sempre a discutere della stessa cosa, sono i modi che possono innescare negatività all’interno del team.
      Non penso che la mclaren stia sabotando Hamilton, ma mi pare chiaro che dopo la sua dichiarazione del passaggio alla Mercedes sia considerato un estraneo per il futuro.
      E’ una situazione difficile creata proprio da Hamilton, che poteva concentrarsi nella lotta al titolo e firmare il contratto a fine campionato. Ha preferito la pubblicità e i soldi. Veramente un comportamento poco professionale.

      1. Le Twiterate come le dichiarazioni ad effetto servono solo a creare attenzione. Secondo me sono gestite dal suo staff. Non credo sia cosi’ stupido, sono situazioni create ad arte per parlare di lui della mercedes degli sponsor ecc.

  3. La pole se la giocano vettel ed hamilton.
    come sempre.
    se tutto va bene alonso puo puntare al quarto posto,ma io credo vada al quinto.
    per la gara poi se dobbiamo aspettarci un riadeguamento con la sorte e la classifica alonso ha da beccarsi ancora uno zero.meglio due.
    ma come si fã a pretendere che una macchina vinca il titolo se si becca mezzo secondo quando va di lusso?
    ma non dovrebbe essere la macchina che li affibbia agli altri la pretendente di diritto?

  4. io nemmeno credo al complotto del team verso hamilton ma nel momento in cui quaalcuno dice che non si impegna quando a suzuka è stato certificato un problema alla sospensione allora vale tutto

    1. Secondo me è un insieme di cose, lo stato psicologico di Hamilton ma anche un calo netto delle prestazioni dopo che è stata scoperta la famosa Ala di cui si è parlato molto ma che è andata quasi dimenticata.
      Vedremo domani, ma la Mclaren a prima vista sembra essere tornata quella prima di SPA, veloce si ma senza quel qualcosa in piu’.

  5. McLaren ?
    Vediamo…..ah già 1 Titolo Piloti in 13 anni e NESSUNO Costruttori !!!
    Insomma un pò pochino non vi pare ?
    Nonostante il Padre Padrone del Team il Sig. Ron Dennis ostenti così tanta spocchia e sinceramente non si capisce il perchè, con questi risultati deludenti !!!
    Il titolo mi sembra lo abbia vinto un certo Hamilton sè non sbaglio vero ?
    Correggetemi sè sbaglio !!!
    Ah vero lo stesso Hamilton che viene messo in 2° piano rispetto al Sig.no Button !!!
    La McLaren ?
    Aspetta…..non ricordo, ah già…..la McLaren di SENNA, Prost, Lauda, Hakkinen, era quella la McLaren vero ?
    Ma esiste ancora quel Team di vincenti oppure ha abbandonato la F1 ?
    Che ricordi ragazzi, la McLaren quello si che era un Team di vincenti….
    Aspettate ma c’è un’altra McLaren che corre nel 2012 ?
    Aspettate…..Ron Dennis a capo della Scuderia ?
    Credo si tratti di un’errore, magari è solo un omonino oppure un fratello di quel Dennis che fece Grande la McLaren, eprchè di grande questa McLaren non poi un granchè…..

    Comunque fortuna che Lewis il prossimo anno non c’è, ha sbagliato McLaren, avrebbe dovuto nascere 20 anni prima e chissà……vabbè è andata così.
    Io intanto leggo sui libri la storia e le gesta epiche dei veri eroi della MclAREN di quella McLaren innarrivabile e che ormai non esiste più.

    1. Vedi dicevi che era matto a lasciare la mclaren ecc…
      ora te ne stai rendendo conto…
      in ogni caso io ancora non ci credo al complotto, vedrai che domani Lewis si giocherà la pole con Sebastian e Fernando 😉

  6. Ragazzi, che ne dite delle Mercedes? Mi sembrano abbastanza in palla per il giro secco. Una 2° fila domani? Non mi paiono lontanissime dalle McLaren. Sui long run invece potrebbero patire tanto le supersoft. Magari il DDRS stupisce in qualifica.

  7. ho sentito le parole di rivola in videochat sul sito ferrari e dice che si aspettano di lottare alla pari con la red bull e sono fiduciosi anche per i prossimi sviluppi , insomma sembrebbe passata la tempesta , ora speriamo di prenderci un 3 posto in griglia che credo sia la posizione piu plausibile e poi vincere la gara , perche dall india con gli aggiornamenti previsti , cambiera tutto e in male per i lattinari

  8. Dai ragazzi, non creiamo vittimismi ridicoli o irrealistici sabotaggi. Mclaren e Hamilton saranno anche ai ferri corti, ma voglio sperare che almeno la professionalità (nel senso che ognuno faccia veramente il massimo) non venga a mancare da nessuna delle due parti. il periodo è difficile, l’anno quasi da dimenticare, la macchina è stata superata dalla redbull,io penso che in Mclaren tutti vogliano provare a vincere almeno uno dei due titoli e credo che con tutto quello che han da fare, pensare agli imbrogli “per favoreggiare button e azzoppare hamilton” non credo sia nemmeno in tabella…xD
    per quanto riguarda hamilton, lui ha detto di aver fatto delle modifiche sbagliate, però io credo che al pomeriggio ci sia stato anche un peggioramento della pista e un miglioramento degli “altri”…cmq, il tempo con le soft nella seconda sessione era ottimo, e il passo gara di button lascia ben sperare. questo weekend sarà durissimo, speriamo però di assistere a uno spettacolo ben migliore di quello di suzuka.

    1. Io sono d’ accordo non voglio assolutamente credere ad un complotto, sono sicuro che domani le cose saranno risolte!..E vergognoso invece che qualche utente abbia il coraggio di scrivere che Lewis non sta dando il massimo dopo tutte le disavventure che gli ha causato il team!

  9. Per quanto riguarda la McLaren, penso siano una ciurma di autolesionisti,
    È evidente che a loro piaccia farsi del male da soli, che pur avendo un pilota ancora in lizza per il titolo preferiscano trattarlo a pesci in faccia facendolo sfigurare nei confronti del collega, dico così perché non è la prima volta che gettano alle ortiche un mondiale per seguire i loro principi astrusi che solo un inglese col cervello a bagno nella formaldeide può concepire.
    Cari tifosi McLaren spero tanto di sbagliarmi, anche perché se Alonso non riuscisse nell’impresa avrei preferito di gran lunga Hamilton al ditino crucco, ma dopo i fatti misteriosi di suzuka e questi problemi misteriosi nelle prove libere abbiamo 2 indizi, vedremo domani dopo le qualifiche per tirare le somme.

  10. @ Davide78
    Hei davide, visto che le tue gufate funzionano notevolmente meglio delle mie, ti dispiacerebbe gufare i lattinari? :()
    p.s. lascia stare Alonso altrimenti mi tocca gufare Lewis, patti chiari amicizia lunga, eh, ci stai??? 😉

  11. Io non voglio credere che il team Mclaren oltre ad essere composto da professionisti mediocri facciano anche questo clamoroso autogoal,sono fiducioso che domani si risolverà tutto per il meglio.

  12. In base a tutto quello che è successo recentemente, le comunicazioni tra Lewis e il team sono quantomeno alterate. Personalmente non vedo come un pilota possa essere competitivo se tutti i reparti (pilota-team-ing. macchina) non collaborano al massimo. Solo questo fattore mi fa vedere Lewis dietro a Button.

  13. iron mc mi spiace dirlo ma sta scadendo nel ridicolo e stai toccando livelli bassissimi…
    1)se hamilton non ha voglia di guidare pensi che sarebbe andato cosi forte nel q1 ?? evidentemente sono sorti dei problemi…
    2)fai ancora riferimenti a suzuka ingorando che la vettura come confermato dallo stesso neale aveva un problema alla sospensione quindi cosa centra la voglia di hamilton ???se proprio bisogna fare un altro discorso sarebbe da chiedersi come mai hamilton da quando ha annunciato l addio sta avendo problemi di tutti i tipi….

  14. nella prima sessione con pista sporchissima e gomme soft hamilton ha centrato un bel 39 1…nella seconda sessione con la pista molto piu gommata ha girato in 39 7 e la macchina era inguidabile…sono senza parole

    1. Ronny ha pensar male si fà peccato però che coincidenza, da quando Lewis ha annunciato che dal prossimo anno non farà più parte del Team McLaren è già la 2^ volta in 2 gare che si verificano problemi alquanto “strani”.
      Lewis ha riferito che nella 1^ sessione di libere la macchina andava bene mentre nella 2^ sessione non ha capito per quale motivo la macchina non nè voelva sapere di andare, addirittura non ha migliorato neppure con le Super-soft.
      Insomma qualcosa di strano stà accadendo in McLaren, questo è certo.

    2. Evidentemente per qualcuno Lewis ha dimenticato come si guida tra la 1^ e 2^ sessione di prove libere !!!
      Meglio a questo punto la Mercedes della McLaren, Team di eterni incompiuti che non vincerà il Titolo nemmeno nei prossimi 10 anni !!!
      Vergogna Sig. Dennis, Vergogna Sig. Whitmarsh, mi fate letteralmente schifo e pensare che volevo continuare a sostenervi ma dopo questi episodi di chiaro boicottaggio non ci penso proprio, ho il voltastomaco a solo pensarvi.
      Tenetevi il vostro Button con quel suo sorrisetto English a andate a quel paese.
      Non vedo l’ora finisca questo calvario in questa Scuderia che ormai di importante ha solo il passato glorioso e i ricordi ormai sbiaditi.
      Vergognatevi…..

  15. Cosa dire… per quanto possa contare il Venerdì sembra che le rosse siano più facilmente performanti e nelle zone alte della classifica. Insomma “fanno il tempo più facilmente”. Da qui a dire che Vettel non abbia ancora un paio di decimi nella manica ce ne corre. Domani alle 08:00 sapremo meglio se Alonso e Massa possono lottare per la vittoria.

Lascia un commento