Lotus – Quantum: accordo trovato. Hulk in arrivo?

Le trattative tra il team Lotus e Quantum sembrano essere andate in porto. Con la firma del contratto tra le parti, Hulkenberg potrebbe essere finalmente annunciato dal team di Enstone

lotus-drdNon vi è ancora nessuna ufficialità ma, a quanto pare, l’accordo tra il team Lotus e gli investitori della Quantum sembra essere andato in porto. La notizia arriva dall’Inghilterra e apre così scenari davvero interessanti per il team di Enstone.

Il gruppo di investitori acquisterà il trentacinque per cento delle azioni societarie del team Lotus e a Enstone potranno così iniziare a pianificare alcuni movimenti legati alla prossima stagione. Primo tra tutti l’ingaggio di Nico Hulkenberg per il 2014 e la conferma di Romain Grosjean, che da settimane appare una formalità stando ai risultati ottenuti dal francese nella seconda parte della stagione.

Hulkenberg sembrava in procinto di rifirmare con la Sauber o ascoltare le proposte del suo ex team, la Force India, mentre Lotus appariva sempre più vicina a firmare Pastor Maldonado. Il venezuelano avrebbe portato al team britannico una delle sponsorizzazioni più interessanti per quantità di denaro, ma non lo stesso talento del ventiseienne teutonico.

Sia Lotus che Quantum hanno messo da tempo in cima ai propri desideri Nico Hulkenberg e ora che l’accordo sembra trovato non dovrebbero più esserci ostacoli. Maldonado dovrà così rimettersi a sondare il mercato, con la sola Force india a rappresentare l’ultima opzione credibile per il 2014. La Williams, infatti, sembra aver puntato forte su Felipe Massa, in uscita dalla Ferrari, mentre Lotus dovrebbe aver risolto ogni dubbio sulla line up del prossimo anno.

11 Commenti

      1. speriamo di no….ma è proccupante……comunque la Ferrari ha preso Kimi per piu’ di un motivo secondo me, ecco perchè ha deciso di rischiare “i due galli nello stesso pollaio”…..il primo è che vuole assolutamente vincere il titolo costruttori, il secondo (anche per ordine di importanza) è che se con alonso dovesse finire male, puo’ contare comunque sull’atro pilota per vincere il mondiale…l’ultimo è che tra i piloti forti, quello che puo’ convivere meglio con Alonso è senza dubbio Kimi che spesso pensa piu’ alla sostanza che alla stampa ed all’opinione pubblica…..certo, non gli si dovra’ mai chiedere di farsi da parte per far passare Alonso nelle prime gare, questo è ovvio e credo lo sappia bene anche la Ferrari!!

Lascia un commento