Merhi punta a restare in F1 per l’intera stagione

Il pilota spagnolo ha un contratto per le prime quattro gare della stagione, ma l’obiettivo resta quello di trovare un accordo per estendere il suo impegno nella categoria per tutto l’anno.

Merhi Manor Australia 2015

Roberto Merhi mira a disputare l’intera stagione di F1 al volante della Manor e le recenti dichiarazioni di Grame Lowdon, direttore sportivo della squadra inglese, sembrano confermare questa volontà anche dal versante del team.

Lowdon dice che non c’è alcun motivo per cui Merhi non dovrebbe restare: “Abbiamo corso con Roberto nel 2009 nella F3 europea e siamo rimasti davvero colpiti. Ha fatto un ottimo lavoro e abbiamo sempre avuto gli occhi su di lui. Vogliamo portare nuovi talenti nel Circus e lo stiamo facendo, ma dobbiamo anche fare ciò che rappresenta un bene per la squadra. Al momento, la line-up di piloti va bene. Roberto ha fatto un ottimo lavoro in Malesia”, ha concluso.

Merhi, comunque, ha un contratto a breve termine con la squadra, garantito dagli sponsor. Vedremo se, a partire dalla Spagna, il pilota spagnolo sarà ancora al volante della Manor o se, nel frattempo, saranno cambiate le carte in tavola.

5 Commenti

  1. io potrei offrire un buon 50 euro e una boccia di prosecco (millesimato eh.. micca robaccia 🙂 )e un etto di ciccioli se mi fanno correre a montecarlo…..
    sempre meglio di niente no! 🙂

  2. Ma quali sponsor? Sembra che questi sponsor si vergognino al punto da voler restare anonimi, dato che la loro livrea è immacolata neanche fosse una vettura privata come quelle che negli anni ’50 facevano qualche comparsa in alcune gare…

Lascia un commento