Red Bull soddisfatta dell’andamento delle prove

24 settembre 2010 22:23 Scritto da: Redazione

Mark Webber è categorico: non ci sono ali flessibili che tengano, questa Red Bull è la più forte. Il pilota australiano è apparso veramente soddisfatto del lavoro svolto tra la prima e la seconda sessione di libere. Mark, attuale leader della classifica piloti, ha chiuso in testa la prima sessione, mentre nella seconda si è dovuto accodare al compagno di squadra.

“Un venerdì particolarmente fruttuoso. La prima sessione è stata bagnata e non ci ha detto tanto, ma oggi pomeriggio abbiamo fatto qualche buon run. Devo ancora migliorare le prestazioni sui run brevi, ma in generale va più che bene. Sapevamo che le prestazioni della nostra vettura non sarebbero cambiate molto: abbiamo superato tutti i test della FIA e non ci aspettavamo di essere più lenti per questo”.

Tuttavia, l’australiano non esclude nessuno dalla lotta alla pole di domani pomeriggio: “Alonso sembra veloce, ma anche la McLaren non sarà da meno. Noi dobbiamo solo provare a fare del nostro meglio. Il risultato lo decreterà la pista”.

Sebastian Vettel, autore del miglior giro effettuato in questo venerdì, ha commentato: “E’ stato importante avere due turni senza problemi. E’ stato difficile durante la prima fase con la pista bagnata, ma nella seconda era completamente asciutta ma non per questo più facile, dato che in alcune curve si scivola troppo. La pioggia potrebbe tornare domani o domenica, potrebbe essere interessante per chi guarda da casa”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!