Red Bull e Renault insieme fino al 2016

9 settembre 2011 17:43 Scritto da: Davide Reinato

Red Bull Racing ha annunciato un rinnovo contrattuale importante: la squadra di Milton Keynes resterà legata alla Renault Sport F1 fino alla fine del 2016. Altri cinque anni di contratto che stanno a dimostrare che i progetti a lungo termine continuano ad essere nella mente del team guidato da Chris Horner.

Renault Sport F1 continuerà a garantire i motori V8 da 2.4 litri fino alla fine del 2013, oltre al motogeneratore del KERS. La cosa interessante, però, viene insieme ai nuovi regolamenti del 2014: il nuovo accordo prevede infatti una cooperazione tecnica tra gli ingegneri della Red Bull e quelli di Renault per lo sviluppo di innovazioni tecniche per i nuovi motori V6 da 1.5 litri.

Jean Francois Caubet, CEO di Renault F1, ha ammesso tutta la sua soddisfazione per il nuovo accordo: “Poter contare sul supporto di Red Bull Technology nella definizione del motore V6 sarà un grande aiuto per la nostra attività di progetto e sviluppo del nuovo propulsore e la successiva integrazione nel telaio”.

Entusiasta dell’operazione Chris Horner, team principal del team: “Il nostro rapporto dura dal 2007 e insieme abbiamo raggiunto 22 vittorie, 32 pole position, 1130,5 punti iridati e due campionati del mondo. E non è ancora tutto…”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!