Lotus: Kimi c’è! Gran rimonta dal 17° al 7° posto

18 marzo 2012 14:07 Scritto da: Antonino Rendina

Non andava a punti dal Gp del Brasile del 2009 ma, nonostante le due stagioni d’assenza, le emozioni fanno spazio al pragmatismo tutto nordico che lo contraddistingue: “Beh sono dei punti ma se non avessi fatto quell’errore in qualifica potevo fare tutt’altra gara”.

E’ un Kimi con gli occhi della tigre e una voglia matta di stupire quello che ha duellato in bagarre per tutti i cinquantotto i giri di Melbourne. Contro Sauber, Williams, Ferrari (da segnalare la sverniciata all’ex amico-compagno Massa). Lottando come un pazzo per risalire la china. Con ottimi risultati.

Partenza da vecchi tempi e concentrato al massimo. Nessun calo di tensione alla Raikkonen 2008. E anche un po’ di sfortuna, senza safety car poteva chiudere al sesto posto, davanti a Kobayashi.

“Tanto traffico, poi la safety, una partenza caotica. Insomma anche la gara è stata difficile però siamo arrivati settimi e la vettura ha risposto davvero bene. Non è stato il fine settimana ideale ma come prima gara tutto sommato può andare bene”.

Molto meno intensa la gara della sorpresa del sabato, ovvero Romain Grosjean, che parte male e che sfortunatamente e rovinosamente rompe la sospensione anteriore destra in un duello con Pastor Maldonado. Per il francese gara finita dopo due giri e tanti rimpianti.

“C’era traffico e alla curva 12 sono uscito male, Pastor mi ha affiancato io ho tenuto la linea ma è andata male. Prendo l’aspetto positivo di questo fine settimana: la vettura è veloce e trasmette un grande feeling. Faremo bene”.

Esordio agrodolce per una Lotus che con un po’ di fortuna in più poteva lottare in zona podio, e che invece raccoglie soltanto sei punti. Ma il team di Enstone ha scoperto quanto l’investimento di mercato sia stato azzeccato. Kimi Raikkonen è in forma straordinaria.

“Cos’è questo traffico? Cosa sono queste bandiere?!” così il finnico a metà gara sbraita per radio. Vorrebbe avere strada libera per andarsi a prendere McLaren, Red Bull e soprattutto Ferrari; le big che non hanno creduto in lui…

17 Commenti

  • successi??? scusa fabio93..ma quali quelli regalati da massa perke’ fuori gioco oppure quelli impartiti dalla scuderia..annamo bene annamo.. uno cheper vincere bisogna far rallentare massa. sono messi bene il otus hahahahahahah

  • i tuoi sucessi con la ferrari non li scorderò mai grande kimi:) falla girare ICEMAN

  • Attenzione a kimi perchè in gara, nei rari momenti di pista libera, ha fatto segnare in piu occasioni tempi vicini ai primi della classe….
    con un po meno di ruggine e un po piu di fortuna potrebbe iniziare gia da domenica a ottenere dei buoni risultati.

  • Rosso dentro

    Grande Kimi, tiferò anche un po’ per te…non si può dimenticare chi ti ha fatto gioire in passato, e quel giorno in Brasile nel 2007 non lo scorderò mai!!!

  • a sepang per me kimi può essere da podio

  • Un errore in qualifica dopo due anni di assenza ci puo stare tutto sommato,misarei stupito piu di un errore in gara,ma kimi lae stato impeccabile!,certo la davanti qualcuno poteva fare di piu per rimanere in pista ma ricordiamo che la formula uno ha sempre delle storie simile a queste..IO ribadisco!Volakimi e facci tutti sognare dalla malasya!! la lotus il potenziale ce l’ha! tiralo fuori!!

  • Beh gran rimonta…se davanti a lui si suicidano o fanno a ruotate… diciamo che non ha fatto errori e ha portato a casa un risultato degno per l’auto che guida…che attualmente è inferiore solo alla McLarn ed alla RedBull.

  • Si, un grande personaggio ed un buon pilota, ma troppo incostante per i miei gusti.
    Non riesco a non pensare che il mondiale da lui vinto ed il mondiale perso da Massa abbiano più o meno il medesimo valore. Senza di loro la Rossa avrebbe vinto a mani basse quei campionati.

    • Con te alla guida, giusto ? :)

      • Certo, con me alla guida, non ti sfugge nulla bcs leggi proprio tra le righe.
        Rispondi a questo, con al volante Alonso o Hamilton la Ferrari di allora avrebbe portato a casa il mondiale si o no? Mi illustri brevemente la grande “paga” inflitta da Kimi al terribile Felipe che gode di tanta stima sul blog? Senza di lui e la sua vittoria all’ultima gara si andava a casa senza cena. E l’anno dopo a ruoli invertiti ha fatto quello che ha fatto Massa per lui l’anno prima, poi il fato e la boiata di Singapore hanno fatto il resto.
        Io la penso così, anche io ho saltellato ubriaco con un sorriso ebete in faccia per 2 giorni al mondiale vinto a quella maniera e non dimenticherò mai Kimi che é un pilota di altri tempi, ma non credo sia completo come altri driver attuali e sono certo che sia invece cento volte più carismatico e simpatico dei suoi colleghi, ma non hanno ancora inserito punti mondiali alla FIA per queste caratteristiche.
        Vedo che vi piace proprio, mi avete sepolto di pollici versi. Quindi per voi é un pilota che a parità di auto non ha rivali al momento. Io non credo sia così nonostante la simpatica, articolata ed aperta al dialogo risposta di cbs.

      • Ho dimenticato lo simile cbs! Ci mancherebbe, ognuno ha i suoi idoli e questo nordico é sicuramente IL personaggio della formula uno recente! :-)

  • Ottimo pilota ma non lo paragonerei ad Alonso onestamente, quindi non credo che la ferrari abbia sbagliato a sostituirlo. Poi non dimentichiamoci che dopo aver vinto il mondiale 2007 gli altri 2 anni pareva in letargo e infatti le prendeva da massa…..
    Per me i fuoriclasse sono altri

  • Grandissimo Kimi… Già la corsa è stata in gran parte noia pura (o quasi), almeno mi sono fatto una risata sentendo la tua conversazione via radio :).
    Un grande! Forza Campione!

  • grande kimi,d’altronde la classe non è acqua…fai capire a maranello che hanno sbagliato a cacciare pilota nel 2010!!!

  • “Cos’è questo traffico? Cosa sono queste bandiere?!”
    secondo me qua stava perdendo un filo di lucidità , tant’è che il suo ingegnere gli ha detto di darsi una calmata… deve levarsi di dosso un po di ruggine e svegliarsi in qualifica, e quest’anno si potrà divertire

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!