Sauber: i buoni risultati sono una spinta finanziaria

29 marzo 2012 09:30 Scritto da: Davide Reinato

Il podio conquistato da Sergio Perez in Malesia è un grande risultato per un piccolo team come la Sauber. La squadra svizzera ha lasciato Sepang con un gran sorriso stampato in ognuno dei membri, ma la soddisfazione più grande è stata per Peter Sauber.

Lo svizzero, che ha ricostruito la sua squadra dopo l’abbandono da parte di BMW, si trova ad affrontare un momento particolarmente difficile dal punto di vista finanziario, condizionato dalla difficoltà di trovare sponsor munifici da poter sostenere i grandi costi della F1. Nei mesi scorsi, Monisha Kaltenborn e Peter Sauber hanno avuto diversi colloqui con potenziali partner e la quasi vittoria in Malesia potrebbe aumentare le loro quotazioni, avvicinandoli a nuovi accordi.

Sauber ha spiegato: “Ci sono un sacco di squadre che hanno problemi finanziari. In questo settore è normale. Sicuramente buoni risultati come quello in Australia e questo in Malesia, ci aiuterà a trovare nuovi partner”.

Sulla stessa linea d’onda è la CEO della squadra, Monisha Kaltenborn: “Questa è la miglior risposta per mostrare le nostre performance in pista, ci darà una certa spinta, ma dobbiamo prendere tutto gara dopo gara. Ma questi buoni risultati ci danno una certa fiducia in noi stessi”.

La Sauber è ora quarta in classifica costruttori con 30 punti. Basti pensare che lo scorso hanno aveva concluso settima in classifica con 44 punti, per capire quanto l’avvio di stagione per il team di Hinwil sia incoraggiante.

11 Commenti

  • Alexandro HAMALORAI

    Non posso negare però che se fosse stato Koba a fare quel 2* posto sarei stato più felice, perchè dopo tanti duelli si sarebbe meritato qualcosa in cambio.
    Chissà che questa stagione non regali qualche soddisfazione importante pure a lui….

    Comunque Checo Perez è un bel mastino da pista, prima e dopo l’errore finale ha dato il massimo, sembrava indiavolato, fantastico!

  • gabriele72

    FORZA SAUBER(un valore aggiunto per la F1)

  • Infatti è per quello che piangevano per un secondo posto.. per loro vale una vittoria, adesso i loro diretti avversari faranno fatica a recuperare tutti quei punti… e alla fine la posizione in campionato vale $$$. poi perz nuovo fenomeno attirerà qualche sponsor

  • principesco88

    Forza Sauber la mia seconda squadra preferita col mio pilota preferito!

  • Per me loro sono un esempio di ottima gestione di squadra e risorse.
    Se dovessi chiedere come si conduce una scuderia automobilistica chiederei a Peter Sauber. E se fossi un grande costruttore che vuole entrare in formula 1 cercherei di appoggiarmi a lui.
    In più ha un aspetto simpatico.

  • Alexandro HAMALORAI

    Mi togliete una curiosità?

    Ma la vittoria di Kubica a Montreal 2008 è da considersi come la prima vittoria della BMW o la prima vittoria del Team Sauber?

    La BMW Sauber era comunque gestita in pista da Peter Sauber.

    Perchè se consideriamo la vittoria del 2008 come vittoria della BMW, allora quella di domenica è stata la miglior prestazione della Sauber (intesa solo come Team Sauber)

    • ferraristasempre

      su f1.com viene data alla sauber.
      su altri siti no… io in effetti la considererei della sauber, insomma, la squadra si chiamava bmw sauber!

    • La BMW Sauber ers gestita da Dr. Mario Theissen. Peter Sauber non partecipava piu attivamente.
      Peter Sauber, dopo la non proprio esemplare uscita della BMW (stavano vendendo la squadra a investori misteriosi Qadback, pero non ando in porto nonostante la BMW annuncio la vendita) ha di nuovo rilevato la squadra.

  • purtroppo non sarà facile ma perlomeno hanno una vettura interessante credo possono fare meglio il problema sarà lo sviluppo visto il budget risicato

  • Sauber parla giustamente di trovare nuovi partner, il problema è che gli sponsor sanno benissimo che Team come Sauber, anche quando hanno fra le mani un buon progetto, vengono inevitabilmente mangiati dai Top Team in fase di sviluppo. Se possono fare buoni risultati li fanno ad inizio mondiale. Ok gli imprevisti ci sono sempre e qualche punticino qua e là la Sauber lo farà sicuramente, ma non mi sorprenderebbe vedere fra qualche gara tutti i 10 posti a cui vengono assegnati punti ed entrano in Q3 (perché anche il sabato è importante per la visisbilità) occupati da Mc, Red, Mercedes, Lotus e Ferrari.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!