Petrov boccia il Mugello: “Non si dovrebbe correre qui”

Dopo gli apprezzamenti da parte di Webber al tracciato italiano, un altro pilota è tornato a parlare dello splendido circuito immerso in mezzo alle colline della toscana. Questa volta, però, non sono apprezzamenti.

Il pilota russo della Caterham ha bocciato l’idea di questi test: “Non credo che avremmo dovuto venire qui. E’ una pista poco sicura e non è abbastanza larga. Basta sbagliare un attimo e si finisce contro le protezioni  odistruggi le gomme. Se perdi il controllo o si fora uno pneumatico, è sicuro che avrai una brutta botta”.

Dichiarazioni totalmente contrastanti a quelle di Webber che, ieri, sul suo profilo Twitter aveva ammesso che “10 giri al Mugello equivalgono a 1000 ad Abu Dhabi in quanto a soddisfazione nella guida”.

64 Commenti

  1. Caro il mio Petrov tu dici che nn si dovrebbe correre al mugello….
    Io dico solo che nn dovresti correre… sei più pericoloso tu del circuito.
    RIVOGLIO TRULLI!!!!!

  2. Petrov anche se fori una gomma a Montecarlo vai a sbattere sicuramente, anzi la probabilità di impatto è maggiore al circuito del Mugello.
    Quindi per cortesia limitati a guidare quel catorcio e stai zitto! che tu sei in formula uno solo perchè hai tanti bei soldoni!

  3. scommetto che se lo mettessero in auto dopo aver bevuto un po di vodka sarebbe in grado di girare con una F1 anche su un circuito da kart … ihihihhih Va a laurà barbù !

    1. Nooooo…. Non dare un consiglio del genere prima di aver visto il video che ha scovato Cypher155… È da incoscenti…
      Ne va dell’incolumità di diverse persone… A proposito non hanno mai pensato di fargli fare l’alcool test dopo le operazioni di peso??? 😉

Lascia un commento