GP Belgio 2012, la pioggia rovina il venerdì di libere

31 agosto 2012 15:47 Scritto da: Davide Reinato

Anche la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio è stata rovinata dalla pioggia che – copiosa – ha inondato il circuito di Spa Francorchamps. Una pioggia fitta ed insistente che l’asfalto non riusciva più a drenare, tanto che tra i saliscendi della pista si erano andati a formare dei rigagnoli d’acqua piuttosto pericolosi.

Per i primi 45 minuti, le squadre hanno preferito far rimanere i propri piloti ai box. Una volta accertato che il meteo non avrebbe concesso nessuna tregua, alcuni piloti si sono lanciati in pista in esplorazione. Il primo coraggioso è stato Nico Rosberg, seguito dal compagno di squadra Schumacher. Successivamente, un po’ tutti hanno provato a scendere in pista, ma solamente per fare qualche chilometro e capire il limite della pista, oltre che provare qualche partenza.

In queste condizioni nessuno ha spinto realmente. Solamente due gli episodi da segnalare: un taglio di curva per Hamilton a Les Combes ed un testacoda di Kovalainen nello stesso punto.

Al termine della sessione, con la bandiera a scacchi già esposta in pista, una decina di piloti hanno segnato dei giri cronometrati. Il più veloce è risultato Charles Pic con la Marussia, anticipando di quattro decimi la Toro Rosso di Daniel Ricciardo. Tempi assolutamente irrilevanti per il proseguo del weekend.

Le previsioni di MeteoFrance annunciano un miglioramento per la giornata di domani e per quella di domenica. Questo però porterà ad un frenetico lavoro delle squadre già domani nelle libere 3, considerando che tutti si troveranno a dover  recuperare parte del lavoro saltato oggi.

GP BELGIO 2012 – RISULTATI PROVE LIBERE 2

 
POS  PILOTA              TEAM                  TEMPO      GAP      GIRI
 1.  Charles Pic         Marussia-Cosworth     2m49.354s             4
 2.  Daniel Ricciardo    Toro Rosso-Ferrari    2m49.750s  + 0.396s   3
 3.  Fernando Alonso     Ferrari               2m50.497s  + 1.143s   3
 4.  Paul di Resta       Force India-Mercedes  2m51.333s  + 1.979s   3
 5.  Pastor Maldonado    Williams-Renault      2m51.660s  + 2.306s   4
 6.  Timo Glock          Marussia-Cosworth     2m52.076s  + 2.722s   4
 7.  Kamui Kobayashi     Sauber-Ferrari        2m53.232s  + 3.878s   4
 8.  Jean-Eric Vergne    Toro Rosso-Ferrari    2m58.232s  + 8.878s   3
 9.  Nico Hulkenberg     Force India-Mercedes  2m59.125s  + 9.771s   5
10.  Sergio Perez        Sauber-Ferrari        3m12.901s  + 23.547s  4
11.  Nico Rosberg        Mercedes                                    3
12.  Michael Schumacher  Mercedes                                    4
13.  Heikki Kovalainen   Caterham-Renault                            1
14.  Lewis Hamilton      McLaren-Mercedes                            2
15.  Sebastian Vettel    Red Bull-Renault                            3
16.  Jenson Button       McLaren-Mercedes                            2
17.  Felipe Massa        Ferrari                                     2
18.  Bruno Senna         Williams-Renault                            3

67 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!