FIA rivedrà la regola per chi si ferma nel post-qualifiche

16 novembre 2012 14:10 Scritto da: Giacomo Rauli

La FIA ha deciso di rivedere e modificare la regola riguardante chi si ferma in pista nel giro di rientro al termine delle qualifiche di ogni appuntamento del Mondiale di F1.

Un pool di persone nominate da Jean Todt avrà dunque il compito di modificare alcuni punti della regola, tramite la quale, sono stati penalizzati Vettel due settimane fa ed Hamilton al Montmelò di Barcellona.

Nel GP di Abu Dhabi, Vettel e la Red Bull sono riusciti a scongiurare la squalifica spiegando ai commissari di gara di esser stati costretti a spegnere il Renault della RB8 per evitare danni gravi al sistema propulsivo della monoposto. Una sorta di giustificazione “per cause di forza maggiore“.

Proprio questo punto sarà il principale indiziato a sparire dal regolamento. In tal modo, se un pilota dovesse parcheggiare la macchina in pista nel giro di rientro post-qualifiche, dovrà forzatamente avere il quantitativo necessario previsto dal regolamento, senza poter accampare eventuali scuse per sfuggire alla squalifica.

Charlie Whiting ha espresso il suo parere a riguardo: “Il caso-Vettel ad Abu Dhabi ha fatto sergere molte domande. Detto ciò abbiamo deciso di eliminare il paragrafo “cause di forza maggiore” e mettere in chiaro ciò che è permesso e ciò che non è consentito. Probabilmente concluderemo con una regola la quale non menzionerà le “cause di forza maggiore”, ma dirà semplicemente che chi si ferma lungo il circuito dovrà forzatamente avere il quantitativo di benzina necessario“.

31 Commenti

  • questo vuol dire che adesso tutti si potranno fermare in pista, basta che abbiano del carburante?!
    solita chiarezza FIA…

    • No,vuol dire che se comunque hai la benzina (almeno un litro) parti comunque ultimo se no,se ne hai di meno di un litro vieni comunque squalificato,a prescindere da cause di forza maggiore

      • sei sicuro? io la interpreto nella maniera di -Dave ma potrei aver sbagliato ad intendere la news …

  • Ho un post in moderazione e non riesco a capire il motivo

  • Sembra che tra le cause di forza maggiore vogliano solo togliere

    1 invasione da parte di alieni ostili
    2 disassameno della pista a causa di un forte terremoto
    3 guerra termonucleare globale

    Cmq siamo alle solite pagliacciate, la FIA in tutto questo ci sta uscendo veramente male, dagli USA qualcosa dovrebbero imparare. Gli sport americani (anche quelli motoristici ) non mi entusiasmano, però devo dire che il più delle volte hanno regole certe e sono ben organizzati. Molte discipline hanno leghe a sè stanti, non controllate da organi superiori (come può essere la FIA), quindi è facile intuire che tutti gli iscritti hanno interesse che le regole e i controlli, siano chiari ed equi.

  • e brava la red bull,ancora una volta ha barato sulle regole e la fia dopo averli perdonati ha detto”da adesso in poi non si puo’ piu,dovevano essere squalificati,altro che problemi al motore sti zozzi,il motore non è stato cambiato e andava come un missile,è una vergogna che questi disonesti continuino a fare il loro comodo e nessuno li ferma,per me comunque il mondiale è falsato,vettel vincera’ un mondiale rubato e questo grazie alla red bull

    • MotoreAsincronoTrifase

      se non erro e’ stato quando avevano problemi all’alternatore. Poi se e’ stata concessa una deroga (molto chiacchierata qui) per i liquidi di raffreddamento significa che il motore renault un qualche problema ce l’ha

  • Sembra che tra le cause di forza maggiore vogliano solo togliere -invasione da parte di alieni ostili -disassameno della pista a causa di un forte terremoto -guerra termonucleare globale.
    Cmq siamo alle solite pagliacciate, la FIA in tutto questo ci sta uscendo veramente male, dagli USA qualcosa dovrebbero. Gli sport americani (anche quelli motoristici ) non mi entusiasmano, però devo dire che il più delle volte hanno regole certe e sono ben organizzati. Molte discipline hanno leghe a sè stanti, non controllate da organi superiori (come può essere la FIA), quindi è facile intuire che tutti gli iscritti hanno interesse che le regole e i controlli siano chiari ed equi.

  • eh no sti caxxi no … questo cambiamento da la possibilità di fare altre furbate … tipo uscire con il carburante ancora più agli sgoccioli: faccio il giro d’uscita, il lap time e poi fermo la vettura dopo il traguardo. “Scusate mi hanno detto che c’era un problema al motore ma la benzina c’è!” e intanto ti sei risparmiato il peso di quei litri di benzina utili per rientrare ai box …

    • ma quali furbate??? la regola dice che bisogna avere un lt di carburante nel serbatoio? si e allora ogni squadra si farà le proprie valutazioni e quindi se rischiare o meno di arrivare al limite del lt oppure se metterne un po di piu per sicurezza!

      siete così accecati dall’odio che provate per questa squadra solo perchè domina da 3 anni che qualunque cosa dica o faccia la FIA per voi sembra sempre un favore alla red bull!!

      ma quando la FIA per ovviare alle porcate della ferrari (stile Germania 2010 tanto x fare un es) ha deciso che gli ordini di squadra sarebbero stati permessi non mi pare che vi siate indignati!!!

      • senti Frozen smettila di fare solo provocazioni (accecato dall’odio??? ma mi conosci? No quindi evita per cortesia, che è meglio) … Il mio era un parere sulle furbate che TUTTE le scuderie potrebbero attuare!!!! Se fermo la macchina dopo il giro veloce con la benzina a bordo per il test ma senza rientrare ai box (e quindi consumarla) posso permettermi di uscire per la qualifica con meno a bordo. Chiaro no? Se poi tolgo la questione delle cause di forza maggiore (che si devono dimostrare e che ad Abu Dhabi non dimentichiamocelo non sono state dimostrate chiaramente) il gioco diventa troppo facile. Il prossimo anno vedremo un sacco di vetture rientrare dalle qualifiche sul carroattrezzi …

        PS ancora con sta diavolo di storia della Germania … e che palle … dato che di giochi di squadra le lattine ne hanno fatte forse a loro è stato meglio così …

        Tuttavia c’è un punto che mi da fastidio: io sono uno sportivo e non accetto che un’immaturo come ti dimostri di essere in questi post-provocazione mi venga a fare la morale. Chiaro? Quindi evita e se non ti va bene cresci che sarebbe anche ora … o almeno usa la testa prima di scrivere …

    • MotoreAsincronoTrifase

      veramente e’ il contrario, e comunque la telemetria deve confermare che c’e’ un problema

      • si ma mi riferivo al prossimo anno … senza “le cause di forza maggiore” tutto diventerà più portato all’estremo e ad uscire con la benzina per il giro di lancio, il lap time + litro per controllo … senza la benzina per rientrare ai box… secondo me a sto punto se la vettura non rientra ai box per un problema tecnico (riparabile) ma con la benzina a bordo ci starebbe una piccola penalizzazione (2 posti in griglia, ipotesi) … altrimenti retrocessione … se il problema non esiste e non c’è benzina partenza dai box con 25 secondi di ritardo.

  • forse la FIA ha capito che anzichè complicare ancora di più i regolamenti a volte è più semplice eliminare alcuni punti per renderli di più facile interpretazione e comprensione.
    non ci vedo nulla di scandaloso o pro red bull comunque sia punire un pilota con l’arretramento in fondo alla griglia è eccessivo per tanto io modificherei anche quel punto del regolamento affinchè se un pilota non ha il litro necessario di benzina subisce si un arretramento ma in decima posizione ossia ultimo della Q3!

    per evitare poi che ci siano macchine che non entrano nemmeno in pista io modificherei la Q3 in questo modo:
    un giro secco per ciascun pilota a cominciare dal decimo qualificato in Q2 fino al primo.

    • Iceman forse non ti è del tutto chiaro il regolamento come è concepito ora,
      se ti fermi in mezzo alla pista per un problema tecnico, e non hai carburante a sufficienza per le verifiche, vieni retrocesso in ultima posizione, ma se ti fermi per mancanza di carburante, sei squalificato dalla gara.
      Il punto adesso è che la RB come la McLaren hanno dichiarato di aver spento il propulsore per evitare danni, scongiurando in tal modo la squalifica, ma ad un attento esame delle cose si evince che mentre Hamilton fu costretto a sostituire il motore per poter partecipare al GP, Vettel non lo ha sostituito, da qui emerge la chiara volontà da parte della Red Bull di infrangere il regolamento e puntualmente è stata APPOGGIATA dalla FIA e dalla Direzione Corse.
      A norma di regolamento non avendo sostituito il motore e facendo quella gara che ha fatto Vettel ha dato chiara ed ampia dimostrazione che la RB ha palesemente mentito assumendo un atteggiamento antisportivo e di assoluto disprezzo per i regolamenti.

      • se non hai 1 lt di carburante per le verifiche sei arretrato in ultima posizione!!

        ma quale squalifica dalla gara!!! non confondere il regolamento da ciò che vorresti!

      • nella dichiarazione ufficiale vettel ha spento il motore per EVITARE danni e non perchè il motore era danneggiato!!
        nel momento in cui la red bull ha deciso di partire dai box sicuramente avranno fatto le loro valutazioni e avranno visto che non serviva cambiare il motore.

        e basta con sta lagna continua dell’atteggiamento antisportivo ecc ecc

      • ok iceman hai ragione tu.

      • esatto e poi aggiungo che se ti fermi per un problema al motore ma non hai benzina sufficente a maggior ragione non l’avresti se completi il giro di rientro quindi una cosa esclude l’altra.
        Senza contare che se ti fermi e hai la benzina per il controllo potresti rovinare il giro di altri piloti con le bandiere gialle e mi sembra che anche qua la regola sia chiara ma l’abbiano rispettata solo alo e but e infatti se la sono presa in quel posto…………basta non c’e altro da dire la fia non è in grado di fare delle regole è palese che non ne azzecchino una e che usino 2 pesi e 2 misure.

  • Nuova regola: se la Ferrari o la McLaren si fermeranno durante il giro di rientro, verranno retrocesse a fine schieramento per evidente malafede. Se la Red Bull si fermerà durante il giro di rientro, sarà automaticamente schierata in pole position per aver risparmiato carburante in un’epoca di grave crisi petrolifera e aver contribuito in maniera significativa a ridurre l’effetto serra del pianeta.

  • Ammazza bravi…questi vecchi bacucchi, mi hanno lasciato veramente di stucco, che bravi che sono, per fortuna che ci sono loro….ma fatemi il piacere, per l’ennesima volta i bibitari ve l’hanno messa in quel posto dato che non capite un cavolo…sono sicuro che avranno studiato giorno e notte per togliere quelle quattro parole..ma poi scusate “per causa di forza maggiore” qualcuno sa dirmi un esempio a cui si può riferire nel mondo delle corse?
    FORZA FERRARI

    • Un esempio pratico lo ha dato Hamilton, quando capitò a lui la scuderia lo fece fermare perchè altrimenti sarebbe arrivato alle verifiche tecniche senza il litro di carburante necessario alle verifiche, quindi ammettendo che l’errore fu dell’addetto al rifornimento si può parlare di forza maggiore (fermati altrimenti arrivi alle verifiche senza il litro di carburante) peccato però che Vettel si sia fermato solo con 850 ml, quindi niente verifiche per lui, per questo non c’è alcun motivo di forza maggiore, tra l’altro non hammo mai chiarito il perchè si fossero trovati in quella situazione.

      La cosa è diventata una banalità ormai, alla RBR si concede di tutto.

      – taglio cilindri;
      – serbatoi multipli per acqua ed olio;
      – ali flessibili;
      – muso di gomma;
      – muso flessibile;
      – semi impunità per violazioni pregresse;
      – semi impunità per benzina insufficiente;
      – FALSO della FIA che ammette una causa di forza maggiore che NON C’E';

      Scusatemi se ho dimenticato qualche altra cosa, ma al momento sono incaxxato nero e non mi sovviene di più.

      • -Ordini tra scuderie.

      • MotoreAsincronoTrifase

        c’e’ una regola???

      • MotoreAsincronoTrifase

        la mia e’ proprio una domanda vera eh, non un commento, perche’ non mi e’ chiaro

      • ciao Maxleon…sono d’accordo con te, su ogni pensiero rivolto ai bibitari, d’accordissimo, finiranno male questi furbetti…

        Però scusami il fatto di non avere benzina per le verifiche dopo le qualifiche, secondo me, non rientra nelle cause di forza maggiore, credo sia perchè si cerca la prestazione il più scarichi possibili quindi è un errore del team, un errore di valutazione.
        FORZA FERRARI

      • MotoreAsincronoTrifase

        – semi impunità per benzina insufficiente; ???
        Ma se e’ stato squalificato come da regolamento.
        E comunque le ali non sono flessibili lo e’ solo il muso (che lo hai ripetuto 2 volte). Per il falso alla fia non credo che ci sia una regola anche perche’ da quello che ricordo, anche quando parlano i piloti per gli incidenti nel post gara, ci provano tutti bene o male e nessuno e’ mai stato sanzionato per un falso. Anche se magari dovrebbero.
        – semi impunità per violazioni pregresse;
        Giusto o sbagliato che sia non sono state trovate tante irregolarita’ e comunque non c’e’ una regola che dia una pena piu’ dura per la recidivita’ se non sbaglio. Ricordo solo che la mclaren ebbe un avvertimento simile nel 2007 in cui non poteva fare altri errori simili alla spy story per 5 anni altrimenti si accumulavano le colpe

  • se beccassero la MerdBull con un motore 12 cilindri 10litri cambierebbero la regola:
    ” è possibile un frazionamento ed un incremento della cubatura del motore qualora il precedente non fosse congruo alle aspetattive del team interessato”

  • Cisco_wheels

    Come Volevasi Dimostrare
    FIA = branco di incompetenti!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!