Di Resta: “Force India vuole battere la McLaren”

3 aprile 2013 12:32 Scritto da: Redazione

Il team indiano vuole sfruttare il momento difficile della McLaren per stargli davanti in classifica costruttori.

force-india-2013-vjm06Un avvio di campionato positivo per la Force India. Dopo le prime due gare del Mondiale, il team di VJ Mallya ha raccolto 10 punti ed è attualmente in quinta posizione nella classifica costruttori. E se consideriamo il problema con il dado ruota, che ha compromesso la gara di entrambe le vetture in Malesia, i punti in classifica adesso potrebbero essere anche di più.

Force India si conferma, dunque, tra le squadre da tenere sotto osservazione. Paul Di Resta, però, ammette che la squadra ha intenzione di continuare ad arrivare davanti alle McLaren, nonostante siano consapevoli che a a Woking troveranno presto la via giusta per risalire la china. Lo scozzese, però, si dice fiducioso di continuare a lottare: “Abbiamo dimostrato dove siamo in questo momento, ma sarà comunque dura. Ho grande rispetto per ciò che fanno in McLaren e, anche se sono in difficoltà adesso, svilupperanno la vettura in fretta. Ma noi spingeremo per finirgli davanti”.

Di Resta non si è fatto scoraggiare da ciò che è successo in Malesia. “Nonostante ciò che è successo a Sepang, abbiamo avuto un fine settimana incoraggiante guardando alle nostre prestazioni. Quindi non vedo l’ora di correre in Cina e Bahrain. I nostri risultati hanno superato anche le nostre aspettative. Mi piace pensare che più impararemo dalla nostra vettura, più la renderemo veloce”, ha concluso.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!