GP Germania, Hockenheim: Rosberg in Pole, Hamilton 15°

19 luglio 2014 15:30 Scritto da: Redazione

Nico Rosberg conquista la pole nel GP di Germania, mentre Hamilton accusa un problema tecnico e va a sbattere. Domani partirà solamente quindicesimo.

rosberg-pole-germania

Nico Rosberg conquista la pole position del Gran Premio di Germania, a Hockenheim. Il pilota tedesco ha fatto segnare un giro di 1:16.540, mettendo al sicuro la prima posizione dagli avversari. In realtà, però, l’avversario per eccellenza oggi è mancato: Lewis Hamilton ha avuto un guasto ad un disco del freno, andando a sbattere violentemente a metà della Q1.  Nessun problema fisico per Lewis, ma la sua vettura ha subito dei danni ed è stato costretto a saltare il resto della qualifica. Domani partirà quindicesimo, a meno che la squadra non opti per sostituire il cambio e farlo poi partire dalla pit-lane per evitare ulteriori guai. Nelle prossime ore, ne sapremo certamente di più.

La Williams si conferma come la seconda forza in campionato. Valtteri Bottas ha conquistato la prima fila con un tempo di soli due decimi più lento a quello di Rosberg, dando invece 3 decimi al compagno Massa, terzo. Ottima la prestazione di Kevin Magnussen, quarto con una McLaren in uno stato di grazia. Terza fila tutta Red Bull, con Ricciardo – ancora una volta – davanti a Sebastian Vettel.

Delude la Ferrari: Alonso non va oltre il settimo tempo, mentre Raikkonen partirà addirittura in dodicesima posizione. Dopo i problemi alla pompa della benzina, accusati in mattinata, Kimi non è riuscito a trovare il giusto feeling con la vettura ed è rimasto attardato nei confronti degli avversari. Alonso partirà in quarta fila, con a fianco la Toro Rosso del rookie Daniil Kvyat. A chiudere la Top Ten ci pensano le due Force India di Hulkenberg e Perez.

GP GERMANIA 2014 – RISULTATI QUALIFICHE

Pos Pilota                Team                 Tempo      Gap   
 1. Nico Rosberg          Mercedes             1m16.540s            
 2. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes    1m16.759s  +0.219s   
 3. Felipe Massa          Williams-Mercedes    1m17.078s  +0.538s   
 4. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes     1m17.214s  +0.674s   
 5. Daniel Ricciardo      Red Bull-Renault     1m17.273s  +0.733s   
 6. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     1m17.577s  +1.037s   
 7. Fernando Alonso       Ferrari              1m17.649s  +1.109s   
 8. Daniil Kvyat          Toro Rosso-Renault   1m17.965s  +1.425s   
 9. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes 1m18.014s  +1.474s   
10. Sergio Perez          Force India-Mercedes 1m18.035s  +1.495s   
Q2 cut-off time: 1m18.161s                                Gap in Q2
11. Jenson Button         McLaren-Mercedes     1m18.193s  +1.084s
12. Kimi Raikkonen        Ferrari              1m18.273s  +1.164s
13. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault   1m18.285s  +1.176s
14. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari       1m18.787s  +1.678s
15. Romain Grosjean       Lotus-Renault        1m18.983s  +1.874s
16. Lewis Hamilton        Mercedes             no time
Q1 cut-off time: 1m18.927s                                Gap in Q1
17. Adrian Sutil          Sauber-Ferrari       1m19.142s  +1.511s
18. Jules Bianchi         Marussia-Ferrari     1m19.676s  +2.045s
19. Pastor Maldonado      Lotus-Renault        1m20.195s  +2.564s
20. Kamui Kobayashi       Caterham-Renault     1m20.408s  +2.777s
21. Max Chilton           Marussia-Ferrari     1m20.489s  +2.858s
22. Marcus Ericsson       Caterham-Renault     no time

 

212 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!