Mercato: è caccia agli ultimi due sedili

16 dicembre 2011 18:37 Scritto da: Andrea Facchinetti

La “rivoluzione” in casa Toro Rosso ha sconvolto nuovamente il mercato piloti per la prossima stagione. Con l’ufficialità della coppia Di Resta-Hulkenberg in Force India, sono ormai solamente due i sedili liberi per la prossima stagione, ma piloti che sognano di poter continuare, o iniziare, la propria carriera il prossimo anno sono molti. Dei due posti liberi, sicuramente quello più prestigioso è quello della Williams, ma anche l’HRT, che ha recentemente rinnovato l’organico, potrebbe rappresentare un’opzione interessante.

L’ufficialità dell’addio alla Force India di Adrian Sutil, rende il tedesco il favorito numero uno per diventare compagno di scuderia del confermato Pastor Maldonado in Williams. Tra i piloti che potrebbero insidiare Sutil, figurano piloti paganti: gli sponsor russi di Petrov (che vorrebbero Vitaly alla Marussia al posto di Glock), farebbero comodo ad una Williams in difficoltà economica, così come quelli che ha in dote l’olandese Giedo Van Der Garde, che, di contro, non ha quell’esperienza che potrebbe far comodo ad una scuderia in cerca di riscatto. Difficile che Barrichello riesca a mantenere il posto: per il brasiliano il GP di casa dello scorso mese rimarrà molto probabilmente l’ultimo della carriera.

Più aperta la lotta per il volante della seconda HRT. La squadra spagnola ha già messo sotto contratto un pilota molto esperto come De La Rosa e quindi potrebbe puntare su un pilota pagante di scarsa esperienza. Il sogno di Perez-Sala è quello di comporre un team tutto spagnolo: Alguersuari, svincolatosi dalla Toro Rosso, sarebbe un ingaggio anche in prospettiva, date le qualità del giovane 21enne, mentre come terzo pilota si vorrebbe puntare su Dani Clos, altro spagnolo con una buona dote di milioni nella valigia. Ma in corsa ci sono anche Buemi, Liuzzi, che ha un contratto anche per la prossima stagione con gli spagnoli e D’Ambrosio, che ha dichiarato che sarà in Formula 1 anche il prossimo anno.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!