Mercedes, Rosberg: “In Cina il nostro obiettivo è il podio”

12 aprile 2013 16:04 Scritto da: Redazione

Nico Rosberg non fa segreto di voler puntare al podio nella gara che, giusto un anno fa, lo ha visto trionfare per la prima volta in F1.

rosberg-hamilton-mercedesShanghai, un anno dopo. Per Nico Rosberg questo è un tracciato dall’atmosfera particolare. Qui ha infatti conquistato la prima pole e la prima vittoria in F1, giusto un anno fa. E nella mente del pilota tedesco c’è il sogno di poter fare il bis, grazie ad una Mercedes competitiva tra le pieghe dello Shanghai International Circuit.

Dopo aver chiuso in testa la prima sessione di libere, Nico ha ottenuto il quarto tempo nella sessione pomeridiana, piazzandosi dietro le due Ferrari e la Lotus di Raikkonen. Il tedesco della Mercedes, però, non parla apertamente di vittoria e resta con i piedi saldi al terreno. L’obiettivo più realistico è quello di puntare comunque al podio: “Ancora troppo presto per dire se la vittoria qui è possibile. Ma sono fiducioso e mi sento a mio agio con la vettura. Bisogna fare una buona qualifica e trovare il set-up giusto per la corsa. Per vincere, tutto deve essere perfetto. L’obiettivo è quello di salire sul podio”.

Il tedesco ha ammesso di essere comunque soddisfatto: “In generale posso dire di aver avuto una giornata produttiva, perché sicuramente abbiamo imparato molto. C’è ancora molto da fare sulle lunghe distanze, specialmente con le gomme Soft che avevano un degrado elevato oggi”.

Proprio sulle gomme Soft, Lewis Hamilton ha avanzato delle critiche a Pirelli, affermando che la gomma morbida non è adatta al tracciato cinese. Sull’andamento delle prove, Lewis ha detto: “Abbiamo avuto un buon inizio, la vettura sembra ragionevolmente veloce. Stiamo crescendo. Spero si possa migliorare con il tempo”.

 

2 Commenti

  • NON SERVONE QUELLE GOMME CERCATE UN’altro fornitore

  • L’obiettivo per questo 2013 è andare sempre a punti e lottare in certe gare per il podio, beh sembrerebbe che Mercedes possa in realtà soddisfare tale obiettivo, staremo a vedere, intanto è sempre meglio tenere i piedi ben piantati per terra, gli avversari sono aggueriti e competitivi e non sarà facile mantenersi vicini alla vetta, ma come ha detto TOTO WOLFF l’obiettivo è anche quello di essere considerati nel novero dei Top Team non solo come Brand ma anche come prestazioni in pista, poi si penserà ad altro….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!