Abu Dhabi: nuova ala anteriore per la McLaren

20 novembre 2014 16:10 Scritto da: Mario Puca

Sulla Mp4-29 arriva la prima dote del tecnico Peter Prodromou: una nuova ala anteriore in perfetto stile Red Bull.

ala mclaren abu

Foto Auto Motor Und Sport

Quella che vedete in foto non è l’ala della Red Bull RB10 verniciata di nero e senza sponsor dell’energy drink, bensì la nuova ala anteriore della McLaren Mp4-29. Si tratta del primo intervento firmato Peter Prodromou, ingegnere che la McLaren ha strappato proprio al team austriaco e indicato da tutti come l’erede di Adrian Newey.

Ecco spiegato, quindi, come mai il nuovo profilo alare della Mp4-29 è così simile (se non identico – FOTO) a quello della RB10 che, evidentemente, porta anch’esso la firma dell’ingegnere francese. In effetti la nuova ala della McLaren riprende la stessa filosofia aerodinamica del profilo anteriore della vettura austriaca, sfruttando un main plane a tre elementi molto arrotondati, così come i flap, dalla forma piuttosto sinuosa. Anche i flap a sbalzo sono pressoché identici a quelli della Red Bull, differenziandosi da questi solo in piccolissimi dettagli. Stessa cosa per la paratia, che riprede la stessa apertura nella parte inferiore e lo stesso bordo arcuato inferiore.

Il nuovo profilo rappresenta il primo drastico punto di rottura con l’aerodinamica utilizzata fin ora dalla McLaren, differenziandosi in maniera significativa dai profili utilizzati nel corso della stagione (FOTOFOTO).

19 Commenti

  • Cmq l’ala è stata utilizzata solo da Magnussen per raccogliere dei dati.

    Per il resto entrambi i piloti hanno corso con l’ala vecchia pare per raccogliere dati in funzione dei test
    (notizia che visti i risultati di oggi può essere ancora più incoraggiante).

    Dopotutto un tale cambio di filosofia sull’alettone avrebbe richiesto per rendere al meglio modifiche più corpose di quelle attuali sul resto della vettura.

  • Caribbean Black

    C’è veramente poco da stare allegri in mclaren…..prendiamo la honda che ha “fallito miseramente fallito” nell’epoca in cui non esistevano budget e non c’erano limiti ai test in pista, e si vanno ad accorpare ad una squadra di tecnici che falliuscono miseramente da 17 anni, salvo qualche sprazzo qua e la….

    Non so come si possa prevedere un futuro roseo.

    • Secondo me sei troppo pessimista. Dai tempo al tempo. Intanto goditi Magnussen terzo nelle seconde libere a nemmeno 8 decimi dalla vetta.

      • Caribbean Black

        Razor, Kev ha ampiamente dimostrato di essere terrestre….ed anche meno.

        Piu che godermi questo mezzo pilota, lo sto detestando.

        Generalmente non sono così severo con gli esordi, ma non ha affatto impressionato.

        Caso mai mi godo Jenson, che domani, come di consueto, regolerà il piccoletto….e se non accadrà domani, salvo complicazioni dettate dalle assurdità del muretto e/o problemi tecnici, accadrà domenica in pista in gara, che è quello che conta.

        No caro Razor, allo stato attuale non mi posso godere nulla viste le premesse….

        Con honda poi….poveri noi….

        Ad ogni modo…non immagini quanto voglio ricredermi su tutto, e dire l’anno prossimo….”ok…avevo sbagliato”

  • Caribbean Black

    Si Razor, ci credo che ha stupito….è rimasto in mclaren solo un branco di ebeti obsoleti che sono rimasti al 2007 come concezioni ed idee.

    Ti credo fermamente su questo….

    Quoto Rosso69 a.k.a. mimmo stigazzi…..arriviamo sempre un paio di step indietro noi….e così, non si va da nessuna parte.

  • mimmo stigazzi

    In redbull il genio era solo uno gli altri solo degli ottimi esecutori, questo copia e incolla lo dimostra e prefigura una mclaren 2015 come evoluzione della redbull 2014, peccato che bisognava copiare la mercedes…

    • Copiare la Mercedes? Con 78 cavalli in meno dichiarati da Horner, fare tutti quei punti per la Red Bull vuol dire essere i leader dell’aerodinamica (e le velocità in accelerazione lo dimostrano).

      P.S. voglio sottolineare che i motorizzati Ferrari sono quelli con le velocità di punta più basse, sono addirittura fuori dalla top ten dove invece ci sono motori Renault.
      Se loro hanno 78 cv in meno noi ne avremo una novantina. E presumibilmente ne avremo una novantina anche la prossima stagione.

  • Si cambiano gli uomini per cambiare progetti, brava Mclaren.
    Cosa che mi aspettavo anche in ferrari con il nuovo progettista delle ali, ma che non è arrivata.

  • Caribbean Black

    Razor…un uomo solo, non cambia le sorti di un’intera squadra.

    Penso sia solo un caso, che la mclaren dall’arrivo in fase operativa di peter, abbia ottenuto miglioramenti significativi….sono anni che la mclaren segue questo trend….parte discretamente….si perde a metà campionato….riemerge a fine campionato….sono 17 stagioni che sostanzialmente succede questo….sin dai tempi di newey, passando per coughlan, Goss, Lowe fino ad arrivare ad oggi.

    Dubito che i progressi siano da attribuire a lui, così come alla sua creazione…questa nuova ala che da 4 gp sta subendo modifiche costanti e si sta plasmando….

    Penso tu sia in errore se credi questo.

    Per quanto concerne comparazioni con il motore honda, non so dove tu le abbia lette (ed io..permettimi…seguo ogni giorno gli sviluppi e le news su internet su ogni forma e tipo di sito web) ma credo ti stia sbagliando di grosso….al momento non c’è stato alcun tipo di raffronto significativo tra le 2 PU, anche perchè, la PU honda, è in nettissimo ritardo rispetto alle loro aspettative gia solo “al banco”, quindi senza essere mai scesa in pista….ma se anche fosse scesa in pista camuffata, sta pur certo, che non si avvicina nemmeno minimamente alla stabilità di un motore renault…figurarsi a quella di un mercedes.

    Purtroppo c’è da sudare…e tanto…e chi si aspetta un mclaren competitva da subito, a ridosso di ferrari, lotus, williams, redbull, mi sa che resterà a bocca asciutta.

    • I nipponici sono all’avanguardia su questo tipo di motore e sull’elettronica, in più grazie alla mclaren hanno potuto studiarsi per bene il motore Mercedes ed evitare sin da subito gli errori di progettazione di Ferrari e Renault. Il che mi sembra un grosso vantaggio.

      P.S. io mi riferisco al raffronto tra le due scocche, quella della mclaren honda e quella della mclaren mercedes. È evidente, vedi sul sito di Crist iano Sp onton. Non credo inventi per fare visualizzazioni

      • P.P.S.

        I rumors dicono che Prodromou con questo tipo di ala ha stupito il gruppo di lavoro diretto da Tim Goss per i punti aerodinamici che sono stati trovati nel lavoro di galleria del vento.

  • Sentite questa: ho letto che Gary Anderson pensa che le modifiche fatte sulla sospensione di Raikkonen la scorsa settimana, possano produrre persino un degrado più elevato degli pneumatici…

    Praticamente ha scritto che le modifiche sono un classico tentativo di sbarazzarsi di se’ stessi.

  • Sono convinto che McLaren il prossimo anno figurerà bene.
    Fernando ci metterà il resto. Ovvio che la Mercedes rimarrà sempre la favorita… ma speriamo che le altre squadre gli siano vicine!

  • Wow è praticamente identica!

  • che bello..loro possono vedere nuove ali anteriori..in ferrari ormai usiamo una uguale da 2 anni

    • Prevedo dolori a questa gara per i ferraristi.

      • che dolori..quando suoni la chitarra all’inizio fa male..poi se fa il callo e tutto passa..quest’anno è stato uguale..1 2 3 4 gare da schifo incazzati sfogati poi ci si è rassegnati..non a caso la ferrari stessa so almeno 10 gare che sto WC l’ha abbandonato..non che nel 2015 ci ritroveremo qualcosa di meglio..spero solo che tra qualche mese non ci ritroveremo a combattere solo per entrare in zona punti..mercedes williams rb mclaren..se si riprende pure la lotus addio

  • I frutti del braccio destro di Newey si incominciano a vedere…
    Button nelle ultime tre gare è arrivato 2 volte quarto e 1 quinto.

    Mi chiedo perché la Ferrari si fissi con soluzioni come i mozzi soffianti e altre cavolate anziché sviluppare le ali, in particolare quella anteriore.

    Cmq prevedo una McLaren Honda molto competitiva, già girano le prime comparazioni tra mp4-29 e mp4-29h… zona a coca cola molto stretta, cofano motore più stretto e pance un po’ più larghe… segno che almeno il motore termico non scalda molto.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!