Kovalainen e Ferrari: primo contatto esplorativo

14 settembre 2012 09:11 Scritto da: Davide Reinato

Il mercato piloti è ancora nel vivo, nonostante la conferma di alcune pedine importanti coome Webber alla Red Bull e Raikkonen alla Lotus. Resta ancora da capire cosa intenderà fare Hamilton con la McLaren, nonostante si vociferi di un annuncio del rinnovo già a Singapore.

Il tormentone, però, è sempre quello. Chi sarà il compagno di squadra di Alonso alla Ferrari nel 2013? L’ipotesi Massa resta ancora in voga, ma non convince pienamente. Quello che appare certo è che al Cavallino stiano cercando un traghettatore per un anno, in vista di un tanto chiacchierato arrivo di Vettel in Rosso. Dopo le recenti dichiarazioni di Montezemolo, in cui ha paragonato Sebastian allo Schumacher dei tempi della Benetton, l’ipotesi prende sempre più piede.

Tuttavia, i candidati sono veramente tanti. Il grande favorito sembra essere lo scozzese Paul Di Resta che avrebbe un’opzione per sostituire Schumacher alla Mercedes dal 2014, nel caso il tedesco decida di resta ancora un anno in F1. Questo permetterebbe a Di Resta di non avere problemi ad accettare una soluzione di un solo anno di contratto. Ma si fanno anche i nomi di Nico Hulkenberg o di Sergio Perez che però, secondo Montezemolo, è ancora troppo giovane per diventare un pilota del Cavallino.

E ora torna in voga anche il nome di Heikki Kovalainen. Secondo l’emittente televisiva MTV3, l’entourage del finlandese avrebbe contattato la Ferrari per avanzare la sua candidatura. L’incontro si sarebbe consumato a Monza, seppur pare si sia trattato solamente di un classico colloquio come tanti che, in altre parole, potrebbe anche non avere seguito.

52 Commenti

  • Ma che prendano Kobayashi no? Un giapponese che entra in Ferrari?! Farà qualsiasi cosa gli venga chiesta, qualsiasi, credo anche in termini di durata del contratto. Anche una sola stagione disputata in rosso sarebbe una grossissima opportunità di carriera per il futuro, senza contare che come aggressività farebbe la felicità dei tifosi in rosso.
    In patria poi diventerebbe una sorta di divinità assoluta

  • Forse Kovalainen non sarebbe una cattiva scelta. Certo ce ne sono di migliori, ma per quel che serve alla Ferrari potrebbe essere sufficiente Heikki. Secondo me prendere uno come Perez per farne lo scudiero di Alonso non sarebbe un bene per il messicano e alla lunga neanche per la Ferrari. Infatti se prendi un pilota giovane e forte come Perez non puoi tarpargli le ali, ma devi dargli fiducia e permettergli di combattere anche contro il proprio compagno di box. Prendere un giovane come Perez e fargli fare da zerbino di Alonso secondo me sarebbe una mossa sbagliata. Infatti Perez fino al 2016 non potrebbe competere per il titolo e non maturerebbe l’esperienza necessaria per farlo quando Alonso non ci sarà più. In sostanza farebbe la fine di Massa che è stato preso giovanissimo (quando era molto promettente) e affiancato a Schumi prima e Raikkonen poi facendo buone stagioni, ma quando è arrivato il momento di vincere (2008) non è stato all’altezza nonostante una macchina più veloce della concorrenza. Se si vuole prendere un secondo pilota per il titolo costruttori ci vuole un pilota diverso da Perez. Kovalainen magari è un po’ troppo lento, ma l’identikit del pilota ideale per fare da spalla ad Alonso non si allontana molto da Heikki. Prendere Perez e impedirgli di lottare subito per il traguardo più ambito potrebbe “rovinare” la carriera di Sergio, facendolo crescere con la sindrome da Barrichello. Se si prende Perez bisogna lasciarlo libero di lottare contro tutti.

  • Continuo a non capire perchè alla ferrari dovrebbero a tutti i costi prendere vettel dal 2014 quando alonso è sotto contratto fino al 2016….. Se Nando continuerá ad essere nell’attuale stato di grazia che bosogno c’è di andare a rompere l’attuale delicato equiilibrio che prrmette ad alonso di dare il massimo di se!

  • alexander brandner

    mah kovalainen, forse qualcosa di meglio c’è, se tanto la ferrari deve prendere un pilota per un solo anno, fa prima a rimanere cosi comè, se la macchina spinge cosi e massa pure… un altro anno cosi poi arrivederci e tante belle cose.

  • Kovalaine e’ un fermo proprio come il Massa attuale. E’ in F1 solo perche’ era protetto da Briatore, ma in Mclaren ha fatto due stagioni terribili con prestazioni inguardabili. Oggi con la macchina che ha non si puo’ giudicare ma non sembra essere migliorato. A questo punto meglio Massa.
    Il tutto sta’ nel vedere se sono vere le voci di Vettel in Ferrari dal 2014. Perche’ se sono vere sono convinto anche io che non si puo’ bruciare un giovane (tipo Perez o Hulkemberg) per un solo anno per poi abbandonarlo a chissa quale scuderia….. con il rischi di fargli fare esattamente la fine di Kovalainen.
    A questo punto l’idea Schumi sarebbe molto allettante

    • MotoreAsincronoTrifase

      ma sei sicuro? Kova ha fatto un grande esordio con la renault e subito e’ stato chiamato dalla mclaren. In mc e’ andato male non so perche’ ma poi in lotus (ora chateram) ha bastonato peer bene un certo trulli che non e’ certo l’ultimo arrivato e adesso e’ l’unico che con quel catorcio riesce ad arrivare ogni tanto in q2. Per me una seconda possibilita’ la merita

  • Mhh…. premesso che io vorrei:
    1) Rigon.. ma non accontenteranno mai….
    2) Hulkenberg… c’ho il pallino d quando correva in A1Gp…
    3) Schumacher, se ALO vince il titolo, un’ultimo anno tipo super duello stellare… e chi se ne frega se il titolo lo vince il terzo incomodo…
    4) Rosberg… Schumy rimane, in Mercedes prendo o Di Resta o LH e Nico accetterebbe di buon grado si essere scaricato su una Ferrari…
    5) Perez….. male non è…
    Bianche manco morto, meglio Kobayashi allora, pure Kovalainen…. e altro mezzo schieramento…

    • Che ne pensate di riprendersi schumacher solo per un anno? farebbe audience, non disturberebbe troppo alonso, garantirebbe un’ottima base per lo sviluppo e test…e sicuramente farebbe molto meglio di massa!!!

      • ragazzi ma schumi ancora non lo conoscete? 😉
        dai su,se va in ferrari lo fa per vincere,altro che non dar fastidio ad alonso.
        poi non è detto che ce la faccia,ma l’intento è quello di vincere,è nella sua natura altrimenti non avrebbe vinto 7 mondiali.

        è un animale da competizione,se partecipa ad una gara culinaria lo fa per prendere il primo posto figuriamoci se si mette a disposizione di alonso.

      • No come detto, Schumy con ALonso sarebbe una guerra all’ultimo sangue, anche se magari sportivamente corretta e collaborativa, non si regaleranno un metro l’un l’altro… appunto credo sia possibile (ma parliamoci chiaro non lo è) solo con ALonso campione, solo cosi accetterebbe lui e la Ferrari di rischiare di buttare un mondiale con una lotta in famiglia del genere, chero con Schumy e Alonso, se Michael non si porta dietro la sfiga di quest’anno il costruttori lo vincono con 5 gare d’anticipo… 😉
        Schumy perdendo di misura contro ALO dimostrerebbe comunque quando era forte quando era al top, ALO se perde… conferma quello che tutti sanno e che pure lui sà, Schumy è stato il piu forte, perdere contro di lui ci starebbe, tanto poi si ritira e torna Number1

  • dai dai che per far contento Alonso il prossimo anno gli mettono a fianco Petrov!!!!!! Ma a Maranello si vogliono svegliare???!?!?!?!?!?!

  • ma scusate!allora teniamoci massa..?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!